Dom 31 Luglio 2011 - 17:00

Attesi migliaia di visitatori per la manifestazione enogastronomica e culturale

Monti Produce - Vetrina dei Prodotti Tipici Locali - Domenica 31 Luglio

MONTI. Ritorna domenica 31 «Monti Produce», vetrina dei prodotti tipici locali, per incentivare il turismo e far conoscere e apprezzare il paese. L'iniziativa della Pro-Loco è stata sostenuta da tutta la comunità: le associazioni Sos Mesureris e Liberamente, Caritas, Avis, Gruppi folk San Paolo e Balari, Tenores, parrocchia, Confraternita, Barraccelli, con la collaborazione di Comune e Provincia. Monti produce si svolge fra le vie del centro storico, in una sorta di circuito dove il turista potrà degustare negli stand predisposti i vini, i mieli, il pane fatto in casa, Su pane saldu o pane sestu, lavorato a mano con farina di grano duro e cotto in forni ubicati in alcuni punti strategici. Ancora potrà ammirare i prodotti dell'artigianato locale: ceramiche, legno, sughero, arte culinaria con i cibi appositamente cucinati per i visitatori della fiera.

Monti produce e una sorta di caleidoscopio di colori, odori, profumi, sensazioni da offrire ai turisti che domenica vorranno venire a Monti, per trascorre una giornata diversa. Per la sua posizione strategica, fra Gallura e Logudoro, crocevia di importanti vie di comunicazione, a poche decine di chilometri dalle spiagge della costa, ma anche dei centri dell'interno, Monti, inserito in un contesto ambientale decisamente privilegiato, circondato da secolari boschi e rigogliosi vigneti, gioca la sua scommessa con questa iniziativa. Per la prima volta sarà possibile visitare gli stand dislocati fra via Roma, piazza Regina Margherita, via Vittorio Emanuele, via Umberto, via Garibaldi, via del Mandorlo e piazza Fontana, a bordo di un trenino da dove si potrà anche osservare: su palattu baronale, il campanile del 1734, la facciata in granito del municipio, Sa Funtana Manna del 1870, in un susseguirsi di stili armoniosamente diversi.

Ma Monti produce non è solo fiera è anche cultura: ecco che potranno visitare il Museo Etnografico recentemente aggiornato e lustrato a nuovo, la chiesa parrocchiale con i mosaici, le vetrate e le pitture della scuola del Beato Angelico di Milano e la Cripta sede dei riti della Settimana Santa, dove sarà possibile osservare in esposizione gli abiti della confraternita "Santu Ainzu", le diapositive sulle più importanti funzioni religiose e alcuni prodotti lavorati dagli anziani della casa di riposo coadiuvati dalla locale Caritas. Lungo il percorso le esibizioni di Tenores e gruppi folk. Gli espositori.

Per il vino: Cantina del Vermentino, Isoni vini Pedra Maiore, Cantina Tani, Cantina Masone Mannu e cantina Giovanni Mancini.

Per il miele: Azienda foresta demaniale Monte Olia, Renzo Cosseddu, Tomuccio Desole, Massico campus, Gian Franco Mureddu e Raspitzu-Maludrottu. Artigianato: Antonio Piredda, Anna Spanu, Giuseppe Meloni, Gervasia Pes, Enzo Murgia e VI.NA.PA. Liberi Espositori: Confraternita Santu Ainzu, Casa di riposo e Pierina Chessa. Alimentari: Pro-Loco-Mesureris, Pasticceria Gilda, Giovanna Manconi, Francesco Padre, Vittorio e Lina Cossu, Giovanni Murrai e Pier Franco Meloni. Alberghi, Agriturismi e B&B: Su Pinu, Locanda Stella, Su Furreddu, Il Vermentino, Sa Pinnetta, Galana, Chicchirittanos, Sa domo de sa inza, Desole e Sa Corona.

Fonte: La Nuova Sardegna

Info evento

Tutte le informazioni sull'evento, luogo, prezzo e organizzatori.

Luogo: Dalla piazza Regina M. e lungo un percorso che verrà indicato dalla Pro Loco
Tipo evento: Altro
Data inizio: Dom 31 Luglio 2011 - 17:00
Data fine: Dom 31 Luglio 2011 - 23:00

Commenti

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.