Articoli

“Vini di Coros 2013”, si punta sulle produzioni del territorio

Vino de Coros 2013 premiazioni

CONCORSO RISERVATO A PRODUTTORI E AMATORI DEI COMUNI DI USINI, URI, ITTIRI, TISSI E OSSI. LE ISCRIZIONI SCADONO IL 15 LUGLIO. 

USINI 11 LUGLIO 2013. Ritorna a Usini “Vini di Coros” con l’obiettivo di valorizzare le produzioni vitivinicole del territorio. La manifestazione, arrivata alla XVI edizione, quest’anno ritorna alla formula classica che l’aveva caratterizzata nei primi anni: la partecipazione al concorso, in programma la mattina del 3 agosto assieme agli altri eventi previsti invece in serata (“1ª rassegna del Cagnulari”, mostra mercato, convegno e premiazioni), sarà riservata ai produttori e amatori sia dei vini rossi che dei bianchi provenienti dai comuni dell’area di Coros (Usini, Uri, Ittiri, Tissi, Ossi).

Sono ammesse a partecipare al concorso, le cui iscrizioni scadono il 15 luglio, le aziende vitivinicole della zona di Coros con produzioni di vino superiori ai 25 ettolitri e gli amatori, con produzioni di vino comprese tra i 5 e i 25 ettolitri. Per la categoria del Cagnulari possono partecipare indistintamente produttori e amatori con una produzione compresa, comunque, oltre i 5 ettolitri; inoltre, chi partecipa alla categoria dei rossi non può partecipare a quella del Cagnulari e viceversa.
Le schede di adesione e il regolamento si possono scaricare dal sito del Comune di Usini, oppure si possono trovare presso i Comuni del territorio del Coros e a Ittiri allo Sportello unico territoriale di Laore. Durante la fase di prelievo dei campioni dalle varie cantine, inoltre, è prevista la presenza di un tecnico di Laore che farà una prima scrematura. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *