ARTICOLI SUL VINO IN SARDEGNA

Tutti gli aggiornamenti sul mondo del vino in Sardegna
IN PRIMO PIANO

I MIGLIORI VINI SARDI

Vino e Sardegna, un connubio che fonda le sue radici in un passato che si perde nella notte dei tempi

Myali – Cantina Castiglia

Myali è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata e Garantita, Vermentino di Gallura. Vino di colore giallo paglierino brillante, dai profumi fini, eleganti, di frutta esotica e agrumi. In bocca risulta fresco, lineare, avvolgente, sapido e minerale, con retrogusto di mandorla amara.

Vent – Vendemmia Tardiva – Cantina Leda

Vent Vermentino di Sardegna DOC, Vendemmia Tardiva della Cantina Leda di Alghero in Sardegna, prende il suo nome dalla lingua catalana che significa "vento". In particolare, è dedicato al Maestrale, che porta con sé il sale dell'acqua del mare sulle uve, conferendo ai vini un'alta sapidità e mineralità. Le uve utilizzate per produrre il Vent sono raccolte a mano, con la vendemmia che avviene a metà settembre. Il vino è composto al 100% dal vitigno Vermentino di Sardegna DOC e viene prodotto nella zona di Alghero, in Sardegna, dove il clima mediterraneo caratterizzato da inverni miti e estati molto calde crea le condizioni ideali per la produzione di questo pregiato vino. Il colore del Vent è paglierino tendente al verdolino, con una brillantezza che lo rende ancora più invitante. Il suo profumo è fruttato, con note di frutta esotica e frutti gialli come la pesca matura, e floreale, con fiori gialli che completano il bouquet aromatico del vino. La vinificazione avviene a temperatura controllata in serbatoi di acciaio inox, per preservare al meglio le caratteristiche del vino. Il sapore è di grande struttura e sapidità, elegante e perfetto per accompagnare piatti di mare. Vent è un vino che esprime tutta la forza e la vitalità del territorio sardo, grazie alla sua composizione, alla vinificazione attenta e al clima ideale della zona di produzione. Un vino perfetto per chi cerca una bottiglia di qualità da accompagnare a piatti di mare o da gustare in compagnia di amici e familiari. Si consiglia di Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Sua Eccellenza – Cantina Trexenta

Sua Eccellenza è una Grappa di Vinacce, dal colore cristallino, trasparente e brillante. Il profumo è ampio, intenso e persistente, pulito con note piacevoli di fruttato. Al palato si presenta secco, morbido ed elegante, con buona armonia olfattiva. Servire alla temperatura di 16-18 °C.

Riserva di Orgosa – Azienda Agricola Orgosa di Musina Giuseppe

Riserva di Orgosa è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata - Cannonau di Sardegna, Riserva ottenuto da uve Cannonau in purezza. Prodotto dalla fermentazione spontanea, a temperatura ambiente, affinato in botte per 18 mesi dopo un passaggio di 6 mesi in acciaio. Questo vino non subisce alcun processo di chiarifica, per cui eventuali piccole precipitazioni sono da ritenersi naturali.

Adras Wodka – Pure Sardinia

Adras Wodka, ottenuta da grano coltivato nel Campidano, e distillata tre volte: decisa, ma morbida e persistente.

Fraka’ – Azienda Agricola Livesi

Fraka’ è un vino rosso secco Isola dei Nuraghi IGT ottenuto da uve 100% Nebbiolo, prodotto dalla cantina Livesi.

Le uve vengono coltivate in Sardegna nei terreni a nord est provincia di Sassari, località ”Badumela”, Comune di Calangianus a 530 metri sul livello del mare.

Raccolte manualmente a metà settembre a perfetto grado di maturazione, vengono avviate in cassette alla vinificazione nel giro di poche ore. La fermentazione lunga e lenta avviene sotto controllo termico, con ripetuti rimontaggi giornalieri e successiva pressatura soffice.  Il vino affina 3 mesi in bottiglia e migliora le sue caratteristiche con l’invecchiamento.

Fraka' Nebbiolo Isola dei Nuraghi IGT, si presenta alla vista di colore rosso rubino intenso, al naso emergono sentori di frutta matura e spezie. Al palato si presenta caldo armonico e giustamente tannico, lungo e persistente, grande la struttura e la longevità.

A tavola Fraka’ si esprime al meglio accompagnato da carni rosse arrosto o in umido, salumi e formaggi di media stagionatura, saporiti e piccanti.

Si consiglia di servire alla temperatura di 17-18 °C.

Cagnulari – Cantine Pisoni

Cagnulari è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica Isola dei Nuraghi. Dai vitigni di Cagnulari delle colline di Usini, con microclima e ventilazione particolare, nasce un vino di grande spessore. Di colore rosso rubino carico tendente al violetto; con evidenti sentori di frutti di bosco. Il sapore è pieno è morbido. Si accompagna con salumi, zuppe di legumi, carni arrosto bianche e rosse, formaggi di media stagionatura. Servire alla temperatura di 18-20 °C.

