Articoli

Santa Margherita Gruppo Vinicolo è il nuovo proprietario di Cantina Mesa

Vini Cantina Mesa

Santa Margherita Gruppo Vinicolo è il nuovo proprietario di Cantina Mesa.  La realtà della famiglia Marzotto, guidata dall’ad Ettore Nicoletto ha annunciato oggi di essere ufficialmente il nuovo socio di maggioranza della cantina fondata dal creativo Gavino Sanna.

“Con l’ingresso della famiglia Marzotto, cui ci lega una profonda amicizia, per Cantina Mesa si apre una nuova stagione di crescita – sottolinea Gavino Sanna – abbiamo posto le basi per una grande proiezione internazionale dei nostri vini, confermandone l’assoluto valore e portando ulteriori investimenti in questa regione nel cuore del Mediterraneo, assecondandone la vocazione agricola e sostenibile”.

“Cantina Mesa è un gioiello del nostro Mediterraneo: cercavamo da tempo un’opportunità in Sardegna, terra di grande vocazione, che merita investimenti per uno sviluppo internazionale, per la qualità e autenticità delle sue genti, terre e vini – aggiunge Gaetano Marzotto, presidente del gruppo vinicolo Santa Margherita – questa collaborazione va letta come il segno della volontà del nostro Gruppo di completare la sua presenza nelle regioni italiane più vocate alla viticoltura, cercando le realtà più interessanti, dal forte potenziale narrativo, proiettandole in una più vasta dimensione internazionale grazie al nostro radicamento in ben novanta mercati”.

«Il nostro Gruppo allarga ulteriormente il suo perimetro con la Sardegna e con una presenza in tre vitigni dall’enorme potenziale: il Vermentino, il vino bianco per eccellenza del Mediterraneo, e due autoctoni di indiscusso valore come il Carignano del Sulcis ed il Cannonau – evidenzia Ettore Nicoletto, ad Santa Margherita – vini che sono perfetti per i winelover di tutto il mondo, specie le nuove generazioni come i millennial, grazie alla loro storia, alla loro autenticità, al legame col loro territorio che rappresenta un unicum che va valorizzato e protetto. Santa Margherita Gruppo Vinicolo metterà a disposizione di Cantina Mesa tutto il suo know how e la sua rete nel mondo, per far conoscere queste eccellenze e svilupparne al meglio le potenzialità”.

winenews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *