14 Settembre 2015

Mulleri, la prima cantina sarda su Kickstarter

Mulleri Vini, cantina sarda attiva nella produzione leader nella produzioni di vini di alta qualità mirata a clientela internazionale, è ora su Kickstarter 

La cantina Mulleri ha annunciato oggi che sta raccogliendo fondi attraverso una campagna di crowdfunding rewards/ equity su Kickstarter per completare lo sviluppo del loro nuova cantina boutique. La società ha deciso di raccogliere 150.000 $ su Kickstarter per completare lo sviluppo della nuova cantina. L'obiettivo è aumentare la produzione con la realizzazione di una nuova cantina per la produzione di massimo 40.000 bottiglie di vino, e rendere la cantina adatta alla produzione di grandi vini da invecchiamento ed alla ricezione dei clienti e visitatori.
L'azienda è stata fondata nel 2009 recuperando l'esperienza della famiglia Mulleri nella produzione di vini; l'obiettivo è stato fin dall'inizio per la produzione di vini di qualità, con un profondo radicamento sul territorio e destinati ad una clientela internazionale. La società è attualmente piuttosto piccola e produce circa 20.000 bottiglie che vengono vendute prevalentemente sul mercato italiano; circa il 25% di questi sono venduti in Svizzera, Belgio, Germania e Stati Uniti. I vini sono già recensiti dalle principali guide del settore con punteggi eccellenti.
Il vino, per la famiglia Mulleri, è una storia che si riferisce al passato. Il nonno coltiva viti, e quindi il nonno del nonno. Oggi, nel solco della tradizione, portano avanti la storia della loro memoria, le attività della zona, storie di una terra antica e benedetta , la Sardegna.
Mito e magia si intrecciano in un angolo di paradiso, una folata di vento, a volte impetuoso e impulsivo, a volte dolce e gentile, inebria con il dolce profumo le uve coltivate e lavorate con sapienza. I prodotti sono il risultato di tutto questo, morbidi, avvolgenti, caldi, profumati. Il loro impegno è quello di non distruggere ciò che la natura ha dato perfetto.
Sardegna, terra di uve Vermentino e Carignano, raccolte nei vigneti dell'isola piede franco di Sant'Antioco e sapientemente lavorate con passione e tradizione, è l'elemento di collegamento tra vino territorio, cultura e tradizioni. Una terra ricca di storia e di arte, gli studiosi che lavorano con artigiani del legno, artisti e letterati che con le loro competenze hanno lasciato una traccia nel mondo, è il tema principale del nostro progetto.
 

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.