Articoli

Vigne Surrau conquista la Francia

Logo Vecchio Vigne Surrau

MEDAGLIA D’ORO E D’ARGENTO PER I VINI BARRIU SURRAU AL CONCORSO INTERNAZIONALE DI LIONE.

Sul qualificato podio francese. Vigne Surrau conquista i palati più sofisticati salendo sul podio per conquistare un oro e un argento, al qualificato “Concours International des Vins – A la Cité Internationale”, tenutosi a Lione il 24 marzo scorso. Un successo che si unisce ai riconoscimenti e agli applausi catturati anche all’ultimo Vinitaly di Verona: l’azienda gallurese della famiglia Demuro ha conquistato la medaglia d’oro col Barriu – Igt Isola dei Nuraghi 2008. Mentre l’argento se lo aggiudica il Surrau – Igt Isola dei Nuraghi, 2009. Entrambi i vini rientrano nella categoria “rosso, tranquillo”.

Tradizione e innovazione. La cantina di Arzachena coglie così un altro doppio alloro e si inserisce a pieno titolo anche nelle preferenze dei degustatori transalpini. “Brindiamo ai  riconoscimenti avuti a Lione, nell’ambito di un evento ad alto valore aggiunto e tra i più prestigiosi in Europa. Siamo convinti – spiega Tino Demuro, amministratore delegato di Vigne Surrau – che la strada da seguire sia questa: un percorso minuzioso costruito sul binomio tradizione e innovazione”. Di fatto, la storia delle rinomate eccellenze galluresi. Nel campo dell’enogastronomia e non solo.

Arzachena 30 Marzo 2012.

Info:
Giovanni Melis
commerciale@surrau.it – 0789.82933 / 347.1926659
http://www.concourslyon.com/resultats2.php


Ti può interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *