Articoli

Siddùra celebra il successo del Vermentino di Gallura

Grappolo Vermentino di Gallura in mano Siddùra

Piludu: “Una Docg che merita il posto che si sta ritagliando nel panorama dell’enologia italiana”

Il Vermentino di Gallura Docg supera le bollicine per valore sul mercato. Un grande traguardo che premia il lavoro di Siddùra su un vitigno che rappresenta il territorio. Un successo di prestigio per tutta la Gallura sancito dall’ultimo rapporto “Tendenze Vino” di Ismea, pubblicato a gennaio 2024, che evidenzia una notevole redditività per i vini Doc e Docg nel 2023. Il Vermentino di Gallura, unica Docg della Sardegna, ha 215 euro per ettolitro , in crescita del 2,6% rispetto al 2022. Un dato che porta il bianco gallurese ad avere una quotazione di mercato di assoluto prestigio che non solo ne riflette la qualità ma anche il crescente apprezzamento a livello internazionale, consolidando la sua posizione come vino di eccellenza.

“Si tratta del riconoscimento di un lavoro nella valorizzazione di un vitigno autoctono che conferma la coerenza che abbiamo sempre messo nella produzione dei nostri Vermentino – sottolinea Mattia Piludu, direttore tecnico di Siddùra -. L’unicità della Docg è un valore che va al di là della connotazione puramente commerciale, ma che rappresenta un territorio riconosciuto e riconoscibile a livello nazionale: lo dimostra una Docg che merita il posto che si sta ritagliando nel panorama dell’enologia italiana”.

Una rincorsa quella del Vermentino di Gallura Docg che Siddùra è stata capace di lanciare, con riconoscimenti nazionali e internazionali che ne hanno sancito il successo ma, dato ancora più importante, hanno contribuito a valorizzare questo vitigno. Siddùra ha conquistato quasi 300 premi con i suoi Vermentino: Maìa in testa con 106 premi, seguito da Spèra con 96 premi e Bèru con 70 premi. 

“I riconoscimenti ottenuti, sia nazionali che internazionali, sono il risultato di una meticolosa ricerca della qualità che quotidianamente perseguiamo – conferma il direttore tecnico della cantina di Luogosanto -. Qualità attestata dalla conquista di importanti riconoscimenti nei più prestigiosi concorsi enologici nel mondo, non perdendo mai di vista le caratteristiche tipiche del territorio di appartenenza. Risultati nel segno di una grande innovazione, qualità e impronta tecnologica ”.

Una spinta sulla qualità che ha contribuito a segnare il successo commerciale del Vermentino di Gallura, il vino più venduto in Italia a giugno, luglio e agosto del 2023: un risultato eccezionale prodotto soprattutto dagli acquisti fatti dai turisti americani e inglesi in hotel, ristoranti e grande distribuzione. Il Vermentino di Gallura, infatti, che è l’unica Docg della Sardegna, è al primo posto per i consumi di italiani e turisti internazionali. Ha registrato l’8,5% di vendite, davanti a vini di assoluto prestigio e fama, ed è stato anche il primo per vendite nella categoria “fine wine”, quelli di altissima qualità a prezzi decisamente elevati e in alcuni casi da collezionismo.

Bevisardo Shop Online Banner 2024 Desktop
Bevisardo Shop Online Banner 2024 Large

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *