10 Maggio 2014

Domenica 25 maggio 2014 

Musica, gastronomia, arte e buon cibo: torna l'appuntamento con CANTINE APERTE IN CAMPANIA

Un fitto calendario di eventi in cantina che coniugano il mondo del bere bene con la gastronomia, la musica, l'arte e la storia: succede domenica 25 maggio con Cantine Aperte, l'appuntamento di primavera che è ormai un classico nelle aziende vinicole italiane a cui ogni anno aderiscono numerose quelle della Campania. Da oltre vent'anni le aziende aderenti al Movimento Turismo del Vino aprono le porte delle cantine per degustazioni speciali, visite alle vigne, menu tematici e mostre d'arte, agli appassionati e ai curiosi in un percorso che attraversa tutto lo stivale. L'ultima domenica di maggio si farà festa in tutte le provincie campane, con itinerari e appuntamenti per scoprire le vigne e il lavoro dei vignaioli sulle pendici del Vesuvio, a ridosso delle città, nell'entroterra irpino come nel verde Sannio e lungo le coste.

Anche la Campania partecipa al Premio "Cantine Aperte 2014" #suonodabere contest indetto dal Movimento Turismo del Vino. Scopo del Premio è diffondere e promuovere la conoscenza del vino e dei territori vitivinicoli, legandoli alle emozioni della musica. Per partecipare basta pubblicare un tweet utilizzando @Mtv_Italia, indicando un territorio (es: Langhe) o una denominazione (es: Barolo) o un vitigno (es: Nebbiolo) e una canzone (titolo) o gruppo musicale da abbinare e tre aggettivi che ne spieghino il motivo. Nel tweet andranno rispettati i seguenti hashtag e tag: #cantineaperte; #suonodabere; @Mtv_Italia; #vitigno/territorio/denominazione scelta; #canzone/gruppo scelto; #aggettivo1; #aggettivo2; #aggettivo3. Il bando completo è disponibile qui: LINK

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.