SARDEGNA
10 Marzo 2015

Cagnulari Isola dei Nuraghi 2013. Azienda Vinicola Cherchi

di Mario Josto D’Ascanio

Cagnulari prende il nome dal vitigno autoctono sardo che Giovanni Cherchi, attraverso un grande lavoro, è riuscito a preservare da una probabile estinzione. Rosso rubino acceso, limpido con dei riflessi che regalano lucentezza, nel bicchiere si mostra abbastanza consistente. Al naso é intenso, complesso e fine con un bouquet ricco dove avvertiamo sentori di frutta, mora e ribes, floreali, violetta e geranio per chiudere infine con note di pepe, tabacco e cuoio. In bocca è secco, caldo, morbido, bilanciato da una intensa freschezza, tannini delicati e una piacevole sapidità. Un vino di corpo, ideale per zuppe, carni bianche e formaggi di media stagionatura. Temperatura di servizio 16-18 gradi. 

Informazioni sul vino

Produttore: Giovanni Cherchi - Usini (SS)

Anno: 2013

Gradazione: 13,5% Vol

Varietà uve: Cagnulari 100%

Denominazione: Isola dei Nuraghi I.G.T.

Classificazione: Vino rosso

Prezzo medio : 12,00

Commenti

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto 2 Gennaio 2018

© 2018 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.