SARDEGNA

16 Novembre 2018

Masainas: Dalla Terra e dalle mani 17 e 18 Novembre 2018

“Dalla Terra e dalle mani” nasce nel 2000 dal bisogno profondo di cambiamento di un gruppo di donne mosse dai principi della nonviolenza . “Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”.

Anche quest’anno la manifestazione si svolgerà a Masainas, presso il centro di Aggregazione sociale, nei giorni 17 e 18 novembre.

Sabato 17 sarà dedicata l’intera giornata ad un laboratorio esperienziale di ricerca e condivisione di tematiche e pratiche di cambiamento personale e comunitario con la facilitazione di Silvia Mongili, esperta in ecopsicologia.

Domenica 18, a conclusione del progetto “I semi del futuro”, verranno presentati i risultati dei quattro anni di sperimentazione per poter programmare gli sviluppi futuri: creazione della filiera corta dei grani selezionati, ampliamento della base produttiva e condivisione delle regole minime per la gestione autonoma delle sementi.

La manifestazione si concluderà con la degustazione di pani e dolci ottenuti dalle farine dei grani selezionati.

SABATO 17 NOVEMBRE - ORE 9,30- 18,00 - CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE.

CONDIVIDERE E TESSERE FILI NELLA TRAMA DELLA VITA

• Presentazione dell’evento

Teresa Piras presidente C.S.A.

Ivo Melis sindaco del comune di Masainas

Ilaria Portas vicesindaca del comune di Masainas

• Laboratorio: spazio relazionale di confronto, ricerca e condivisione di tematiche e pratiche di cambiamento personale e comunitario, a cura di Silvia Mongili esperta in ecopsicologia, facilitazione di gruppi e co-progettazione partecipata.

Organizzazione della giornata:

mattina –ore 9,30 13,00 Laboratorio esperienziale finalizzato alla comprensione e sperimentazione in prima persona dei principi della visione sistemica. Lavoreremo insieme per risvegliare in noi il potere e la responsabilità di attivarci per la realizzazione del futuro che desideriamo per noi, per i nostri figli e i figli dei nostri figli. Faremo esperienza di come possiamo conoscere e realizzare meglio noi stessi imparando a riprendere contatto col mondo naturale e di come possiamo prenderci cura con maggior responsabilità ed efficacia dell'ambiente se facciamo prima un lavoro di recupero e valorizzazione della nostra identità.

Ore 13,00-14,30 pausa

Pranzo su prenotazione all’agriturismo ”Sa reina”di Masainas – per prenotare: cell 3441868547

Pomeriggio – ore15,00- 18,00 World Café: spazio aperto di confronto sugli stili di vita, l’incontro con l’altro, il rispetto dell’ambiente. Al termine dell’incontro sarà dedicato uno spazio alla condivisione delle riflessioni emerse all’interno dei tavoli di lavoro.

• “Le lanterne di San Martino”

Ore 15,30 18,00 – ludoteca del Centro di Aggregazione Sociale

laboratorio dedicato ai bambini per la costruzione delle lanterne a cura di Monika Joanni

DOMENICA 18 NOVEMBRE

0RE 9,30-13,00 – CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE

IN TRANSIZIONE VERSO UN’ALTRA ECONOMIA PARTECIPATA E SOLIDALE

  • “I semi del futuro e il futuro dei semi” Salvatore Ceccarelli
  • “Quattro anni di esperienze insieme alle aziende" - Agenzia Regionale AGRIS
  • “La condivisione di poche semplici regole garantisce autonomia: la gestione open source delle sementi e dei loro derivati”. Claudio Pozzi- Rete Semi Rurali
  • “Un percorso di valorizzazione delle biodiversità del territorio attraverso la filiera corta”.
  • Giuseppina Mocci e Francesco Sanna - Agenzia Laore Sardegna
  • Chi coltiva e chi trasforma: gli operatori del territorio, agricoltori locali biologici e biodinamici, panificatori, pizzaioli raccontano
  • Esposizione di prodotti di trasformazione delle farine ottenute da grani selezionati con la sperimentazione e degustazione

Sabato e domenica

Esposizione e vendita delle produzioni agricole e artigiane locali e dei prodotti del commercio equo e solidale 

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto 2 Gennaio 2018

© 2018 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.