SARDEGNA

15 Febbraio 2020

Birra dell'anno 2020: una birra sarda tra le migliori d'Italia!

L'Istadi di Terrantiga di San Sperate si aggiudica il primo gradino del podio al Concorso Birra dell’Anno 2020 organizzato da UnionBirrai.

La 15ª edizione del concorso ha visto l’adesione di 302 birrifici artigianali italiani e 2.145 birre, segnando un 8% in più rispetto all’anno scorso.

L'Istadi, birra realizzata con farro e miele d'arancio biologici si è aggiudicata il primo posto (unica birra sarda a salire sul podio) nella categoria dedicata alla birre chiare, ambrate e scure, alta o bassa fermentazione, da basso ad alto grado alcolico con uso di cereali speciali (compresi grani antichi).

Menzione speciali anche per il Birrificio 4 Mori di Montevecchio con la Pozzo 9 nella categoria dedicata alle birre ambrate e scure, bassa fermentazione, basso grado alcolico di ispirazione tedesca (vienna, marzen, monaco, schwarz, dark lager) e alla Pozzo 3 nella categoria dedicata alle birre chiare, ambrate e scure, alta o bassa fermentazione, da basso ad alto grado alcolico con uso di castagne.

Ricerca vino o cantina

Cerca

Partecipa al sondaggio

Quale metodo preferisci per acquistare i tuoi vini?

Aperto Martedì 2 Gennaio 2018

© 2018 Evolve Digital - P.IVA 02926510922 - Tutti i diritti riservati.