Sab 29 Luglio 2017 - 10:00

A Siddi dal 29 al 30 Luglio 2017 torna Appetitosamente, Festival Regionale del buon cibo

Sabato 29 e Domenica 30 Luglio si svolgerà a Siddi la dodicesima edizione di “Appetitosamente, Festival Regionale del buon cibo”  manifestazione organizzata dal Comune di Siddi e dalla Cooperativa Villa Silli, in collaborazione con tutta la comunità siddese e Slow Food Sardegna.

Cibo e Ritualità. Ritualità come forma di espressione sociale. Simbolo di conoscenze pratiche e teoriche condivisee ripetute nel tempo, veicolo d’identità geografica e comunitaria. Ritualità che esprime nella produzione, nei tempi e nei modi di consumo dei cibi, l’essenza culturale più autentica di un popolo. Il cibo è ancora oggi il centro attorno a cui ruotano le relazioni umane, e i rituali sociali gli sono sempre stati legati, in tutte le epoche e le culture, dalle valenze religiose a quelle più conviviali delle pratiche umane. Magari muovendo dagli articolati riti di passaggio connessi al ciclo stagionale agricolo e pastorale (semina, raccolto, transumanza, tosatura, caseificazione ecc.), alla complessità quasi spirituale delle pratiche legate alla preparazione del pane; Dall’utilizzo delle erbe e delle piante per diversi scopi, alla ritualità di vari mestieri associati al cibo; Dai banchetti rituali con cibo e bevande di molti popoli del passato, e no, al rito della macellazione della carne di altre culture. Dalla pluralità dei riti legati al vino, al “rito” dell’aperitivo, del caffè, o del te; Dalla preparazione dei piatti in occasione di ricorrenze e festività familiari e collettive (battesimi, matrimoni, compleanni, feste comandate ecc.), alla commensalità (come forma di scambio, condivisione, senso di appartenenza, trasmissione di valori e norme), a contesti altri e così via.

Cibo dunque come espressione di una ritualità sociale che si concretizza attraverso i modi di vivere, le credenze, i gusti, la partecipazione, la vita. 

Il Festival Appetitosamente, ideato nel 2006 da Comune di Siddi, Cooperativa Villa Silli e Condotta Slow Food di Oristano, racconta e offre le produzioni enogastronomiche della comunità di Siddi - da oltre 50 anni borgo rurale sardo della pasta - permettendo ai visitatori di scoprirne le risorse culturali e ambientali, l’identità, le attività artigianali, le persone, il territorio della Marmilla tutta, che è una terra dolce agli occhi, ed al cuore. Appetitosamente è poi un luogo d’incontro, di scambio, di condivisione. Un punto di riferimento dove parlare di cibo come espressione di culture, modi di vivere, identità. Una festa di popolo aperta, inclusiva e divulgativa nella quale ragionare, in maniera profonda e leggera, di tematiche legate agli alimenti di qualità, al loro legame con i territori, alle modalità di produzione e vendita, al rapporto col ciclo delle stagioni, al rispetto dell’ambiente, alla ricchezza delle diversità.

Un modo per concorrere a costruire una nuova consapevolezza della cultura alimentare e a migliorare la qualità della vita di tutti. Uno spazio per favorire le produzioni agroalimentari d’eccellenza, sarde e no, e non solo. Un’occasione di crescita, anche economica, per una comunità e per un intero territorio. Una scintilla per innescare nuovi processi gastronomici, produttivi, culturali, umani. Appetitosamente è inoltre uno spazio dove praticare il piacere, la convivialità, la diversità, l’amicizia, l’etica, il dubbio, la curiosità, la longevità, la felicità, la bellezza.

PROGRAMMA COMPLETO 

Sabato 29 Luglio 2017

Ore 10.00. Piazza L. Da Vinci e Ex Pastificio Puddu Buon appetito!!!

Inaugurazione degli spazi del Festival.

Ore 10.30. Ex Pastificio Puddu Cibo e Rito... inaugurale

Un luogo storico della produzione della pasta in Sardegna da poco recuperato all’uso e restituito alla comunità e al territorio, accoglie un incontro - dibattito sul cibo e sulla ritualità, in diverse sue possibili declinazioni.

Con Stefano Puddu - Sindaco di Siddi, Barbara Argiolas - Assessore regionale del Turismo, Artigianato e Commercio, Don Mario Cugusi - Parroco SS. Salvatore - Serdiana, Antonello Salis - Società Cooperativa La Genuina - Ploaghe.

Coordina Corrado Casula - Librid, libreria bistrò Giardino degli Ostinati - Oristano.

Ore 10.45. Parco San Michele 1,2,3… si mangia!!!

