Articoli

Mariano Murru e Giovanni Pinna: due nuovi accademici sardi per l’eccellenza vitivinicola

Mariano Murru Nuovo membro Accademia italiana della Vite e del Vino

Due nuovi esperti del settore vitivinicolo sardo sono stati ammessi in un prestigioso ente accademico fiorentino dedicato alla vite e al vino. Nel corso dell’edizione numero 75 dell’illustre manifestazione, che si è tenuta nella sala riunioni della Camera di Commercio del capoluogo toscano, Mariano Murru e Giovanni Pinna hanno ricevuto la nomina di accademici.

Per Mariano Murru, presidente di un’associazione di enologi sardi e direttore tecnico di Argiolas, il riconoscimento giunge dopo trent’anni di lavoro e si aggiunge ai numerosi premi ricevuti in passato, come il Premio come Miglior Enologo Italiano nel 2018, il premio come Migliore Enologo Italiano 2020 e il premio Enologo Cult 2021.

Murru ha espresso sincera gratitudine e onore per essere stato accolto in questa rinomata e storica istituzione. Ha sottolineato che sarà uno stimolo per impegnarsi ulteriormente nella ricerca e nel miglioramento di tutte le tematiche riguardanti il comparto vitivinicolo. Secondo Murru, è un’opportunità per la Sardegna di far conoscere il suo patrimonio di conoscenze e ricerca nel campo viticolo. Entrare in un circuito prestigioso e virtuoso che prende le mosse dall’Accademia, dove i risultati della ricerca scientifica vengono poi trasferiti alle aziende sotto forma di applicazione pratica nella produzione.

Giovanni Pinna, direttore generale di un’importante azienda vinicola sarda, la Sella&Mosca di Alghero, ha espresso grande soddisfazione per la nomina, definendola un grande onore.

Durante la cerimonia di nomina sono stati ammessi sessanta nuovi accademici: docenti ed esperti del vino provenienti da tutte le regioni italiane. L’Accademia è un’associazione di esperti nata nel 1949, sottoposta al controllo statale, che opera esclusivamente nel settore vitivinicolo con finalità scientifiche, culturali e promozionali. Rappresenta quindi un esempio unico di “Accademia specializzata” nel suo ambito a livello internazionale.

Gli attuali accademici della Sardegna sono: Mario Consorte (Enologo), Antonio Farris (UNISS), Vincenzo Biondo (Enologo), Marilena Budroni (UNISS).

L’edizione di quest’anno ha rafforzato il gruppo sardo con la promozione di una nuova generazione di professionisti al rango di Accademici, rappresentata appunto da Mariano Murru e Giovanni Pinna.

Bevisardo Shop Online Banner 2024 Desktop
Bevisardo Shop Online Banner 2024 Large

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *