Articoli

Al via i corsi di sommelier della Fondazione ad Alghero

Manifesto Corso FIS Alghero 2014

Inaugurata sabato 29 novembre, nella Galleria del Quartè Sayal, la sede della Fondazione Italiana Sommelier per la Provincia di Sassari. Il centro di cultura del vino sarà riferimento nel nord dell’Isola della Fondazione creata da Franco Maria Ricci e ospiterà il progetto didattico costituito da 52 lezioni attraverso le quali si svolgerà il corso professionale di sommelier. Federica Marando è la presidente della Fondazione per la Provincia di Sassari, compresa la promenade a Porto Cervo, titolo che le è stato assegnato recentemente a Roma in occasione della presentazione della Guida Bibenda 2015. Un ruolo impegnativo sul piano professionale alla quale la sommelier algherese si appresta con entusiasmo ma anche forte determinazione.

“Dobbiamo diffondere in tutto il territorio della Sardegna la cultura del vino e dell’olio – afferma – e intendiamo farlo facendo ricorso ai docenti della Fondazione Italiana Sommelier, l’unica in grado di svolgere corsi professionali ad altissimo livello. Ma nei nostri programmi ci sono anche attività didattiche culturali e incontri con degustatori di fama internazionale”. Federica Marando è arrivata a ottenere la qualifica di sommelier professionista dopo un lungo percorso formativo che non rappresenta un punto di arrivo. “Il mondo del vino – dice – è talmente vasto che forse non è sufficiente una vita intera per conoscerlo tutto, ma è affascinante e vale la pena di viverlo”.

L’iniziativa, che già si muove in un contesto di particolare prestigio quale è il complesso monumentale dell’ex convento dei Capuccini in via Garibaldi, rappresenta quasi una integrazione, un completamento, rispetto alla forte tradizione vitivinicola ,storica, culturale e industriale, presente nel territorio. Lo stesso Quartè dagli anni Sessanta era sede della Sella & Mosca. Tra gli obiettivi, sempre legati ai settori del vino e dell’olio, la valorizzazione di singoli produttori, capaci di portare sul mercato, in quote di nicchia evidentemente, prodotti di altissima qualità. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *