ARTICOLI SUL VINO IN SARDEGNA

Tutti gli aggiornamenti sul mondo del vino in Sardegna
IN PRIMO PIANO

I MIGLIORI VINI SARDI

Vino e Sardegna, un connubio che fonda le sue radici in un passato che si perde nella notte dei tempi

Dècchitu – Tenute Filigheddu

Dècchitu è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata e Garantina, Vermentino di Gallura, ottenuto da uve Vermentino. Vino dal colore paglierino con riflessi brillanti, dal profumo intenso floreale e leggermente vegetale e minerale, frutti freschi.

Gocce D’uva – Cantina Trexenta

Gocce D'uva è un vino Spumante dolce ottenuto da uve a bacca aromatica. Spumante di colore paglierino chiaro, dal profumo intenso, persistente, fine, aromatico, fruttato, leggermente muschiato e con tenue sentore di noce schiacciata. Al palato si presenta dolce, sapido di buon corpo e rotondo. Accompagna risotti ai frutti di mare, fine pasto con il dessert. Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Martis Sero – Vignaioli Cadinu

Martis Sero è un vino rosso prodotto dalla cantina Vignaioli Cadinu di Mamoiada, ottenuto da uve Cannonau in purezza.

Le vigna “Su Tutturighe” del Cannonau Marits Sero, nasce a 730 metri sul livello del mare, di età  tra i 15 e 22 anni, con una resa di 40 quintali per ettaro.

La raccolta delle uve si svolge solitamente durante la prima decade di Ottobre.

Il processo di vinificazione inizia con un periodo di macerazione per 10/15 giorni, prosegue con la fermentazione spontanea con propri lieviti indigeni, maturazione in acciaio per 8/10 mesi, per poi affinare almeno 2 mesi in bottiglia.

La carta dell’etichetta è ecosostenibile in quanto è ottenuto dal riciclo di scarti agricoli, vinacce e fibre alimentari

Martis Sero Cannonau è prodotto in poco più di 2000 bottiglie.

Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Linnaris – Azienda Agricola Lotta

Linnaris è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Merlot, Bovale, Syrah e Carignano.

Linnaris si presenta alla vista i  colore rosso rubino intenso, dal gusto forte e persistente.

A tavola si sposta con piatti a base di terra, carni alla brace e selvaggina, salumi e formaggi stagionati.

Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C, la sua gradazione alcolica è di 14.5% Vol.

Contissa – Cantina Trexenta

Contissa è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Vermentino . Vino di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, dal profumo intenso, gradevole e fruttato. Al palato si si presenta secco, intenso e persistente.  Accompagna piatti a base di pesce. Servire alla temperatura di 12 °C.

Myali – Cantina Castiglia

Myali è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata e Garantita, Vermentino di Gallura. Vino di colore giallo paglierino brillante, dai profumi fini, eleganti, di frutta esotica e agrumi. In bocca risulta fresco, lineare, avvolgente, sapido e minerale, con retrogusto di mandorla amara.

Laccheddos – Cantine Pisoni

Laccheddos è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata Vermentino di Sardegna DOC. Da uve selezionate di Vermentino si ottiene questo nobile e tipico vino di colore giallo paglierino chiaro. Le fini note floreali si accompagnano ad un gusto morbido e vellutato. Ottimo come aperitivo, si abbina bene con antipasti di mare, piatti a base di pesce e minestre asciutte. Servire bene fresco stappando al momento.

Pedra Scritta – Cantine Antigori

Le uve, provenienti dalla parte più alta della vigna, sono raccolte per ultime e a maturazione fenolica completata. La vinificazione prevede tempi di macerazione lunghi al fine di estrarre la maggiore quantità possibile di antociani, con un apporto di tannini, tale da garantire una maturazione ed una evoluzione degna dei grandi vini. Si tratta di un vino da elevare in bottiglia e da consumare almeno 12 mesi dopo l’anno di vendemmia. Manifesta, da giovane, un colore rosso rubino intenso, con riflessi viola che, con l’evoluzione mutano in rosso porpora, influenzando positivamente gli aspetti gusto-olfattivi. La sua vita media può attestarsi oltre i 5 anni.
UN GRANDE CATALOGO ONLINE

Il meglio dell'enologia della Sardegna

Scopri tutte le migliori cantine della nostra terra

SELEZIONATI PER VOI DA LE STRADE DEL VINO

Nido di Corvo – Cantine Fraponti

Nido di Corvo, l’ultimo nato in casa Cantina Fraponti di Quartu Sant'Elena è un vino rosso Isola dei Nuraghi IGT ottenuto dalla selezione delle migliori uve Syrah, Sangiovese e Cabernet.

Le uve sono coltivate in un’areale prossimo alla località Ni’e Crobu, zona impervia dove i corvi possono nidificare indisturbati.

La gradazione alcolica di Nido di Corvo Isola dei Nuraghi IGT è di 14% Vol.

Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Fraponti – Cantine Fraponti

Fraponti è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi ottenuto da uve Barbera Sarda. Vino dal colo rosso rubino intenso con riflessi granati. Al palato si presenta pieno, rotondo ed equilibrato, tessitura tannica fitta ed elegante, con finale sapido e profondo.

Monte Claro – Cantine Fraponti

Monte Claro è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata - Cannonau di Sardegna, ottenuto da uve Cannonau. Vino dal colore rosso rubino, dal gusto lungo, morbido e persistente. Di una sorprendente freschezza e acidità con sentori intensi di rose e frutti rossi.

LE INTERVISTE

Il vino e la birre attraverso le parole dei produttori
Liquori tipici sardi

Sardus Gigas 35 Cl – Silvas

Mirto Sardus Gigas, nasce per commemorare il rinvenimento dei giganti di pietra di epoca nuragica avvenuto nella penisola del Sinis. Grazie a nuovi studi e ritrovamenti oggi sono oggetto di nuovo interesse e studiate dalle università di tutto il mondo. Questo liquore nasce da una accurata selezione di bacche che rendono il prodotto unico.

Mignon sughero mirto cl. 1 – Pacini

Piccole bottigliette rivestite in sughero di varie forme con tappo meccanico.

Fior di Mirto Rosso Biologico – Bresca Dorada

Liquore di Mirto ottenuto dalla infusione idroalcolica delle bacche di Mirto biologico, raccolte a mano con la semplice aggiunta di zucchero biologico L’antica ricetta utilizzata prevede una percentuale altissima di bacche per litro di liquore, per far si che le intense note balsamiche ed aromatiche del mirto si percepiscano nitide e gradevolmente persistenti.

Crema di Foglie di Mirto Artigianale – Galù Liquori

La Crema di Foglie di Mirto Artigianale Galù è prodotto artigianalmente da sole foglie della pianta del Mirto, raccolte e selezionate a mano nel territorio della Gallura. Il suo colore verde chiaro varia a seconda della pianta di raccolta. Il suo gusto molto particolare, dolce e con un retrogusto leggermente amaro dovuto al tannino delle foglie Prodotto imbottigliato a Telti (SS) utilizzando solo foglie di mirto, alcool, latte intero acqua e zucchero. Senza aromi, conservanti e coloranti aggiunti. Si consiglia di servire freddo.

Mirto Classico – Zelosu

Il liquore di mirto è un piacevole digestivo della tradizione Sarda, caratterizzato dall’infusione delle bacche che la nostra azienda raccoglie in cattività nelle zone più ricche di questo tipico arbusto della macchia Mediterranea. Il nostro liquore ha delle radici profonde che rendono questo prodotto unico, alla base c’è il giusto equilibrio delle materie prime, senza nessun tipo di altra sostanza.

Intenso – Liquore di Mirto – Nero Ambra

Intenso è un Liquore di Mirto ottenuto dai Frutti di Mirto di Sardegna proveniente dalla Macchia Mediterranea collinare prodotto da NeroAmbra. L'arbusto Mirtus Comunis nasce nei terreni ad un'altitudine di 200-500 metri sul livello del mare poveri di sostanze organiche e di disgregazione granitica, in un terroir perfetto dal clima temperato, collinare, secco con precipitazioni invernali e primaverili. Le bacche vengono raccolte nei mesi di Novembre, Dicembre e Gennaio.  Per ottenere Intenso Liquore di Mirto la tecnologia di produzione utilizzata è l'infusione a freddo con maceratori rotativi con alcole. Intenso Liquore di Mirto si presenta alla vista di colore rosso granato e dal profumo deciso e aromatico. In bocca risulta morbido, aromatico e con lievi sentori di liquirizia. Ottimo fine pasto e durante le ore pomeridiane, si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

EVENTI ENOGASTRONOMICI IN SARDEGNA

Tutti gli aggiornamenti su eventi, fiere, congressi e degustazioni in Sardegna

LE MIGLIORI BIRRE ARTIGIANALI SARDE

BB Boom – Birrificio Barley

"Gli esaltanti risultati conseguiti nelle tre precedenti, ardite sperimentazioni nell'utilizzare la sapa di vitigni della sua Sardegna come il Cannonau, il Nasco e la Malvasia, hanno incoraggiato il birraio-ricercatore-innovatore Nicola Perra a impiegare la sapa di Vermentino per questa sua nuova, attesissima creazione. Birra davvero complessa che ad un olfatto caratterizzato da fresche note floreali e di uva bianca, tipiche del Vermentino, agrumate di pompelmo rosa ed arancia amara e di frutta esotiche, mango in primis, conferite da un originale bouquet di luppoli inusuali sapientemente assemblati, sa sorprendere nel palato con una notevole pienezza che sa sostenere imponenti note vinose e fruttate, mela cotogna su tutte, e soprattutto con un deciso e persistente finale amaro che, oltre a confermare il marchio di fabbrica Barley nella sua beverinità di birre di forte tenore alcolico, completa in modo straordinario un percorso gustativo di altissimo livello e di grande soddisfazione per il consumatore". Lorenzo Dabove in arte Kuaska.

