Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato

* Privacy

8 Febbraio 2018

ORNELLAIA, nel suo 30° anniversario dalla prima annata (1985), presenta la 10ª edizione del progetto Vendemmia d’Artista

William Kentridge interpreta Ornellaia 2015“Il Carisma”. I disegni delle etichette sono realizzati sulle pagine di vecchi libri di cassa italiani, trovatinei mercatini delle pulci e nei negozi dell’usato toscani.

Il progetto ha donato a oggi quasi 2milioni di Euro a Fondazioni artistiche e Musei di tutto il mondo

L’artista William Kentridge crea speciali etichette che vestono una serie limitata e numerata di bottiglie grande formato Ornellaia, di Sotheby’s l’egida dell’asta di 9 lotti unici in una serata di gala al V&A, Victoria & Albert Museum di Londra, a cui saranno destinati i proventi.

Milano, 8 Febbraio 2018 – Ornellaia 2015, Il Carisma, l’annata 2015, 30° annata, rispecchia perfettamente questo tratto caratteriale. Nato in una stagione vendemmiale particolarmente bilanciata, Ornellaia 2015 rappresenta una delle grandi versioni di quest’etichetta. Il consueto colore intenso indica un vino di grande struttura e intensità, l’olfatto segue con un fruttato allo stesso tempo maturo e fresco, sottolineato da classiche note balsamiche e speziate. Al palato è ricco, denso e ampio, con un’eccezionale tessitura tannica, fitta e vellutata, di grande raffinatezza, che si allarga in tutta la bocca. Il lungo finale si conclude con una sensazione di fermezza e note finemente speziate.

“Come per le persone di grande ‘Carisma’ i vini delle grandi annate sanno imporsi in modo naturale senza forzature, il loro equilibrio gli permette di brillare senza avere bisogno di ostentare”.

Axel Heinz, Enologo e Direttore di Tenuta.

“Sono onorato di partecipare con Ornellaia a questo grande evento qui a Londra, la città in cui si incontrano influenze culturali e artistiche provenienti da tutto il mondo, che segna il decimo anniversario del programma Vendemmia d'Artista. Ammiro come William Kentridge interpreti Ornellaia 2015 "Il Carisma" attraverso il suo linguaggio allegorico - le opere d'arte che ha creato per le bottiglie e la tenuta trasformano lo spirito di Ornellaia attraverso l'arte visiva e rendono concreta la suinterpretazione del carattere di Ornellaia 2015. Questa annata, nata durante una stagione di raccolta ottimale, è destinata ad essere una delle più grandi di Ornellaia. Ornellaia è stata venduta alle aste di Sotheby's Wine London sin dagli anni '90. Ho esaminato i prezzi delle aste per il periodo degli ultimi 10 anni dal 2008 al 2017 e ho confrontato il prezzo medio delle bottiglie e delle casse in questo periodo, insieme a una fascia di prezzo bassa e alta. L’ho anche confrontato con il valore totale dei vini italiani venduti alle aste di Sotheby's Wine a Londra dal 2008 al 2017 e anche con le vendite di vino globali di Sotheby's degli ultimi quattro anni alle vendite. Nella prima metà del 2016 Sotheby's ha avuto l’onore di vendere Ornellaia Archivio Storico in tre differenti location, a New York, Londra e Hong Kong. Ciò spiega l'elevato volume di Ornellaia venduto a Sotheby's durante questo periodo. Ho inoltre analizzato le annate battute in varie aste a Londra negli ultimi dieci anni ed è interessante la variazione dei prezzi durante questo periodo e l'aumento generale del valore per Ornellaia durante lo stesso periodo. Questa presentazione fornisce un'istantanea di Ornellaia e del vino italiano nelle aste dei vini di Sotheby's negli ultimi 10 anni”.

Stephen Mould, Sotheby’s- Direttore del dipartimento europeo del vino.

Confrontando le top 100 del 2008 https://www.liv-ex.com/staticPageContent.do?pageKey=Research e del 2017 http://www.inumeridelvino.it/2018/01/la-classifica-dei-grandi-marchi-di-vino-nel-mondo-liv-ex-aggiornamento-2017.html#more-21871 secondo il Liv-ex, l’indice del mercato secondario dei fine wines, che monitora l’andamento degli scambi delle griffe più quotate del mondo enoico, si nota come gli italiani passino da 6 nel 2008 a 8 nel 2017, quindi in aumento e in linea con la ricerca di Sotheby’s, in cui i valori medi di Ornellaia e degli italiani in generale sono in crescita negli ultimi 10 anni. Invariati i vini francesi a quota 86 sia nel 2008 che nel 2017, così come gli USA, rimasti a 2. Aumentano gli australiani, da 1 a 3, mentre scendono gli spagnoli, da 2 a 1. Scompare invece il Portogallo, che nel 2008 era presente con 3 vini.

Per celebrare il decimo anniversario del progetto Vendemmia d’Artista, Ornellaia ha coinvolto William Kentridge, artista sudafricano di fama internazionale, conosciuto per i suoi disegni, film, sculture, animazioni e spettacoli, nei quali trasforma eventi politici drammatici in potenti allegorie poetiche. Per interpretare il carattere di Ornellaia 2015 “Il Carisma”, l’artista ha firmato un’opera d’arte per la Tenuta, ha personalizzato una serie limitata di 111 bottiglie di grandi formati e disegnato un’etichetta esclusiva di cui si troverà un esemplare in ogni cassa di 6 bottiglie da 750 ml di Ornellaia.