Intentu – Cantina Castiglia

Intentu è un vino rosso a Indicazione Geografica Protetta, Colli del Limbara ottenuto da uve Syrah. Vino di colore rosso porpora brillante, è un vino elegante, avvolgente e carismatico dai profumi decisi e complessi, di grande balsamicità unita a note di terra e grafite, arricchite da cenni vegetali. In bocca è largo, profondo, avvolgente, calibrato, morbido, vellutato, ricco e di lunga persistenza gustativa.
UN GRANDE CATALOGO ONLINE

Il meglio dell'enologia della Sardegna

Scopri tutte le migliori cantine della nostra terra

SELEZIONATI PER VOI DA LE STRADE DEL VINO

Nido di Corvo – Cantine Fraponti

Nido di Corvo, l’ultimo nato in casa Cantina Fraponti di Quartu Sant'Elena è un vino rosso Isola dei Nuraghi IGT ottenuto dalla selezione delle migliori uve Syrah, Sangiovese e Cabernet.

Le uve sono coltivate in un’areale prossimo alla località Ni’e Crobu, zona impervia dove i corvi possono nidificare indisturbati.

La gradazione alcolica di Nido di Corvo Isola dei Nuraghi IGT è di 14% Vol.

Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Fraponti – Cantine Fraponti

Fraponti è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi ottenuto da uve Barbera Sarda. Vino dal colo rosso rubino intenso con riflessi granati. Al palato si presenta pieno, rotondo ed equilibrato, tessitura tannica fitta ed elegante, con finale sapido e profondo.

Monte Claro – Cantine Fraponti

Monte Claro è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata - Cannonau di Sardegna, ottenuto da uve Cannonau. Vino dal colore rosso rubino, dal gusto lungo, morbido e persistente. Di una sorprendente freschezza e acidità con sentori intensi di rose e frutti rossi.

LE INTERVISTE

Il vino e la birre attraverso le parole dei produttori
Liquori tipici sardi

Mirto Bianco di Sardegna – Zedda Piras

Mirto Bianco di Sardegna è un liquore dolce della tradizione sarda, ottenuto unicamente da foglie giovani di mirto Sardegna.

Mirto Sinuara “Grande Reserve” – Biomirto

Dalle coltivazioni di piante di mirto, provenienti dalla selezione effettuata dal dipartimento di coltivazioni arboree della facoltà di agraria dell’università di Sassari e micro propagate del consorzio per la frutticoltura di Cagliari, sui terreni sabbiosi ed argillosi delle colline intorno a Castelsardo sono raccolte e accuratamente selezionate le bacche di mirto che danno vita al liquore di mirto SINUARA Grande Reserve. Le bacche entro la giornata della raccolta sono messe a macerare in alcool e vi restano per 40 giorni; questa veloce procedura garantisce maggiore freschezza e presenza di aromi nell’infuso. Possiamo affermare che questa è una nostra peculiarità, dovuta al fatto che controlliamo tutte le fasi del procedimento, in maniera artigianale, dalla pianta, alla bacca, al trasporto, all’infusione, abbiamo un controllo verticale della filiera. Dopo 40 giorni si effettua lo sviamento, si prepara il decotto, lo si miscela con l’aggiunta di acqua all’infuso idroalcolico e si ottiene il liquore di mirto Sinuara grande reserve.

Monte Arcosu – Mirto Bianco di Sardegna – Zedda Piras

Nei boschi secolari dell’Oasi di Monte Arcosu, da arbusti di mirto che crescono spontanei, le pregiate bacche e le foglie vengono raccolte a mano e selezionate con cura. La produzione del mirto Monte Arcosu Zedda Piras avviene seguendo tradizionali metodi di lavorazione, abbinati a rigorosi controlli di qualità. Grazie a un lungo periodo di infusione in alcool, le bacche e le foglie cedono naturalmente i loro aromi e profumi, quindi vengono asportate e la parte liquida continua la sua maturazione. Il risultato è un mirto bianco unico dal profumo fine e delicato e dal sapore intenso: un richiamo alle inebrianti fragranze della Sardegna diffuse nell'aria dal vento di Maestrale. Ottimo a fine pasto, Monte Arcosu bianco esprime al meglio le proprie caratteristiche se consumato molto freddo e servito in bicchieri leggermente brinati.

Liquore di Mirto – Liquoreria Collu

Nell’antichità, per la sua bellezza ed eleganza il mirto (Myrtus communis) era la pianta sacra a Venere. Fa parte della macchia mediterranea ed è l’ingrediente principale del più tipico dei liquori sardi, cui dà il nome. Dalle sue bacche si ottiene per infusione un liquore rosso violaceo, forte e profumato, un raro piacere per la vista, l’olfatto e il palato. Ghiacciato e corposo accompagna benissimo i dolci sardi, ma può essere deliziosamente accostato a tutti i dessert.

Mirto di Sardegna – Linea dipinte a mano – 04 – I Nuragici

Il mirto è un arbusto della macchia mediterranea; dalla infusione delle sue bacche, raccolte a Dicembre, quando sono mature, nasce il nostro liquore, dolce, di colore rosso violaceo e intensamente profumato. Ottimo a fine pasto, le sue caratteristiche vengono esaltate se servito molto freddo.

Liquore di Mirto – Planu e Mesu

Il Liquore di Mirto dell'azienda Planu e e Mesu di Capoterra, è un infuso idroalcolico di bacche di mirto selvatico sardo (35% infuso ad alta concentrazione), acqua, zucchero e alcool. Non contine conservanti o aromi naturali. Liquore tipico della Sardegna, ottimo come digestivo, si consiglia di servire ghiacciato.

EVENTI ENOGASTRONOMICI IN SARDEGNA

Tutti gli aggiornamenti su eventi, fiere, congressi e degustazioni in Sardegna

LE MIGLIORI BIRRE ARTIGIANALI SARDE

Gare ~ De Roubaix – Birrificio Artigianale Mezzavia

Birra ambrata, dalla schiuma color crème fine e persistente. Al naso sprigiona note intense di malto, miele di castagno, caramello e biscottato. In bocca riemergono il malto e il caramello, equilibrati da un amaro erbaceo che conferisce equilibrio ed eleganza. Finale lungo, fine e persistente. Si accompagna egregiamente a formaggi stagionati ed erborinati, ad arrosti e stracotti.

Bagonki – Birra Scialandrone

Saison classica dove i malti, luppoli e il lievito regalano a questa birra note floreali e fruttate con una nota pepata nel finale. Alc. 5.1% 38 IBU.

Atzec – Tholos Brewery

Aztec è una birra ad alta fermentazione in stile American Amber Ale caratterizzata da un colore rosso rubino donato dai malti Crystal e Cara utilizzati per questa ricetta. Si presenta fresca e profumata e dal sapore luppolato. Ottima un po' con tutto, la scelta è di chi beve. Servire alla temperatura di 5-7 °C.

Spring Explosion – BAM Birrificio Artigianale Mogorese

Red Explosion è una birra ad alta fermentazione in stile American Pale Ale prodotta con malti Pale, ben luppolata in amaro e in aroma con dry hopping per creare un esplosione di profumi freschi, speziati e resinosi. Servire alla temperatura di 6-8 °C.

Brentemmongia – Birra Scialandrone

Brentemmongia è una birra a bassa fermentazione in stile Blanche. Birra fresca, dissetante dalle note citriche e speziate. I luppoli garbati e il lievito caratterizzante fanno il resto. Gradazione alcolica 5.2% Vol, amaro 23 IBU (International Bitterness Unit).

Osiris – Tholos Brewery

Osiris è una birra ad alta fermentazione in stile Weissbier. Bionda, naturalmente torbida per effetto del lievito in sospensione. Il frumento assieme al malto d'orzo ed i luppoli, accompagnano i piatti che in qualche modo, riescano ad esaltare le note lievemente acidule di questo stile. Si consiglia di servire alla temperatura di 4-7 °C

Malacoda – Birrificio Artigianale Mezzavia

Malacoda è l’interpretazione Mezzavia delle belgian strong ale: fruttata e corposa, presenta al naso intensi aromi di frutta a polpa gialla; corposa e rotonda, cela dietro alla sua freschezza i suoi 7,5% Vol. La chiusura si caratterizza per un amaro elegante e una secchezza non eccessiva, facendone una birra pericolosamente beverina. Il suo nome (Malacoda è un diavolo della commedia dantesca) vuole ricollegarsi alla tradizione belga di questo stile, in cui le strong ale erano battezzate con nomi diavoleschi e demoniaci a sottolinearne la pericolosa facilità di beva.

Pozzo 3 – Birrificio 4 Mori

Pozzo 3 è una birra a bassa fermentazione prodotta in Sardegna con una sapiente selezione di malti, dove il profumo e il gusto delicato della castagna richiamano i sentori del bosco d'autunno. Accompagna primi piatti di terra, arrosti di carne, brasati, salumi, formaggi stagionati e pizze. Servire alla temperatura di 6-7 °C.

Siamo sardi: amiamo la nostra terra

LE STRADE DEL VINO

“Le strade del vino” da 12 anni si propone come strumento di promozione e valorizzazione delle eccellenze della Sardegna nel settore culturale e della enogastronomia, della salvaguardia del patrimonio materiale ed immateriale della nostra Isola in tali comparti e della fruizione consapevole dello stesso.

Chicchi d'uva colorata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscrivendoti alla Newsletter accetti le norme della Privacy Policy

DAL MONDO

Uno sguardo oltre la Sardegna