Articoli

Vinitaly Design 2023: Evento 99 L.E. Cantine Paulis Medaglia D’oro

Evento Cantine Paulis premiato a Vinitaly Design 2023

Sono 11 le categorie del concorso organizzato da Veronafiere-Vinitaly. Quest’anno record di campioni in gara: 315, provenienti da Italia, Slovenia, Spagna e California. Debutto per il premio speciale “Tecnologia e innovazione”.

A capo della giura Paco Adin, famoso e pluripremiato direttore creativo di Supperstudio.

Verona, 27 marzo 2023. La giuria della 27ª edizione della Vinitaly Design International Packaging Competition, presieduta da Paco Adin, ha assegnato l“’Etichetta dell’anno 2023” al vino rosso Verona IGT 2022 “Fresco di Masi”, dell’azienda Masi Agricola. 

Il premio speciale “Packaging Box 2023” va all’azienda Profilia Spa con Birrificio Ventitre – Italian Keller – Birra chiara. 

Premio speciale “Immagine coordinata 2023” alla Coop. Soc. Ama Aquilone – Ama Terra. Il premio “Etichetta GDO” è stato attribuito al Valcalepio Doc Rosso Riserva 2017 della Cantina Sociale Bergamasca, mentre l’IGT Rosso 2020 della Cantina Goccia – Az. Agr. Il Melocotogno – Umbria vince il premio “Ambiente e sostenibilità”.

Al debutto quest’anno, il premio speciale “Tecnologia e innovazione” è stato consegnato a Citra Vini – Ortense – Terre di Chieti IGT Pecorino 2021 – Bag in box.

La Vinitaly Design International Packaging Competition è organizzata da Veronafiere-Vinitaly con l’obiettivo di evidenziare il miglior abbigliaggio dei vini, dei distillati, dei liquori, delle birre e degli oli extra vergine d’oliva, premiando e stimolando l’impegno delle aziende nel continuo miglioramento della propria immagine. 

Quest’anno è stato un vero e proprio record di campioni iscritti al concorso: 315 in tutto, provenienti da Italia, Spagna, Slovenia e California.

In aggiunta ai premi speciali, sono 11 le categorie della gara dove conquistare l’Etichetta d’oro, d’argento e di bronzo e non tutti i premi vengono assegnati dalla giuria, per mantenere sempre alto il livello qualitativo della gara. 

Le confezioni iscritte al 27° Vinitaly Design International Packaging Competition sono state esaminate da una commissione di esperti a livello internazionale presieduta da Paco Adin, direttore creativo e partner Supperstudio, agenzia di branding e packaging con sede a Madrid e vincitrice per due anni del Design Agency of the Year. A completare la rosa dei giurati: Alessandra Corsi, direttore marketing di Conad, e i designer Chiara Tomasi, Papi Frigerio e Luca Fois. Per la prima volta, il processo di valutazione dei campioni è stato completamente digitalizzato. 

I COMMENTI DEI GIURATI

Paco Adin: «È stata una bella esperienza partecipare come presidente della giuria di questo importante concorso organizzato da Vinitaly. È stato difficile scegliere i vincitori perché qui in Italia il livello del disegno e della creatività sono molto alti. E ora mi auguro di tornare qui per la prossima edizione per vedere le evoluzioni del design in questo settore».

Luca Fois: «Il livello medio dei campioni in gara è molto alto e si nota una qualità diffusa e in crescita. Questo mi fa pensare che nelle aziende del vino e degli spirit si stia iniziando ad affidarsi a graphic, label e packaging designer».

Chiara Tomasi: «Abbiamo notato un innalzamento del livello qualitativo del packaging ma non è ancora sufficiente perché Stati Uniti, Australia e Spagna sono più avanti dal punto di vista del marketing e quindi investono nel packaging molto di più, anche nella ricerca dei materiali. Questo permette di farsi promozione in modo autonomo direttamente sugli scaffali e risparmiare rispetto a campagne pubblicitarie più costose. Altra cosa importante è che il concorso abbia aperto a olio e birra, perché sono categorie di cui tenere in conto».

Papi Frigerio: «Rispetto all’edizione precedente è emerso che le aziende, attraverso le etichette, riescono a narrare dei contenuti che parlano della marca. Un’etichetta con una bella estetica è facile da realizzare in Italia, dove abbiamo buon gusto; il difficile è farne una che parli con efficacia dei valori del brand o dell’anima del prodotto».  

