23 Gennaio 2015

Tenuta Mara: il biodinamico in chiave artistica. Maramia: il Sangiovese in purezza che nasce dal rispetto per la natura

Lontano dalla Rimini del rumore, nasce in vigneti coltivati a biodinamico, sovescio e sonate mozartiane il Maramia dell'azienda Tenuta Mara. I vigneti crescono su sette ettari di terreni calcareo-argillosi esposti a solatìo e lavorati esclusivamente a mano. Alla raccolta in piccole cassette segue un’attenta cernita sotto gli occhi di 16 operatori e la fermentazione in tini troncoconici dove ovviamente non vengono aggiunti lieviti estranei ma ad operare sono solo quelli dell'uva e dove la temperatura non subisce alcuna forzatura.
Il vino riposa infine in botti di rovere vegliato dalle antiche statue di due guerrieri cinesi, una delle tante opere che rendono Tenuta Mara un qualcosa di più, uno spazio immerso fra biodiversità e arte, adatto ad eventi e a degustazioni. Nasce da questo connubio un unico vino: Maramia. Di color rubino luminoso, franchi sentori di fragoline di bosco e zenzero, note balsamiche e chiusura ammandorlata e fine al naso, Maramia possiede un palato pieno e rotondo, tannini spessi e grande eleganza.  

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.