14 Febbraio 2011

Vino in eccedenza, anche in Sardegna parte la campagna di distillazione

Anche in Sardegna parte la nuova campagna 2010/2011 di distillazione dei vini in eccedenza. Secondo quanto previsto dal decreto ministeriale dello scorso 21 gennaio, l’assessorato regionale dell’Agricoltura ha pubblicato l’avviso che riguarda i vini non a denominazione di origine (con gradazione alcolica minima di 10° vol) e di quelli Dop e Igp con una gradazione alcolica non inferiore a quella prevista nei relativi disciplinari di produzione.

Come stabilito dal decreto del ministro delle Politiche agricole, il prezzo minimo di acquisto del vino non a denominazione di origine consegnato alla distillazione è stato fissato a 1,75 euro per % vol/hl. Per quanto riguarda invece il prezzo minimo di acquisto dei vini Dop e Igp questo non può superare il 65% del prezzo di mercato di ciascun vino oggetto di distillazione, come risultante dai bollettini ufficiali delle Camere di Commercio nel semestre antecedente la richiesta. Ogni produttore di vino, in regola con l'obbligo della presentazione delle dichiarazioni vitivinicole, può stipulare al massimo due contratti di distillazione per i volumi di vino giacenti in cantina.

L'assessorato dell’Agricoltura, nel caso fossero individuate delle tipologie di vini a Dop e a Igp da avviare alla distillazione, dovrà inviare al Mipaaf un'apposita richiesta. Per questo motivo, i produttori di vino interessati dovranno comunicare entro le ore 14 del 18 febbraio 2011 il quantitativo esatto in ettolitri di vino comune, di vino Dop o Igp che l'azienda indirizzerà alla distillazione di crisi.

fonte: www.sardegnaagricoltura.it

COMMENTI

comments powered by Disqus

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Sabato 13 Febbraio 2016

Questo sito non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. La redazione dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata, e saranno comunque sottoposti a moderazione.

© 2015 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.