Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato

* Privacy

22 Maggio 2014

Federico Dal Bianco: "Qualità e territorio. Una marcia in più nella sfida dei mercati" 

Masottina al Vinexpo Asia Pacific. Hong Kong – 27/29 Maggio 2014

Conegliano, 22 maggio 2014. In Asia e con le vele spiegate. Masottina è, nel panorama vitivinicolo del Veneto, tra le aziende che più hanno investito sull'export in quest'area, eleggendo Hong Kong come avamposto da cui poter irradiare le sue strategie di internazionalizzazione. Il Prosecco Superiore DOCG, nelle sue interpretazioni più autentiche, sarà il punto di forza della presenza di Masottina all’ottava edizione di Vinexpo Asia Pacific, il più grande evento fieristico dedicato al mercato asiatico.

In programma dal 27 al 29 maggio prossimo, presso l’Hong Kong Convention and Exhibition Centre, l’edizione 2014 - con 1300 espositori provenienti da 30 paesi e 17.000 visitatori attesi - si candida ad assumere un’importanza strategica per tutte quelle aziende che vogliono consolidare la loro presenza in una delle piazze più importanti dell'intero pianeta.

Masottina sarà presente, come è tradizione, con il Consorzio UVIVE forte di una collaborazione che vede l'azienda di Conegliano uno dei soggetti più attivi e dinamici nei processi di internazionalizzazione. Ad Hong Kong per Masottina sarà presente Federico Dal Bianco, responsabile marketing dell'azienda di famiglia.

“Vinexpo Asia Pacific – spiega Federico Dal Bianco, – ci consente di interfacciarci con una platea molto preparata di professionisti ed operatori internazionali, impegnati nella commercializzazione dei vini di qualità e dei prodotti ad alto contenuto d'immagine. L’Asia è un mercato che cresce anno su anno - prosegue Dal Bianco – e la piazza di Hong Kong se ben presidiata può rappresentare un avamposto strategico per l’export nell’area del sud-est asiatico. Hong Kong, insieme alla Corea del Sud, esprime una conoscenza del vino più che significativa, gli operatori sono competenti e conoscono bene i territori di produzione più importanti. In questo mercato abbiamo sempre creduto e stiamo svolgendo un ruolo di leadership nel Prosecco: i numeri ci stanno dando ragione. Masottina, con il Prosecco Superiore DOCG e con le Rive, sta raccogliendo il favore dei consumatori più preparati e della critica internazionale che a Vinexpo Asia Pacific è molto attiva e presente”.

Masottina arriva ad Hong Kong portando in dote i suoi migliori prodotti. I riflettori saranno puntati sul Prosecco Superiore, nello specifico sui fuoriclasse della produzione aziendale: i single vineyard “Le Rive di Ogliano Extra Dry” e “Contrada Granda Brut”. Questi due campioni dell'arte spumantistica di Conegliano, sono i figli prediletti di una viticoltura di precisione, operata su dei vigneti che hanno fatto la storia di questo territorio. Rientrano nella tipologia “Rive”, collocandosi al vertice della piramide qualitativa della DOCG, con bottiglie che rappresentano al meglio l’essenza del territorio.

Le Rive d’Ogliano Extra Dry, dopo cinque vendemmie è diventato un emblema del successo internazionale di Masottina: esportato in tutti i migliori mercati del Mondo (Usa, Canada, Hong Kong, Gran Bretagna e Brasile) ha fatto anche il pieno di riconoscimenti internazionali. Su tutti spiccano le grandi dichiarazioni di stima della rivista inglese Decanter che, dal 2012 al 2014, l’ha eletto come una delle migliori espressioni dell’area storica della Conegliano Valdobbiadene ponendolo al vertice della speciale classifica riservata al Prosecco.

Il Contrada Grand Brut, è l’ultimo nato della gamma dei Prosecco superiore DOCG di Masottina, ed è il frutto di un progetto produttivo centrato su un singolo e ben delimitato vigneto di Ogliano, esposto a sud e caratterizzato da un microclima particolare. È un prosecco superiore dal carattere unico e inconfondibile, nella tipologia più conosciuta e apprezzata in tutto il mondo.

Accanto a questi fuoriclasse, Masottina porterà ai banchi d’assaggio un altro Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene DOCG nelle versione Brut, che fa parte della fascia più alta della produzione spumantistica dell’azienda, il Prosecco DOC Treviso Extra Dry e la Cuveé Rosé Brut, un vino spumante ottenuto da Glera, Raboso e da altre uve selezionate. Con una base viticola estesa su circa 130 ettari di proprietà e in conduzione, la famiglia Dal Bianco, è anche fortemente impegnata nella produzione di vini fermi, con etichette di grande pregio. Su tutti spicca il super decorato Montesco, un rosso straordinario della DOCG Colli di Conegliano che, insieme al Pinot Grigio DOC Venezia, saranno gli unici vini fermi in degustazione ai banchi d’assaggio del Vinexpo Asia Pacific.

Posizione Vinexpo Asia Pacific : Hall 1 FG 76  

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.