8 Settembre 2017 - 10:00

Oliena: Autunno in Barbagia 2017 - Programma completo 8-9-10 Settembre

Un gigante di calcare ricoperto da bosco e macchia mediterranea custodisce il paese di Oliena. Con la sua altezza di 1463 metri il Monte Corrasi risulta la cima più alta del complesso del Supramonte.

È un territorio di antiche tradizioni e tutta l'area é disseminata di siti archeologici come domus de janas, menhir, sa sedda e sos carros, fonte sacra e villaggio di epoca nuragica Nella valle di Lanaittu si trova la Grotta Corbeddu, molto importante per la conoscenza della storia sarda: al suo interno sono state ritrovate le prime testimonianze di vita umana nell'Isola risalenti al Paleolitico Superiore.

Ai piedi del Supramonte, a circa 8 chilometri a nord est dal centro abitato, si può visitare uno dei più scenografi i monumenti naturali della Sardegna: la spettacolare sorgente carsica di Su Gologone. Le sue acque sgorgano su pareti a strapiombo tra una rigogliosa vegetazione per poi confluire nel fiume Cedrino.

Oliena è ricca di eccellenze artigianali, come i preziosi scialli ricamati a mano, ed enogastronomiche tra cui il superbo Cannonau Nepente, reso celebre dall'elogio di Gabriele D'Annunzio, e il pregiato olio d'oliva.

PROGRAMMA COMPLETO OLIENA 8-9-10 SETTEMBRE

Venerdì 8 Settembre

Ore 16.00 Apertura delle Cortes e inaugurazione delle mostre e delle esposizioni

Ore 19.00 Convegno “Tra Sacro e Profano: cibo per lo spirito e per il palato”

Ore 20.30 Serata musicale presso il santuario campestre della B.V. di Monserrata.

Sabato 9 Settembre

Ore 10.00 Apertura delle Cortes: le massaie sfornano il pane, preparano paste e i dolci, mentre con le antiche presse si pigia l’uva e nelle cantine si assaggia il vino. I pastori preparano il formaggio e gli artigiani lavorano la pelle e il legno. Le ricamatrici si adoperano nella creazione degli scialli del costume tipico olianese.

Dalle ore 10.00 Esposizioni, laboratori e rappresentazioni delle faccende domestiche e lavorative di un tempo all’interno degli antichi cortili e lungo le vie del centro storico del paese.

Dalle ore 11.00 Spettacoli e rappresentazioni itineratnti lungo le vie del centro storico, con soste all’interno delle Cortes.

Dalle ore 16.00 Contest fotografico “Su giru ‘e ballu in Santu Lussugliu” con la partecipazione di gruppi folk locali.

Ore 20.30 Inizio della serata folk-musicale.

Ore 23.00 Rappresentazione della serata tradizionale dedicata agli sposi, “Serenada, pro sos isposos”, con animazione di canti e balli.

Domenica 10 Settembre

Ore 10.00 Riapertura delle Cortes: le massaie sfornano il pane, preparano paste e i dolci, mentre con le antiche presse si pigia l’uva e nelle cantine si assaggia il vino. I pastori preparano il formaggio e gli artigiani lavorano la pelle e il legno. Le ricamatrici si adoperano nella creazione degli scialli del costume tipico olianese. Esposizioni, laboratori e rappresentazioni delle faccende domestiche e lavorative di un tempo all’interno degli antichi cortili e lungo le vie del centro storico del paese.

Dalle ore 10.00 Presentazione dei lavori svolti durante il workshop Internazionale di Architettura, sul recupero, riqualificazione e valorizzazione del centro storico di Oliena.

Ore 11.00 Rappresentazione del tradizionale Matrimonio Olianese”

Dalle ore 16.00 Animazione itinerante con canto a chitarra lungo le vie del centro storico, con soste all’interno delle Cortes.

Dalle ore 18.30 Inizio della serata musicale con canti e balli tradizionali della Sardegna

  • Rappresentazioni culinarie con la partecipazione di importanti Chef, negli scorci più suggestivi del paese.

Dalle ore 20.30

  • Presentazione del libro “Sapori a colori” degli Chef Luigi Pomata e Paolo Palumbo.
  • Proiezione di documentari sulle antiche ricette olianesi, con importanti testimonianze della tradizione culinaria.
  • Reading letterario sui testi di Grazia Deledda.

Eventi e mostre

Mostra “le Tavole del Sapere”: Viaggio nel tempo alla scoperte dei tesori artistici, dell’artigianato e del gusto del periodo gesuitico | Ex Collegio dei Gesuiti, Via Bisi.

Esposizione “il baco, la seta, le erbe” con la partecipazione dello scrittore ed esperto di medicina popolare N. Cossu: dall’allevamento dei bachi alla lavorazione e all’utilizzo della seta; l’uso delle erbe per la colorazione dei tessuti e le loro proprietà magiche e terapeutiche. | Casa Padre Solinas, via Padre Solinas.

Mostra “Zieddas”, sculture in carta dell’artista B. Marongiu | Saletta Ciusa c/o Biblioteca Comunale, Vittorio Emanuele.

Mostra di Costumi e monili sardi | Sala esposizione del comune, via Misericordia

INFORMAZIONI
Comune di Oliena 0784280200
www.cuoredellasardegna.it

Info evento

Tutte le informazioni sull'evento, luogo, prezzo e organizzatori.

Luogo: Oliena NU
Tipo evento: Autunno in Barbagia
Data inizio: 8 Settembre 2017 - 10:00
Data fine: Dom 10 Settembre 2017 - 00:00

Commenti

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.