Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato

* Privacy

24 Maggio 2011

PANE + VITA È SALUTE - Percorso guidato attraverso i sentieri del pane

Gli argomenti mirano attraverso la dimostrazione pratica dei metodi di riconoscimento e lavorazione del pane, la sua valorizzazione sensoriale attraverso l’abbinamento con altri prodotti tipici della nostra regione. Si inizierà con le farine che si imparerà a riconoscere attraverso metodiche tecnico/pratiche, nella
stessa giornata si imparerà a preparare con cura il prezioso lievito naturale a pasta acida. Seguiranno le giornate dedicate al riconoscimento di alcuni tipi di pane nostrano e il loro abbinamento sensoriale.

Ulteriore obiettivo è l’educazione alimentare finalizzata alla consapevolezza di una alimentazione completa anche nella quantità e qualità di micronutrienti. Da almeno un decennio sappiamo anche che, nei paesi occidentali, accanto e insieme all’obesità vi è un fenomeno di malnutrizione dovuto principalmente alla dieta monotona, con alimenti conservati o ottenuti con produzioni intensive. La malnutrizione occidentale, misconosciuta e dovuta a carenza di composti bioattivi, microelementi e micronutrienti, può essere fronteggiata consumando prodotti freschi tipici di ogni stagione, promuovendo il consumo di alimenti diversi per cultivar per garantire la più ampia gamma di microelementi e micronutrienti assunti. Gli alimenti prodotti in modo non intensivo sono alimenti più ricchi naturalmente di micronutrienti. La stagionalità ed i sistemi di produzione tipici sono importanti anche per limitare o escludere l’uso di conservanti e coloranti, soprattutto nell’età evolutiva.

Il panificio attraverso l’organizzazione di tale attività persegue anche l’obiettivo di acquisire e diffondere tra i propri utenti maggiore competenza sull’utilizzo dei prodotti tipici nella ristorazione collettiva in linea con le normative vigenti.

Durante le giornate verranno illustrati dalla dott.ssa Domenica Obinu, Biologa Specialista in Scienze dell’Alimentazione e Specialista in Genetica Umana, gli aspetti salutisti e nutrizionali del pane e delle combinazioni alimentari con esso al fine di migliorare il consumo consapevole dei prodotti sardi tipici della dieta mediterranea Tutte le attività sono organizzate con la stretta collaborazione dell’Agenzia LAORE.

Percorso formativo:

26 maggio 2011 - Prima giornata: dal seme alla farina e il magico lievito naturale
Degustazione del pane di grano duro in abbinamento con del vino.

27 maggio 2011 - Seconda giornata: gli elementi della vita: farina, acqua, lievito e sale
Degustazione del pane di grano duro in abbinamento con del formaggio

30 maggio 2011 - Terza giornata: riti religiosi e pagani del pane cerimoniale
Degustazione del pane di grano duro in abbinamento con salumi

31 maggio 2011 - Quarta giornata: mani in pasta: escursione guidata in laboratorio
Degustazione del pane di grano duro in abbinamento con miele

Cagliari 26-31 maggio 2011
Sala primo piano presso Le Plus Bon
via Barone Rossi angolo via Giolitti Cagliari
prenotare al numero 070 652976

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.