Articoli

Il Vernaccia 2004 di Silvio Carta Miglior vino bianco a Vinitaly 2024

Vernaccia Silvio Carta Miglior Vino bianco Italiano a Vinitaly 2024

Un trionfo per la Sardegna e per la storica azienda Silvio Carta di Baratili San Pietro. Il Vernaccia di Oristano DOC Riserva annata 2004 si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento di Miglior Vino Bianco Italiano 2024 dalla guida 5StarWines – the Book di Vinitaly, una delle più autorevoli pubblicazioni del settore enologico.

Con un punteggio stellare di 96/100, questo vino bianco sardo di grande longevità ha letteralmente stregato la giuria di esperti degustatori. Un successo che riporta i riflettori sulla Vernaccia di Oristano, uno dei vitigni autoctoni più importanti dell’isola, capace di regalare emozioni uniche quando affidato a mani sapientissime.

Un traguardo che premia la filosofia di Silvio Carta, da sempre votata alla valorizzazione del vitigno Vernaccia attraverso un approccio rispettoso del territorio e della tradizione. Un vino capace di raccontare l’anima più autentica della Sardegna.

Scopriamo il Vernaccia 2004, il miglior vino bianco italiano a Vinitaly 2024

Il Vernaccia di Oristano DOC di Silvio Carta è un vino bianco straordinario, un vero e proprio “oro antico” della Sardegna. Al calice si presenta con un color ambra intenso, quasi ramato, segno della lunga maturazione in botte.

Il bouquet olfattivo è un’esperienza sensoriale unica. Al naso si aprono intriganti sensazioni di miele di castagno e amaretto, che si intrecciano con delicate note di burro, caffè e cotognata. A queste si aggiungono inebrianti sentori di macchia marina e leggere sfumature smaltate, che evocano l’ambiente e il terroir unico di questa zona.

In bocca, il Vernaccia di Oristano DOC di Silvio Carta si rivela articolato e strutturato, moderatamente dolce eppure incredibilmente fresco. Quasi liquoroso nella sua consistenza, avvolge il palato con una tessitura setosa. Il finale è lungo e persistente, con un retrogusto ammandorlato di grande eleganza.

Questo vino è un vero capolavoro di complessità, un’espressione quasi alchemica della Vernaccia di Oristano. Un’emozione unica per chi ha la fortuna di assaggiarlo, capace di affascinare e raccontare l’anima più autentica di questo angolo di terra sarda. Un rappresentante perfetto dello straordinario patrimonio vitivinicolo dell’isola.

Complimenti alla Silvio Carta per questo grande riconoscimento!

Bevisardo Shop Online Banner 2024 Desktop
Bevisardo Shop Online Banner 2024 Large

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *