Articoli

Akènta della Cantina Santa Maria La Palma medaglia di bronzo al Global Sparkling Masters 2017

Spumante Akenta

Akènta il vermentino spumante della Cantina Santa Maria La Palma di Alghero è stato premiato con la medaglia di bronzo al prestigioso concorso internazionale, dedicato esclusivamente ai vini frizzanti, Global Sparkling Masters 2017, svoltosi a Londra pochi giorni fa.

Al concorso, organizzato dalla rivista The Drink Business, una delle più autorevoli testate mondiali del settore wine & beverage, hanno partecipato le migliori cantine provenienti da tutto il mondo, i cui vini sono stati degustati e valutati da un’attenta giuria composta da Masters of WineMaster Sommelierbuyersgiornalisti e autorevoli professionisti del settore.

Lo spumante extradry Akènta è una vera espressione del territorio di Alghero. Prodotto da uve di vermentino selezionate, coltivate all’interno dei vigneti ospitati nei terreni del Parco Naturale di Porto Conte, rappresenta il Parco stesso, con il quale ha un grande legame: l’Akènta è stato infatti il primo vino a ricevere il titolo di “Prodotto della Rete dei Parchi”, a simboleggiare la sua valenza naturale. Questo vino è inoltre protagonista della prima cantina subacquea della Sardegna, nella quale viene affinata la variante “Akènta Sub”.

Il successo dell’Akènta è frutto della sinergia territoriale che la Cantina Santa Maria La Palma continua a portare avanti con istituzioni pubbliche e private locali, per creare un sistema virtuoso che valorizzi il territorio e permetta di raggiungere insieme dei traguardi importanti.

Il presidente, lo staff, il management e tutti i dipendenti della Cantina Santa Maria La Palma si mostrano estremamente soddisfatti per il risultato conseguito nel Global Sparkling Wine, frutto del lavoro quotidiano del team e degli oltre 300 soci che coltivano oltre 700 ettari di vigneti nel nord ovest della Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *