Articoli

Agricoltura biologica e sostenibile: Balloi la sfida di Tenute Filigheddu in Sardegna

Balloi vino Biologico sopra piano di legno

L’azienda agricola Tenute Filigheddu, gestita con passione dalla famiglia di Maria Grazia e suo padre Salvatore, coltiva vitigni autoctoni come Vermentino, Bovale Sardo, Caricagiola e Cagnulari, impiegando tecniche di agricoltura biologica sostenibili e rispettose dell’ambiente.

I loro vini riflettono al meglio le caratteristiche tipiche del territorio gallurese da cui provengono, con la sapiente mano dell’uomo che esalta i sapori genuini della terra.

Per gli appassionati delle produzioni sarde di qualità, questi vini biologici certificati rappresentano un’ottima scelta per scoprire sfumature affascinanti che rispecchiano in pieno i sapori genuini della terra da cui provengono.

Come il Balloi, intrigante vino rosso biologico certificato prodotto in Sardegna dalla cantina Tenute Filigheddu di Palau. Le uve Bovale Sardo, Cagnulari e Caricagiola che lo compongono nascono nei vigneti di Pulcheddu, dove vengono raccolte a mano in ottobre. Ogni tipo di uva viene vinificato in modo separato, facendo fermentare il mosto insieme alle bucce, effettuando rimontaggi e una pressatura delicata. Dopo la fermentazione malolattica ha luogo l’assemblaggio finale miscelando i vini.

Il Ballòi si distingue per il colore rosso rubino con riflessi violacei, per i profumi di frutti di bosco e spezie. Secco, ben equilibrato, si abbina con carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati. Servito a 16-18°C, è un piacevole vino che esprime la tradizione enologica della Sardegna.

Bevisardo Shop Online Banner 2024 Desktop
Bevisardo Shop Online Banner 2024 Large

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *