Articoli

Il Trionfo del Nepente di Oliena: Iolei Winery Conquista Vinitaly

Hospes Miglior vino rosso sardo a Vinitaly 2024

Nell’incantevole cuore vinicolo di Oliena, dove la tradizione millenaria si fonde con l’innovazione, la Cantina Iolei Winery ha recentemente conquistato un ambito riconoscimento nella guida 5StarWinesthe Book 2025 di Vinitaly. Un trionfo enologico che celebra l’eccellenza del Nepente di Oliena Cannonau di Sardegna DOC Riserva Hospes 2021, premiato con un punteggio di 94/100.

In un prestigioso panel di esperti internazionali, tra cui Master of Wine, Master Sommelier e giornalisti di fama mondiale, il Nepente di Oliena ha letteralmente rapito i palati più esigenti, rivendicando il suo status di miglior vino rosso sardo nella guida 5StarWinesthe Book 2025 e tra i primi 20 italiani. Un risultato che non sorprende, considerando la dedizione di Iolei Winery nel valorizzare le gemme più preziose del territorio sardo.

Hospes, il cui nome evoca l’ospitalità offerta a Gabriele D’Annunzio durante il suo celebre viaggio in Sardegna, è un vino che racconta una storia millenaria. Prodotto solo nelle annate più favorevoli, nasce dalla selezione delle migliori uve, che fermentano a temperature controllate in acciaio prima di essere affinate per 18 mesi in tonneaux di rovere francese grana fine.

La magia di Iolei Winery risiede nella sua filosofia enologica, profondamente radicata nella valorizzazione del territorio. Ogni sorso dei loro vini è un viaggio sensoriale attraverso il paesaggio unico di Oliena, una narrazione avvincente che si dipana tra colline rigogliose e vigneti baciati dal sole.

Con orgoglio, la cantina custodisce l’essenza delle uve attraverso un processo di vinificazione attento, dove l’80% della produzione trova rifugio in acciaio inossidabile. Questa scelta riflette il loro impegno a preservare le caratteristiche uniche di ciascun vitigno, permettendo loro di esprimersi con purezza e sincerità.

Ma l’eccellenza di Iolei non si ferma al vino. Ogni bottiglia è un’opera d’arte in sé, con etichette realizzate da artisti di talento che collaborano con la cantina per trasformare ogni bottiglia in un capolavoro visivo, un omaggio alla bellezza e all’individualità.

Oliena, gioiello immerso tra le “dolomiti sarde”, è un borgo che abbraccia la tradizione enogastronomica con un’anima ricca di sapori autentici. Il terroir unico di questa terra fa sì che il connubio tra clima, suolo e tradizione dia vita a vini che narrano storie antiche.

Il paese, custode di antiche ricette tramandate di generazione in generazione, offre un’esperienza gastronomica autentica, dove le tavole sono impreziosite da piatti tradizionali che celebrano la genuinità degli ingredienti locali, dall’olio extravergine di oliva alle carni pregiate, creando un perfetto matrimonio con i vini prodotti nella zona.

Con il suo Nepente di Oliena Cannonau di Sardegna DOC Riserva Hospes, Iolei Winery ha dimostrato di essere un’ambasciatrice di eccellenza enologica, portando la Sardegna sulla ribalta internazionale e confermando il Cannonnau come grande vitigno.

Un trionfo, quello di Iolei Winery, sancito anche dai riconoscimenti al Majga Vermentino con 92 punti e dal Pititeri Passito con 91 punti, che celebra la passione, la dedizione e l’amore per il territorio di questa realtà vitivinicola sarda.

Bevisardo Shop Online Banner 2024 Desktop
Bevisardo Shop Online Banner 2024 Large

Una riflessioni su “Il Trionfo del Nepente di Oliena: Iolei Winery Conquista Vinitaly

  1. Giuseppe Tupponi ha detto:

    Il Nepente é il Vino, vero frutto della terra di Sardegna…..

  2. Mario ha detto:

    Complimenti Oliena sei la migliore brava gente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *