Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato

* Privacy

10 Ottobre 2014

PREMIO ARTISTI PER FRESCOBALDI. MICHAEL SAILSTORFER VINCE L'EDIZIONE 2014

Berlino, 10 ottobre 2014 – Michael Sailstorfer vince il premio Artisti per Frescobaldi 2014: l’annuncio è stato dato alla cerimonia allo Schinkel Pavillon di Berlino. L’artista berlinese si è aggiudicato la vittoria con l’opera Akt 1 - 5, 2014, scelta dalla giuria composta da Dirk Luckow (Deichtorhallen - Amburgo), Angelika Nollert (Neues Museum - Nuremberg), Letizia Ragaglia (Museion - Bolzano). 

Secondo il verdetto della giuria, l’opera dell’artista berlinese Michael Sailstorfer è un omaggio all’Italia e a Frescobaldi, ma anche un lavoro complesso e a tratti ironico, simile a una parodia del “sentiment” italiano per l’arte e la vita. Nell’opera, infatti, il disegno è realizzato con una bottiglia di vino, usato non per bere ma per disegnare.

Durate la serata è stata inaugurata la mostra di fronte ad un pubblico di giornalisti e esponenti del mondo dell’arte tedesco e italiano. Le opere dei tre artisti resteranno allo Schinkel Pavillon, esposte al pubblico fino al 12 ottobre 2014. 

Artisti per Frescobaldi, ideato da Tiziana Frescobaldi, Direttore Artistico, e curato da Ludovico Pratesi, è dedicato alla promozione degli artisti contemporanei più promettenti : questa edizione, che si è svolta in Germania, ha visto protagonisti due artisti tedeschi e uno italiano – Michael Sailstorfer, Jorinde Voigt e Yuri Ancarani. Tutti e tre sono stati hanno realizzato un’opera ispirandosi al Castello di Nipozzano, storica tenuta della famiglia Frescobaldi provincia di Firenze. 

Il premio si lega alla tradizione di mecenatismo dei Frescobaldi. Da oltre 700 anni la famiglia è legata all’arte e agli artisti, ha avuto rapporti con Donatello, Michelozzo Michelozzi, Filippo Brunelleschi.

Con Artisti per Frescobaldi la famiglia s’impegna a sostenere gli artisti delle ultime generazioni: Tiziana Frescobaldi desidera così proseguire la tradizione con un progetto culturale che – attraverso opere d’arte contemporanea – leghi il vino all’arte. 

“Sono felice d' annunciare ad un pubblico cosi qualificato il vincitore di Artisti per Frescobaldi 2014, nella suggestiva cornice dello Schinkel Pavillon”, dichiara Tiziana Frescobaldi “In un momento complesso come quello attuale, ho ritenuto importante ripartire dalla storia della nostra famiglia, in passato molto vicina all’arte e agli artisti, per poter cogliere il futuro, che appare quanto mai incerto, attraverso lo sguardo degli artisti a noi contemporanei. Ringrazio molto Yuri Ancarani, Michael Sailstorfer e Jorinde Voigt d' aver accettato l'invito e preso parte al Premio. Ringrazio la giuria per il suo competente parere che ha assegnato la vittoria a Michael Sailstorfer: mi congratulo con lui per l'opera che offre molteplici spunti di riflessione e che rende omaggio alla tradizione italiana ". 

Commentando le tre opere, Ludovico Pratesi, curatore del progetto, aggiunge: “In qualità di curatore del premio vorrei complimentarmi con i tre artisti , che hanno risposto a questa sfida in maniera seria, matura ed impegnata, con tre opere di grande qualità. Se Michael Sailstorfer ha interpretato in maniera complessa ed ironica la pratica del disegno dal vero, Yuri Ancarani si è concentrato sul rapporto con le tradizioni della famiglia e Jorinde Voigt ha tradotto il processo di fermentazione del vino in un’opera enigmatica e misteriosa. Sono soddisfatto della scelta della giuria, che ha premiato un’opera matura e ricca di significati simbolici”. 

Artisti per Frescobaldi, per ribadire il proprio sostegno all’arte contemporanea delle ultime generazioni, offrirà un contributo al Kunstlerhaus Bethanien (www.bethanien.de), importante centro culturale berlinese dedicato a programmi di formazione, scambio e residenza per giovani artisti. L’appoggio di Artisti per Frescobaldi si concretizzerà nel 2015 in una residenza per un giovane artista italiano scelto congiuntamente.

Al termine della mostra le opere saranno portate in Italia: prima saranno esposte al pubblico presso la Fondazione Stelline di Milano ( 15-17 gennaio 2015), e infine giungeranno a Firenze per arricchire la collezione di famiglia.

 

 

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.