SARDEGNA

25 Giugno 2019

Oltre 100 tra giornalisti, Sommelier e tecnici in Sardegna per le FINALI di VINIBUONI D’ITALIA

Per i nomi più blasonati dell’enogastronomia in Italia la parola d’ordine ora è una sola: OROSEI. Il countdown è ufficialmente scattato e tutto è pronto per ospitare la carica dei centouno massimi esperti di vino e distillati dello Stivale, protagonisti del doppio grande evento, unico nel suo genere, che mette in connessione VINIBUONI D’ITALIA, la guida del Touring Club e le Camere di Commercio della Sardegna.

Dal 24 al 27 luglio sbarca, infatti, in Sardegna uno degli eventi più attesi per il settore vitivinicolo della penisola, ovvero le selezioni finali che decreteranno quei vini, ottenuti esclusivamente da vitigni autoctoni, che entreranno nell’Olimpo della prestigiosa Guida VINIBUONI D’ITALIA.

Domenica 28 luglio, l’evento si aprirà al territorio - e ai suoi turisti - per l’attesissimo GRAND TASTING.

A partire dalle 20:00 nella suggestiva Corte di Sant’Antonio ad Orosei, andrà in scena la grande degustazione dei vini da vitigni autoctoni che la Guida VINIBUONI d’Italia ha portato alle Finali. Vini di eccellenza, in rappresentanza delle più prestigiose cantine provenienti da tutta le Penisola. Un percorso enologico esclusivo e unico condurrà il pubblico partecipante alla scoperta del ricco patrimonio di vini da vitigni autoctoni, circa 750 etichette che si sono aggiudicate o la Corona o la Golden Star dalla Guida VINIBUONI d’Italia 2020, edizione nella quale un inserto speciale voluto dalla CCIAA di Nuoro, illustrerà la grande bellezza della Sardegna più nascosta .

Tutti i dettagli, le informazioni e i regolamenti sul sito: www.cuoredellasardegna.it/binu/

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto 2 Gennaio 2018

© 2018 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.