25 Novembre 2011 - 15:00

Cortes Apertas ad Atzara!

Atzara, Dal Vino alla Pittura. Autunno in Barbagia 2011 - 25, 26 e 27 Novembre

Atzara. Una “tre-giorni” di cultura e intrattenimento connotano anche quest’anno l’edizione di Autunno in Barbagia; l’Amministrazione Comunale rende noto il programma ufficiale che si terrà quest’anno dal 25 al 27 novembre.

Cortes in allestimento dalle 15.00 di Venerdì, mentre alle 15.30 saranno i ragazzi della Scuola Civica dell'Artigianato e degli Antichi Mestieri a dare il buon augurio alla manifestazione. Alle 17.00 nella biblioteca comunale sarà presentato il libro “I giorni del massacro. Itri, 1911. La camorra contro gli operai sardi” di Antonio Budruni, Carlo Delfino editore e subito dopo l’associazione turistica Pro Loco di Atzara presenterà il calendario fotografico 2012.

Sabato 26 novembre “ Cortes Apertas”, sin dalla mattina i profumi e i rumori delle botteghe artigiane saranno il sottofondo che accompagnerà il turista per tutta la giornata; alle 11.00 in “ sa ‘omo de ziu Antoni e zia Grazia Manca” sulla via Vittorio Emanuele la Consulta giovanile aprirà le porte a “Sa ‘omo de su sabone”: laveremo i panni e la memoria riscoprendo le tecniche delle antiche massaie, in apertura incontro con esperti sulla materia. Nel pomeriggio alle 16.00 sarà la volta della pittura presso il Museo Antonio Ortiz Echague: “Domos de perda e dies chi passant” di Lino Pes, un omaggio ad Atzara e ai suoi pittori. Alle 17.30 dall’immagine alla parola in limba, saranno premiati i migliori componimenti della seconda edizione del concorso di poesia sarda “Mandrolisai”, presso la Sala Consiliare. Musica in note con suoni e danze della tradizione popolare, il Sabato sera a partire dalle ore 21.00 presso il Museo del vino.

L’ultimo giorno, il viaggio continua per le vie del borgo sin dalla mattina quando alle 11.00 presso “Sa ‘omo de donna Annamaria,” in cui il Gruppo Folk curerà la mostra del costume tradizionale di Atzara, sarà dato il benvenuto al vino nuovo con l’apertura della prima botte e connessa degustazione. Dopo il pranzo tipico, immersi nei sapori e nei gusti antichi, sarà piacevole trascorrere felici una Domenica tra le vie del centro storico e alle 16.00 presso il Museo del vino assistere alla preparazione dell’a cquavite.

Pittura, musica, gusto e tradizioni armonicamente insieme, il vero souvenir che il visitatore porterà dietro come ricordo dell’edizione di Autunno in Barbagia 2011.

Informazioni:

COMUNE DI ATZARA: www.comune.atzara.nu.it TEL 0784 65205
ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO ATZARA TEL 339 3561113


Programma Completo

VENERDÌ 25 NOVEMBRE

  • Ore 15.00 - Allestimento delle Cortes.
  • Ore 15.30 - Sa ‘ia de su connottu - scuola civica dell’artigianato e degli antichi mestieri: Inaugurazione della mostra e saggio sull’attività svolta dagli allievi della scuola.
  • Ore 17.00 - Biblioteca comunale: presentazione del libro “I giorni del massacro. Itri, 1911. La camorra contro gli operai sardi”, di Antonio Budruni, Carlo Delfino editore.
    A seguire: presentazione del calendario 2012 realizzato dall’associazione turistica pro loco di Atzara.

SABATO 26 NOVEMBRE

  • Ore 10.00 - Apertura delle Cortes.
  • Ore 11.00 - Sa ‘omo de ziu Antoni e zia Grazia Manca: Inaugurazione de Sa Omo de su sabone - dimostrazione della produzione tradizionale del sapone.
  • Ore 16.00 - Museo Antonio Ortiz Echagüe - Inaugurazione della Mostra “Domos de perda e dies chi passant” di Lino Pes: omaggio ad Atzara e ai suoi pittori.
  • Ore 17.30 - Sala Consiliare: Premiazione della seconda edizione del concorso di poesia sarda “Mandrolisai”.
  • Ore 21.00 - Museo del vino: Intrattenimento serale con suoni e danze della tradizione popolare.

DOMENICA 27 NOVEMBRE

  • Ore 10.00 - Apertura delle Cortes.
  • Ore 11.00 - Sa ‘omo de donna Annamaria: Sant’Andria, Atzara da il benvenuto al vino nuovo; apertura della prima botte e degustazione.
  • Ore 13.00 - Pranzo nei punti di ristoro lungo il percorso enogastronomico.
  • Ore 15.00 - Suoni e balli per le vie del paese.
  • Ore 16.00 - Museo del vino: Preparazione e degustazione dell’acquavite.
  • Ore 20.00 - Chiusura della manifestazione.


DA VEDERE

  • Scuola civica dell’artigianato e degli antichi mestieri: Mostra bibliografica di documenti attinenti le arti del ricamo, del cucito e dell’abito tradizionale, della tessitura e infine della colorazione della lana e della preparazione del costume di Atzara a cura della Biblioteca Comunale.
  • Cantina Fradiles: Mostra bibliografica di documenti sulla viticoltura e la produzione del vino, a cura della Biblioteca Comunale di Atzara.
  • Sa ‘omo de donna Annamaria: Mostra del costume tradizionale di Atzara, a cura del Gruppo Folk di Atzara e in collaborazione con l’IstitutoSuperiore Etnografico della Sardegna.
  • Casa Muggianu: preparazione, lavorazione e cottura del pane secondo la tradizione atzarese.


DOVE MANGIARE / DOVE DORMIRE

  1. Ristorante-Pizzeria "Al Vecchio Mulino" Via Regina Elena, 3 - Tel. 078465400
  2. Agriturismo "Su Zeminariu" Loc. Su Zeminariu - Tel. 078465235
  3. B&B "Happy Dream" Via Vittorio Emanuele, S/N - Tel. 078465440
  4. B&B "Il Leccio Del Mandrolisai" Via A. Demelas Serra, 7 - Tel. 3357128602
  5. B&B "Mandrolisai Accogliente" Via Umberto I, 14 - Tel. 078465061
  6. B&B "Zia Maria" Via S. Antioco, 57 - Tel. 078465135
  7. B&B "Sa Cora Manna" Via S. Antioco, S/N - Tel. 3383771085
  8. B&B "Serra A. Maria" Via Vittorio Emanuele, 73 - Tel. 078465387
  9. B&B "Sa Cora Manna" Via S. Antioco, s/n - Tel. 3383771085
  10. B&B "Serra A. Maria" Via Vittorio Emanuele, 73 - Tel. 07846538


Scarica la Brochure della manifestazione



Link Utili:

Sardegna.blogosfere.it

Info evento

Tutte le informazioni sull'evento, luogo, prezzo e organizzatori.

Luogo: Atzara - Sardegna
Tipo evento: Autunno in Barbagia
Data inizio: 25 Novembre 2011 - 15:00
Data fine: Dom 27 Novembre 2011 - 20:00

Commenti

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.