Laboratorio con alcuni dei giochi tradizionali, e no, legati al cibo. Per i più piccoli, ma non solo.

Ore 11.30. Casa Puddu Crespellani Ci vuole un seme *

Laboratorio di degustazione con alcuni “frutti” di un’attività fra le più radicate in Sardegna: l’orto.

Con Gian Mario Mallica e Pierluigi Carreras - Associazione Biodiversità Gonnese, Comunità del Cibo Slow Food - Gonnosfanadiga, e Gian Piero Frau - Azienda agricola l’Orto di Gian Piero - Siddi.

Ore 15.30. Ex Pastificio Puddu

Aggiungi un corto a tavola...da mangiare con gli occhi

Degustazione di cortometraggi DOC - una selezione di corti di stagione per palati esigenti:

  • The colour of Energy (UK-Ita), di Gemma Lynch, Comedy
  • Sardinia Green Trip (Ita), di Andrea Mura, Documentary, 15’, 2015
  • Disco volante (Ita), di Matteo Incollu, Comedy Drama, 24’, 2015
  • Carne e polvere (Ita), di Antonio La Camera, Fiction/Documentary, 9’, 2015
  • Schoko Schoko (Ger), di Peter Wedel, Comedy, 2’, 2014
  • Hotel (Sp), di Jose Luis Aleman, Fantasy Horror, 11’, 2012

A cura di Skepto International Film Festival, in collaborazione con la Fondazione Sardegna Film Commission.

Ore 16.00. Parco Sa Fogaia Uscite dal guscio *

All’ombra di antichi lecci, racconto con degustazione guidata di una delle produzioni di qualità della Sardegna: le mandorle.

Con Paola Ugas - Agenzia Laore Sardegna, Antonio Vinci - Azienda Mandorle di Sardegna - Tuili, Maria Pietrina Scanu - Laboratorio artigianale Sapori Antichi - Siddi.

Ore 19.00. Tomba di Giganti Sa Domu de s’Orcu Cibo per lo spirito ****

Angelo Branduardi e band in concerto.

Con Angelo Branduardi, Antonello D’Urso (chitarre), Stefano Olivato (basso), Davide Ragazzoni (batteria), Andrea Pollione (tastiere).

Ore 22.15. Vie del centro storico Aggiungi un posto a tavola **

La comunità di Siddi “apre” ai visitatori imbandendo tavoli e pietanze.

Ore 23.00. Ex Pastificio Puddu (cortile) L’ora degli spiriti *

Rito ad alta gradazione raccontato e bevuto con Carlo Pische - Distillerie Lussurgesi e Corrado Casula - Librid, libreria bistrò Giardino degli Ostinati - Oristano.

Ore 24.00. Piazza Leonardo Da Vinci The soul of objects

Adele Madau - Solo concert

Un concerto per violino e oggetti di uso quotidiano, in cucina.

Domenica 30 Luglio 2017 

Ore 19.30. Sagrato chiesa romanica San Michele Una imprenditrice tra i Primi

100 ingredienti da assaggiare con altri sensi.

Riflessioni sul cibo, biomateriali e innovazioni, riti della vita.

Corrado Casula - Librid, libreria bistrò Giardino degli Ostinati - Oristano incontra Daniela Ducato - filiere Edizero Architecture for Peace.

Ore 21.00. Piazza L. Da Vinci Mangia come parli ***

Degustazione delle paste e dei cibi tipici di Siddi e della Sardegna. Anche con l’impiego di piatti fatti di pane.

Ore 22.30. Piazza L. Da Vinci Annusare, Scegliere, Mescolare

La ritualità nel cibo tra racconti, letteratura e musica.

Con Elio Turno Arthemalle, accompagnato alla chitarra da Maurizio Marzo.

Ore 24.00. Piazza L. Da Vinci Salludi e trigu

Saluti finali e chiusura della manifestazione.

* Attività su prenotazione e gratuito.
** Attività su prenotazione e a pagamento.
*** Attività senza prenotazione e a pagamento.
**** Ticket in vendita presso: Box Office Cagliari e circuito Box Office in tutta la Sardegna.

Gli incassi di tutte le attività a pagamento contribuiscono a sostenere i costi del Festival, che richiede un grande impegno economico ed un enorme sforzo organizzativo. Chi vi prende parte, aiuta Appetitosamente in modo determinante.

Per informazioni
www.comunesiddi.gov.it

Info evento

Tutte le informazioni sull'evento, luogo, prezzo e organizzatori.

Luogo: Siddi
Tipo evento: Rassegna Gastronomica
Data inizio: Sab 29 Luglio 2017 - 10:00
Data fine: Dom 30 Luglio 2017 - 00:00

Commenti

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.