13 Settembre 2017

La Vendemmia a Monte Solaio: una qualità che compensa l’affanno

Volge al termine la raccolta delle uve, anticipata e resa difficile della stagione estiva straordinariamente calda e secca

Negli 8,5 ettari vitati della Tenuta di Monte Solaio si è svolta in questi giorni una vendemmia inusualmente anticipata, programmata con lo scopo di salvaguardare le uve che – dopo la caldissima stagione estiva appena trascorsa – si sono per la maggior parte rivelate di ottima qualità per la produzione enologica.

Nei vitigni di Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, Vermentino, Viogner e Ansonica dell’Azienda, che si estende sulle Colline Metallifere di Campiglia Marittima, si è verificato un calo nel numero dei grappoli, ma anche nell’acino stesso, che porta a una stima iniziale di circa il 30% di diminuzione nelle quantità prodotte. Ne sono causa non solo le elevate temperature riscontrate, ma anche e soprattutto l’assenza di precipitazioni degli ultimi mesi. Per contro, e per fortuna, la qualità delle uve raccolte è per la maggior parte davvero sorprendente. Così, se anche in alcune limitate aree della Tenuta il clima estivo ha prodotto il sacrificio di parte dei grappoli, le uve che giungono alla Cantina guidata da Antonio Bonaguidi lasciano presagire un’ottima annata per la trasformazione dei mosti in vino.

Tra poco la raccolta sarà conclusa, e sarà anche il tempo delle stime più accurate. Ma tutto sembra già indicare che a breve, sull’ampia terrazza della sala degustazione, con la vista dei filari che diradano verso il mare e l’isola d’Elba, o ancor meglio nel futuro Wine Resort del restaurato Castello Bonaria, si potranno gustare calici generosi commentando la straordinarietà dell’annata 2017, nel ricordo ormai secondario di quanto difficoltose furono la coltivazione e la raccolta delle uve.

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.