30 Dicembre 2011

Un anno di premi per Villa Matilde: con un bilancio più che positivo l'azienda di Cellole dei fratelli Avallone conclude il 2011.

Villa Matilde, l’azienda vinicola campana condotta dai fratelli Salvatore e Maria Ida Avallone, chiude l’anno 2011 con un bilancio più che positivo. Sono decine i riconoscimenti, nazionali ed internazionali, assegnati tanto ai vini prodotti che allo stile produttivo ecosostenibile, confermando l’azienda tra le realtà più interessanti nel panorama enologico campano e italiano. Qualità, innovazione sostenibile e tutela del territorio sono le espressioni più ricorrenti che si leggono nelle recensioni dei vini e nelle motivazioni dei premi assegnati: una conferma al modus operandi di Villa Matilde.

Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti quest’anno. Ogni riconoscimento rappresenta per noi una conferma dell’impegno e della passione riposti giorno dopo giorno nel lavoro e nel rispetto della nostra terra. Valorizzare attraverso i nostri vini il territorio dell’Alto Casertano, l’antico Ager Falernus, sembrava una sfida impossibile quando nostro padre Francesco Paolo iniziò la produzione delle prime bottiglie negli anni Sessanta. Oggi è una realtà tangibile. Abbiamo scelto di produrre vino in maniera sostenibile, senza scorciatoie, rispettando l’Ambiente e fedeli alla qualità. Ogni premio è la conferma che i nostri sforzi, il nostro impegno quotidiano non sono vani“, dichiara Salvatore Avallone.

Di seguito i principali riconoscimenti assegnati a Villa Matilde nel corso del 2011:

DICEMBRE. Slow Food Massico e Roccamonfina Awards 2011. Il premio giunto alla sua seconda edizione è organizzato dalla condotta Slow Food Massico e Roccamonfina intende celebrare le realtà del territorio perché i loro successi sono il segno evidente che uno sviluppo sostenibile, attento e rispettoso della cultura locale è possibile.

NOVEMBRE. Gambero Rosso Guida Berebene low cost 2012. Oscar regionale alla Falanghina Tenuta Rocca dei Leoni 2010 e Premio al Terre Cerase, annata 2010 Tenuta Rocca dei Leoni.
La guida seleziona i migliori vini italiani per rapporto qualità-prezzo.

SETTEMBRE. Seminario Permanente Luigi Veronelli Guida Oro I Vini di Veronelli. Per il secondo anno consecutivo il Taurasi Docg delle Tenute di Altavilla di Villa Matilde si aggiudica le Tre Stelle Veronelli, il più alto riconoscimento della Guida.

SETTEMBRE. Associazione Italiana Sommelier Guida Duemilavini 2012 – Bibenda. Il Falerno del Massico Rosso Vigna Camarato annata 2006, ha conquistato i Cinque Grappoli, il massimo riconoscimento assegnato ad un vino.

SETTEMBRE. Touring Editore Guida Vinibuoni d’Italia premia Villa Matilde con il PREMIO ECO-FRIENDLY 2012, un riconoscimento speciale che la guida diretta da Mario Busso assegna a chi si è particolarmente distinto nella tutela e nella salvaguardia dei valori propri della cultura enologica, dell’ecosostenibilità e del territorio in cui la vitivinicoltura è radicata.

AGOSTO. Touring Editore Guida Vinibuoni d’Italia la guida valuta esclusivamente i vini da vitigno autoctono. I curatori, anticipando tutte le guide e premiazioni dell’anno, hanno assegnato al Fiano di Avellino Docg della Tenuta di Altavilla di Villa Matilde-annata 2010 la Corona 2012, ovvero il massimo riconoscimento che viene riservato solo a quei “vini che hanno entusiasmato per l’assoluta espressione del vitigno e del territorio di appartenenza, per la gamma aromatica, per il corpo e per l’armonia.

LUGLIO. Wine Advocate, l’autorevole rivista americana di Robert Parker, che ogni anno anticipa le principali Guide internazionali dell’autunno, elogia i vini di Villa Matilde e premia con punteggi top la qualità e il lavoro dell’azienda dei fratelli Avallone. Sono nove i vini recensiti e celebrati come “qualità sorprendente per tutta la gamma”. Il critico americano conferisce il punteggio di 93 al Camarato Falerno del Massico Doc 2005 e al Taurasi Docg 2006.


Villa Matilde
S.S. Domitiana, 18 Cellole (CE)
telefono: +39 0823.932 088
www.villamatilde.it

Ufficio stampa
dipunto studio
081 681505
www.dipuntostudio.it

Argomenti Correlati

Se hai trovato interessante questo articolo, probabilmente troverai interessanti anche i seguenti argomenti:

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.