20 Marzo 2015

Chef Riccardo Porceddu e Chef Fabio Vacca 

EARTH HOUR. Il 28 Marzo cena vegetariana a lume di candela all'Antica Dimora del Gruccione di Santu Lussurgiu

L'Ora della Terra, promossa dal WWF, è la più grande mobilitazione globale nata come evento simbolico per fermare il cambiamento climatico. Le luci si spegneranno per un’ora, dalle ore 20.30 alle 21.30 attraverso tutti i fusi orari, dal Pacifico alle coste atlantiche.
Dopo la prima edizione 2007 che ha coinvolto la sola città di Sidney, l’effetto domino dell’Ora della Terra nel 2014 ha spento la luce in 7000 città in 163 Paesi del mondo, coinvolgendo oltre 2 miliardi di persone, centinaia di imprese (http://www.earthhour.org/)

Gli chef per il WWF e l'Earth Hour

Riccardo Porceddu
E' il giovane chef della "Antica Dimora del Gruccione" che, seppure da una città di origine, Cagliari, e percorsi professionali in preminenza legati al mare, quotidianamente dimostra come formazione, passione e curiosità in cucina possano felicemente mettere in atto tanto i risultati del confronto tra tecniche e tradizioni diverse quanto l'apertura e attenzione verso la storia del cibo delle comunità del mondo. Un cammino intrapreso che lo conduce a una visione multidisciplinare del mangiare che, nelle sue proposte, si è fatto sempre più condizionare dalla ricerca sulla biodiversità dei territori alla scoperta, soprattutto, dei vegetali desueti capaci di raccontare il valore delle produzioni originarie e di fornire materie prime autenticamente genuine. Da qui l'entusiasmo sul valore energetico del colore che nell'impiego prediletto delle aromatiche spontanee, di bacche e fiori presenta un cibo che attraverso tutti i sensi pone uomo e ambiente in ecologica armonia.

Fabio Vacca
Formazione, passione e curiosità conducono Fabio da Bonarcado, nel Montiferru, a confrontarsi con importanti esperienze della cucina gourmet in Europa, presso quei luoghi che a Saint Moritz, Parigi, Dublino e Strasburgo gli consentono di affinare competenze e spunti dalla cucina di Alain Ducasse e dalle suggestioni di Claudio Sadler, mentre coltiva la relazione con la Sardegna nella responsabilità dei ristoranti del gruppo Delphina. Esperienze di mangiare e materie prime diversi attraverso i quali è andato scoprendo una sua propria ineludibile - e imprevedibile? - ­ vocazione verso l'aspetto curativo del cibo, prediligendo gli esiti di quelle ricerche che nel vegetarianesimo e, soprattutto, nel crudismo, si propongono di intercettare le fonti energetiche insite nei vegetali per metterle a disposizione degli uomini, preservandole nell'ambiente.

I Vini in abbinamento

Cantina Lilliu, Azienda Agricola Ussaramanna (MC)

Accompagnano la cena una selezione di vini dalla Cantina Lilliu della Azienda Agricola di Ussaramanna che produce utilizzano in via esclusiva uve di provenienza dai propri vigneti, gestiti con un credo filosofico che nella relazione "sinergica" tra uomo e natura trae gli orientamenti per le tecniche applicate nella coltivazione, la scelta della parsimonia in una produzione rispettosa della terra e la consapevolezza di agire per una didattica al favore dell'ambiente in cui opera. 

Cena vegetariana a lume di candela
Sabato 28 Marzo
chef Riccardo Porceddu e chef Fabio Vacca
45,00 € a persona con vini dalla Cantina Lilliu di Ussaramanna
Speciale Soggiorno B&B 40,00 € a persona

Antica Dimora del Gruccione
Via Michele Obinu 31, 09075 Santu Lussurgiu
Telefono: 0783.552035
www.anticadimora.com
info@anticadimora.com

MENU' della serata

L'Antipasto
Ricotta mustia dei pastori con zucca arrosto,
scalogno agrodolce, cavolo romano e crumble di carasau e nocciole

L'uovo bio di gallina a 65° con morbido di patate di Gavoi,
cicoria greca e brodo di ginepro

La Zuppa e Il Primo
Sfumature di Viola
crema di cavolo rosso, patate viola di Scano Montiferru,
cipolla di Tropea, barbabietola e Fiore Sardo

Orzotto mantecato, finocchietto selvatico e briciole di pane al caffè

Il Secondo
Terrina di ceci
con bietola selvatica, pomodoro candito al limone e abbacasu

Predessert
Mini­Magnum di ricotta gentile alla lavanda

Il Dessert
Bavarese al the nero
con spuma di mela e camomilla, mandorle e fiori di rosmarino

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.