Bagonki – Birra Scialandrone

Saison classica dove i malti, luppoli e il lievito regalano a questa birra note floreali e fruttate con una nota pepata nel finale. Alc. 5.1% 38 IBU.

Bock – Dolmen

Birra corposa a bassa fermentazione rifermentata in bottiglia, a gradazione alcolica elevata dal deciso sapore di malto. Di colore Ambrato, con schiuma persistente di grana fine, all'olfatto presenta note aromatiche complesse con sentori di frutta.

Schwarzbier – Birrificio Artigianale Marduk

La nera d’estate! Brassata per gli amanti delle birre nere che non intendono rinunciarvi nella bella stagione, mantiene il gusto tostato ed il colore delle sorelle invernali rinunciando ad una parte dei loro gradi alcolici a vantaggio della sua scorrevolezza.

IPA – Birra Nuragica

Birra artigianale in stile India Pale Ale, dal colore giallo carico. Al naso risulta piacevolmente maltata con profumi di biscotto e caramello. prodotta con una generosa quantità di luppoli americani che danno note di frutta tropicale e agrumi.

A tavola ideale con carni alla brace o formaggi a media stagionatura.

Per degustarla si consiglia di utilizzare una pinta americana.

Blanche – Birra Nuragica

Birra artigianale in stile Bière Blanche prodotta dal Birrificio Nuragico di colore giallo opalescente dal profumo delicato di agrumi e spezie. Al palato ricca, di grande concentrazione e potenza, di retrogusto citrico e lunghissimo.

Perfetta come aperitivo, a tavola si sposa perfettamente a  piatti di pesce e crostacei.

Per degustarla si consiglia di utilizzare una pinta americana.

Altbier Munich – Birrificio Artigianale Marduk

Birra ad alta fermentazione, color aranciato marrone e schiuma spessa e persistente, sprigiona tutto il bouquet del malto Munich con note fruttate, accompagnate da un sottofondo di cioccolato. Il finale è riservato al moderato amaro del luppolo tedesco. A tavola accompagna secondi di carne affumicati e selvaggina. Birra prodotta in Sardegna. Non filtrata, non pastorizzata. Forma un sedimento naturale.

BB Evò – Birrificio Barley

Con l’attesissima BBEvò, Nicola Perra continua la ricerca, iniziata con successo con la BB10, cimentandosi questa volta con l’utilizzo della sapa di Nasco, antichissimo vino liquoroso della zona del Cagliaritano. Olfatto pulito e molto fine nel quale si colgono punte di uva bianca e di frutta amarognola, mandorla amara e una chiara avvisaglia di sano calore, creata da nette note di marasca sotto spirito. Nel palato conferma in pieno le caratteristiche di finezza e gentilezza e conferma altresì le note fruttate di uva e marasca e mandorla amara arricchite da punte erbacee e pepate oltre che a prevedibili note di frutta secca e toffee. Barley wine “gentile”, più secco del normale ma ricco di calore, più vicino come fruizione ad un fine cognac che ad un passito. Classica birra da meditazione, calmante e digestiva. Perfetta per un rilassante fine serata davanti al caminetto, godendosi un buon film in dolce compagnia, può comunque dare ampie soddisfazioni al palato anche a tavola con grandi formaggi erborinati nonché con dessert a base di cioccolato, creme e confetture ma soprattutto con gli irresistibili e svariati dolcetti a base di mandorle, vanto della pasticceria artigianale sarda. Lorenzo Dabove in arte Kuaska La BB Evò è un “barley wine” un po’ atipico, in quanto fatto con aggiunta di sapa (mosto cotto) di uve “Nasco” di Maracalagonis(CA )e segue nella versione definitiva (normalmente gasata)l'iter produttivo della BB10, ossia una volta imbottigliata,passa 6 mesi in affinamento prima di essere messa in vendita.

Siamo sardi: amiamo la nostra terra

LE STRADE DEL VINO

“Le strade del vino” da 12 anni si propone come strumento di promozione e valorizzazione delle eccellenze della Sardegna nel settore culturale e della enogastronomia, della salvaguardia del patrimonio materiale ed immateriale della nostra Isola in tali comparti e della fruizione consapevole dello stesso.

Chicchi d'uva colorata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscrivendoti alla Newsletter accetti le norme della Privacy Policy

DAL MONDO

Uno sguardo oltre la Sardegna