Articoli

Campari Group mette Sella & Mosca in vendita. Gruppi di investitori Cinesi in prima linea

Logo Sella&Mosca 2015

Tra i passaggi di proprietà del 2015 il più atteso è senza dubbio quello della Cantina Sella & Mosca di Alghero. Come noto da alcuni mesi e riportato dalla più importati testate giornalistiche italiane tra le quali “Il Sole 24 Ore” o il “Corriere della Sera”, il Gruppo Campari ha deciso di vendere i brand regionali, tra i quali la cantina sarda è quello che fa più gola agli investitori.
Valutata 90 milioni di euro, Sella & Mosca produce 7,6 milioni di bottiglie l’anno su 550 ettari vitati, acquisita dal Gruppo Campra nel 2002 potrebbe essere presto venduta assieme a un altro storico marchio sardo il Mirto Zedda Piras, tutto questo rientrerebbe nella strategia del Gruppo Campari di puntare sui marchi globali riferiti principalmente al mercato estero.
Tra gli investitori in prima linea ci sarebbero gruppi cinesi come Changyu Group Co, uno dei più importanti produttori di vino cinesi, Dynasty Fine Wines Group, Bright Food, proprietario in Italia del gruppo oleario toscano Salov, o il colosso COFCO Group.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *