Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato

* Privacy

9 Luglio 2012

Sardegna, Catania: Icqrf e GdF sequestrano 2.500 ettolitri di falso vino a denominazione d'origine

"La collaborazione tra organi di controllo nella lotta alle frodi e agli illeciti in campo agroalimentare è fondamentale per garantire la tutela dei consumatori e per difendere il marchio del Made in Italy nel mondo. Per questo voglio sottolineare l'importanza dell'operazione condotta dagli uomini dell'Icqrf e della Guardia di Finanza che ha portato al sequestro di 2.500 ettolitri di falso vino a denominazione d'origine".

Lo ha dichiarato il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Mario Catania commentando l'operazione condotta congiuntamente dall'Ispettorato centrale tutela qualità' e repressione frodi di Cagliari e dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza che ha portato al sequestro penale di 2.500 ettolitri di vino venduto e pubblicizzato come Cannonau di Sardegna, Vermentino di Sardegna e IGP Isola dei Nuraghi ma prodotto con vitigni non autorizzati né raccomandati per la Sardegna, contrariamente, dunque, a quanto previsto dai rispettivi disciplinari di produzione.

L'indagine ha permesso di scoprire non solo una frode in commercio, ma anche una frode comunitaria, dato che l'obiettivo era quello di accedere indebitamente alle contribuzioni comunitarie per il settore vitivinicolo, nonché di produrre, commercializzare e pubblicizzare vini che si fregiavano di denominazioni di origine senza averne il diritto.

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.