Articoli

Giuseppe Sedilesu “En Primeur” Vendemmia 2012

Logo Sedilesu 2012

Giuseppe Sedilesu “En Primeur” Vendemmia 2012, wine day in programma Domenica 07 Luglio nella scenografica terrazza dell’azienda di Mamoiada, farà conoscere in anteprima la nuova annata dei due giovani vini, già must dell’Azienda Vitivinicola Giuseppe Sedilesu, Perda Pintà e Erèssia. Un bianco molto particolare e di grande struttura, prodotto da uve “Granazza”, vitigno autoctono di Mamoiada, il primo. Rosato, ottenuto da vigneti giovani, 3-15 anni d’età, di Cannonau in purezza, classificatosi tra i migliori rosati d’Italia con la vendemmia 2011, il secondo. 

A curare la degustazione guidata e presentare le due le giovani “stelle” enoiche, a stampa, operatori del settore e appassionati, sarà l’eno-gastronomo, sommelier e scrittore sardo Piero Careddu, per l’occasione, in veste anche di co-autore, insieme alla Chef Paola Carta, del pranzo con abbinamento che seguirà la presentazione, nell’accogliente e organizzatissima sala dedicata al wine & food tasting dell’azienda.

Dopo l’anteprima, trasmessa anche in diretta streaming su LifeTaste.tv dalle ore 11:00, prima di allietare il palato con gli abbinamenti gastronomici previsti per esaltare le qualità sia dei vini “nuovi” sia degli altri due must dell’azienda mamoiadina,“Grassia” 2009 e “Mamuthone” 2011, gli ospiti avranno l’opportunità di visitare il Museo delle Maschere Tradizionali di Mamoiada e di vivere un esperienza unica e emozionante, come la preparazione “live” del pane Carasau, proprio nelle case private dove, la tradizionale e millenaria ricetta della sfoglia di farina di grano duro, si tramanda di madre in figlia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *