Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato

* Privacy

12 Settembre 2016

Qual è il vino migliore per la pizza?

La varietà di pizze è potenzialmente infinita. Ecco il consiglio di Vivino sul vino più adatto a uno dei piatti principali della cucina italiana e mondiale.

La pizza merita un vino che le renda il giusto omaggio e che delizi questo importante piatto italiano che è diventato uno dei cibi più famosi e consumati in tutto il mondo. La varietà di pizze è potenzialmente infinita, per questo l’abbinamento con il vino deve essere pensato sugli ingredienti base: la mozzarella o il formaggio, la salsa di pomodoro e l’impasto. Questo trio di ingredienti combina toni acidi con grassi lattiero-caseari e ha bisogno di un vino che riesca a bilanciare entrambi. Il vino non può coprire i condimenti delicati o essere offuscato da toni piccanti, deve essere accessibile e versatile, oltre che buono.

Per questo, secondo Vivino, la app per appassionati di vino più scaricata al mondo, il vino più indicato per soddisfare al meglio queste caratteristiche è il Montepulciano d’Abruzzo. Questa uva rossa è la seconda varietà più coltivata in Italia ed è un cavallo di battaglia del Bel Paese. Il Montepulciano, dominato da note di frutta rossa come ciliegia e prugna e aromi erbacei, è facile da amare grazie anche ai prezzi accessibili.

Contrariamente ad altri vini rossi più famosi come il Chianti Classico o il Nebbiolo, il Montepulciano ha un’acidità media che si presta per combinarsi al meglio con la grande varietà di ingredienti che possono accompagnare la pizza.

La versatilità del Montepulciano gli permette di combinarsi sia con pizze vegetariane o con il pesto che con pizze con affettati, ma funziona anche con pizze bianche, perché la sua tannicità bilancia i grassi dei formaggi come ricotta o taleggio.

Se non si ha a portata di mano un Montepulciano, i vini del Rodano creano lo stesso effetto se associati ad aromi lisci di frutta scura o quercia e lo stesso si può dire per la varietà Aglianico. In caso di pizze vegetariane possono essere utilizzati anche vini che contengono Gruner Veltliner o della regione del Sancerre

Alcune idee:

COMMENTI

comments powered by Disqus

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.