La responsabilità legale del 27° Vinitaly Design International Packaging Competition è stata affidata a Mauro Cobelli, responsabile degli affari legali e societari di Veronafiere, insieme a Paolo Brogioni, direttore di Assoenologi, Marco Giuri e Alberto Sabellico. 

I campioni vincitori 2023 saranno premiati ufficialmente durante la 55ª edizione di Vinitaly a Veronafiere (2-5 aprile). La cerimonia è in programma nella giornata di domenica 2 aprile, alle ore 15, nella sala Puccini (1° piano, galleria tra i padiglioni 6 e 7).

Di seguito tutti i premi assegnati.

Premio speciale “Etichetta dell’anno 2023”

ROSSO VERONA IGT 2022 “FRESCO DI MASI”
Masi Agricola spa – Verona (VR)

Design: grafica etichetta Ma! design&partners (MI) – design bottiglia Piero Lissoni (MI)

Premio speciale “Immagine coordinata 2023”

COOP. SOC. AMA AQUILONE – AMA TERRA
Design: Andrea Castelletti Studio – Milano (MI)

Premio speciale “Packaging Box 2023”

PROFILIA SPA – BIRRIFICIO VENTITRE – ITALIAN KELLER – BIRRA CHIARA
Design: Basile ADV – Bonito (AV)

Premio speciale “Tecnologia e Innovazione”

CITRA VINI – ORTENSE – TERRE DI CHIETI IGT PECORINO 2021 – BAG IN BOX
Design: Citra Vini – Ortona (CH)

Premio speciale “Etichetta GDO”

CANTINA SOCIALE BERGAMASCA – VALCALEPIO DOC ROSSO RISERVA 2017
Design: ADVISION – Verona

Premio speciale “Ambiente e sostenibilità”

CANTINA GOCCIA – AZ. AGR. IL MELOCOTOGNO – UMBRIA IGT ROSSO 2020
Design: Miguel de Almeida Design – London UK

Categoria 1: confezioni di vini bianchi tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica

  • Etichetta d’Oro

VERMENTINO DI SARDEGNA DOC “EVENTO 99 L. E.”

Cantina Sociale Di Monserrato Soc. Coop. – Cantine Pauli’s – Monserrato (CA)

Design: Matita Digitale – Saonara (PD)

  • Etichetta d’Argento

ABRUZZO DOC PECORINO 2022 “PRESTIGE VIGNAQUADRA”

Collefrisio – Chieti (CH)

Design: Spazio di Paolo – Spoltore (PE)

  • Etichetta di Bronzo

TREBBIANO D’ABRUZZO DOC 2021 “LAUS VITAE”

Citra Vini – Ortona (CH)

Design: Spazio di Paolo – Spoltore (PE)

Categoria 2: confezioni di vini dolci naturali e di vini liquorosi tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica

  • Etichetta d’Oro

BENEVENTO IGT FALANGHINA PASSITO 2017 “SARRIANO”

Az. Agr. Nifo Sarrapochiello – Ponte (BN)

Design: BasileADV – Resistenza – Bonito (AV)

  • Etichetta d’Argento

ROMAGNA ALBANA DOCG PASSITO 2019 “ALLY”

Terra dei Gessi Soc. Agr. – Tenute Tozzi – Mezzano (RA)

Design: Lettergram – Milano (MI)

  • Etichetta di Bronzo

TERRE SICILIANE IGP ZIBIBBO VENDEMMIA TARDIVA “PACÈNZIA”

Tenute Orestiadi Soc. Coop. – Gibellina (TP)

Design: Tenute Orestiadi Soc. Coop. – Gibellina (TP)

Categoria 3: confezioni di vini rosati tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica

  • Etichetta d’Oro

KAKOVOSTNO VINO ZGP GORISKA BRDA SUHO ROSE’ 2021

Goldinar d.o.o. – Nebó winery – Slovenia

Design: Spazio di Paolo – Spoltore (PE)

  • Etichetta d’Argento

TERRE DI CHIETI IGT ROSATO 2022 “SADITAPPO”

Az. Agr. De Lutiis Antonio – Ortona (CH)
Design: Kombi – Villamagna (CH)

  • Etichetta di Bronzo

VIGNETI DELLE DOLOMITI IGT PINOT GRIGIO ROSATO 2021 “FILDIROSE”

Nosio – Mezzacorona – Castel Firmian – Mezzocorona (TN)

