Sab 17 Settembre 2011 - 09:30

Il 17 e 18 settembre l’atteso evento nel più suggestivo tra i paesi dei Tacchi d’Ogliastra

La "Festa della Zucca" nella magica notte del plenilunio di Ussassai

Teatro, poesia, musica, ma anche cucina, artigianato e archeologia si fondono nella magica atmosfera del plenilunio di settembre a Ussassai, il più suggestivo tra i paesi dei “Tacchi d’Ogliastra”. Nell’incantata chiesetta di San Gerolamo, a pochi chilometri dal centro abitato, si svolgerà sabato 17 e domenica 18 settembre la X edizione della “Festa della zucca”. Il cartellone ideato dalla Pro Loco, in collaborazione con il Comune di Ussassai e l’associazione “Trempa Orrubia”, con il patrocinio dalla Provincia Ogliastra e della Fondazione Banco di Sardegna, è ricco di eventi legati alle tante e inaspettate declinazioni di un ortaggio legato tradizionalmente a miti e leggende. 

Archeologia e arte – Ad aprire la due giorni dedicata alla zucca (ore 9,30) saranno le esposizioni artigianali ospitate nelle tradizionali posadas (le casette in pietra di scisto) che circondano il santuario del XII secolo. A fare da cornice ai vari prodotti in mostra sarà il inusuale scenario delle montagne sormontate dai celebri “tacchi” (in sardo tònneri) e le rigogliose foreste ogliastrine, all’interno delle quali si nascondono importanti tesori archeologici. E proprio la ricerca delle “civiltà perdute” sarà il tema delle visite guidate agli interessanti siti nuragici della zona, che avranno inizio a partire dalle ore 10. 

La tradizione in cucina – Al termine delle passeggiate (ore 13) si entrerà nel vivo della tradizione gastronomica locale con il pranzo preparato dalle sapienti donne ussassesi rigorosamente a base di pietanze tipiche, tra cui su strippidi e sa coccoi prena. Nel pomeriggio sarà invece possibile ammirare, anche nelle varie fasi di realizzazione, gli strumenti musicali legati alla tradizione sarda e realizzati con le zucche secche. Il tutto sarà allietato dallo spettacolo musicale del trio “Su passu e trese” di Seneghe

Zucche e poesia“Le zucche letterarie, la parola ai poeti” è il titolo della lectio magistralis che alle 17, attraverso la sapiente oratoria di Paolo Pillonca, percorrerà le pagine della letteratura, dai classici in poi, dedicate alla zucca. Al termine, uno dei momenti più ironici della manifestazione: la premiazione della “Zucca più bella del reame”. Alle ore 20 cena tipica ussassese. La giornata si chiuderà alle 22 con il concerto-spettacolo “Le città invisibili”, tratto da un’opera di Italo Calvino, con Daniel Dwerryhouse accompagnato da Francesco Morittu. 

Zucche officinali e curative – La mattina della domenica (ore 11) sarà tutta dedicata ai “Segreti e virtù della zucca”, in un seminario tenuto da Mauro Ballero, direttore del Dipartimento di Scienze Botaniche dell’Università di Cagliari, e da Giovanni Appendino, docente presso la facoltà di Farmacia dell’Università del Piemonte orientale di Novara. Al termine del seminario si aprirà il concorso di cucina “Crocoriga folada”, con premiazione del piatto – rigorosamente a base di zucca – creato per l’occasione da esperti cuochi locali e non. Le specialità ussassesi saranno ancora protagoniste del pranzo che chiuderà la X edizione della “Festa della zucca”.

I pranzi e le cene si possono prenotare al numero 335.6620440

Per informazioni su strutture ricettive e B&B telefonare al 338.6814455

Per informazioni, Pro Loco di Ussassai 0782 55705 – 335 6620440

Info evento

Tutte le informazioni sull'evento, luogo, prezzo e organizzatori.

Luogo: Ussassai Sardegna
Tipo evento: Altro
Data inizio: Sab 17 Settembre 2011 - 09:30
Data fine: Dom 18 Settembre 2011 - 00:00

Commenti

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.