Le immagini sulle etichette di Ornellaia si incentrano essenzialmente sulla produzione vinicola e in particolare sul momento della vendemmia, la raccolta dell’uva, spiega l’artista.

“Le cesoie sono in ricordo di un’esperienza da me vissuta durante una vendemmia in Toscana, quando ho trascorso sei mesi con la mia famiglia a San Casciano, fuori Firenze. Questo mi ha fatto comprenderespiega l’artista - l’impegno umano dietro la produzione del vino, anche se ciò che più mi è rimasto impresso è il sapore del pranzo nelle vigne preparato dalla moglie del contadino. Un gusto profondo, ottenuto dalla combinazione di lavoro e terroir. Gli aspetti della produzione vinicola che combinano processi sia manuali che meccanizzati hanno evocato la trasformazione degli umani in macchine e delle macchine in lavoratori. Questo studio fa parte di una serie di disegni e altre opere in via di sviluppo ispirate al lavoro dell’uomo. I disegni vengono realizzati sulle pagine di vecchi libri cassa italiani, scovati nei mercatini delle pulci e nei negozi dell’usato toscani”.

William Kentridge.

Il 23 maggio p.v. ORNELLAIA sarà protagonista di un’asta benefica con 9 lotti che includeranno le speciali bottiglie create da William Kentridge per Ornellaia 2015 Il Carisma - Vendemmia d’Artista in una cena di gala durante la quale Stephen Mould, Sotheby’s Senior Director - Head of European Wine Department, raccoglierà fondi che verranno interamente devoluti all’istituzione che ospiterà l’evento: V&A, Victoria & Albert Museum di Londra, diretto da Tristram Hunt.

"Il V&A è entusiasta di ospitare Ornellaia, Sotheby's e il famoso artista William Kentridge, in questa decima edizione di Vendemmia d'Artista. Siamo onorati che Ornellaia abbia scelto il V&A per questo evento spettacolare e siamo estremamente grati per il suo generoso sostegno”.

Tristram Hunt, Direttore del V&A, Victoria & Albert Museum.

“Sotheby's Wine è orgogliosa di partecipare alla nostra decima collaborazione con il superbo programma d'arte Vendemmia d'Artista di Ornellaia. Abbiamo assistito a eventi incredibilmente speciali a New York (2010 e 2017), Hong Kong (2012), Londra (2013), Toronto (2014), Basilea (2015) e Los Angeles (2016) - ognuno dei quali era del tutto unico ed emozionante nello stesso modo in cui ogni annata ha il suo carattere distinto. La serata – illustra il Direttore del dipartimento mondo del vino - unisce grandi vini e grandi opere d’arte e ha il suo apice in un’asta di beneficenza dal vivo con cui raccoglieremo fondi per il Victoria &Albert Museum (V&A). Queste bottiglie uniche di grande formato troveranno case in nuove cantine e ricorderanno sempre ai loro nuovi proprietari le gioie di portare vino, cibo, arte e amicizia insieme. Questo è un momento di divertimento, celebrazione e generosità”.

Jamie Ritchie, Sotheby’s, Direttore del dipartimento mondo del vino.

“Oggi Vendemmia d’Artista giunge alla 10°edizione e continuano le donazioni per il restauro del patrimonio artistico internazionale,siamo riusciti a devolvere nelle prime nove edizioni quasi 2 Milioni di euro in tutto il mondo, solo una piccola goccia nel mare, e ora vorremmo crescere ancora”.

Giovanni Geddes da Filicaja, AD di ORNELLAIA.

Vendemmia d’Artista

Il progetto Vendemmia d’Artista celebra il carattere esclusivo di ogni nuova annata di Ornellaia. Ogni anno a partire dall’uscita di Ornellaia 2006, avvenuta a maggio 2009, un artista contemporaneo firma un’opera d’arte e una serie di etichette in edizione limitata, traendo ispirazione da una parola scelta dall’enologo che descrive il carattere della nuova annata.

Il progetto Vendemmia d’Artista prevede che in ogni cassa di Ornellaia una delle 6 bottiglie (da 750 ml) avrà l’etichetta creata dall’artista. Esattamente come negli anni precedenti, il progetto prevede un’edizione limitata di 111 bottiglie grande formato (100 Doppio Magnum da 3 Litri, 10 Imperiali da 6 Litri e 1 Salmanazar da 9 Litri) numerate e firmate personalmente dall’artista.

Victoria and Albert Museum

Il V&A è uno dei principali musei di arte al mondo, design e performance. È stato istituito per rendere le opere d'arte disponibili a tutti e per ispirare designer e produttori britannici. Oggi, le collezioni del V&A - che coprono più di 5000 anni di creatività artistica, praticamente in ogni mezzo d’espressione - continuano ad incuriosire, ispirare e informare. Il museo custodisce molte delle collezioni nazionali del Regno Unito e ospita alcune delle più grandi risorse per lo studio di architettura, arredamento, moda, tessile, fotografia, scultura, pittura, gioielleria, vetro, ceramica, arte del libro, arte e design asiatico, e teatro.

Argomenti Correlati

Se hai trovato interessante questo articolo, probabilmente troverai interessanti anche i seguenti argomenti:

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto 2 Gennaio 2018

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.