Design: Spazio di Paolo – Spoltore (PE)

Categoria 4 – confezioni di vini rossi tranquilli a denominazione d’origine e a indicazione geografica delle annate 2022 e 2021

  • Etichetta d’Oro

SICILIA DOC NERO D’AVOLA 2021 “SCURÒ”

Società Agricola Tenute Navarra – Butera (CL)

Design: AD Positive di Leonardo Recalcati – Palermo (PA)

  • Etichetta d’Argento

TOSCANA IGT ROSSO 2021 “SACRIPANTE”

Maestà della Formica Soc. Agr. – Careggine (LU)

Design Dario Frattaruolo Design – Camaiore (LU)

  • Etichetta di Bronzo

SICILIA DOC NERO D’AVOLA 2021 “NEDDA”

Baglio Diar Soc. Coop. Agr. – Marsala (TP)

Design: Adduma Communication – Alcamo (TP)

Categoria 5 – confezioni di vini rossi tranquilli a denominazione d’origine e a indicazione geografica dell’annata 2020 e precedenti

  • Etichetta d’Oro

FRIULI COLLI ORIENTALI DOC REFOSCO DAL PEDUNCOLO ROSSO 2019 “OSTINATO”

Fari Soc. Agr. Semplice – Spolert Winery – Prepotto (UD)

Design: Marco Piani – Forlì (FC)

  • Etichetta d’Argento

VENETO IGT ROSSO 2020 “L’ORESTE”

Soc. Agricola Bendazzoli Federico e Michele – Verona (VR)

Design: ADVISION – Verona (VR)

  • Etichetta di Bronzo

VALDADIGE TERRADEIFORTI DOC ENANTIO 2020 “RED POINT”

Az. Agr. Roeno di Fugatti – Brentino Belluno (VR)

Design: Kiboko – Rovereto (TN)

Categoria 6 – confezioni di vini frizzanti a denominazione d’origine e a indicazione geografica

  • Etichetta d’Oro

RUBICONE IGP ROSATO FRIZZANTE ANCESTRALE 2022 “BIDIBIDÌ”

Terra dei Gessi Soc. Agr. – Tenute Tozzi – Mezzano (RA)

Design: Lettergram – Milano (MI)

  • Etichetta d’Argento

TERRE SICILIANE IGP BIANCO FRIZZANTE 2022 “PIZZICANTI”

Tenute Orestiadi – Gibellina (TP)

Design: Auroflex – Alcamo (TP)

  • Etichetta di Bronzo

BONARDA DELL’OLTREPO’ PAVESE DOC FRIZZANTE 2022

Azienda Agricola Terre Bentivoglio – Cantine Pirovano – Santa Giuletta (PV)

Design: Tailor Brand – Udine (UD)

Categoria 7 – confezioni di vini spumanti prodotti con fermentazione in autoclave (metodo charmat) e con fermentazione in bottiglia (metodo classico)

  • Etichetta d’Oro

MARCHE IGT SANGIOVESE ROSATO SPUMANTE ANCESTRALE DOSAGGIO ZERO 2021 “GROTTE DI SANTITA’”

La cantina dei Colli Ripani – Ripatransone (AP)

Design: Andrea Castelletti Studio – Milano (MI)

  • Etichetta d’Argento

FRANCIACORTA DOCG BRUT MILLESIMATO 2019

Guido Berlucchi & C. – Corte Franca (BS)

Design: Spazio di Paolo – Spoltore (PE)

  • Etichetta di Bronzo

PROSECCO DOC SPUMANTE EXTRA DRY “FIOL”

3GP – Treviso (TV)

Design: Gpack – Vailate (CR)

Categoria 8 – confezioni di distillati provenienti da uve, vinacce, mosto o vino

  • Etichetta d’Oro

GRAPPA DI AGLIANICO “STORIA”

Distilleria Antonellis – Profilia spa – Mirabella Eclano (AV)

Design: BasileADV – Resistenza – Bonito (AV)

Categoria 9 – confezioni di distillati con provenienza diversa dall’uva, liquori,

Vermouth e altri vini aromatici

  • Etichetta d’Oro

AMARO HÀNTAK 

Viere Hänte – Verona (VR)

Design: Martina Poiana – London (UK)

  • Etichetta d’Argento

AMARO “FUORIDIMÈ”

Brand Breeder – Pescara (PE)

Design: Spazio di Paolo – Spoltore (PE)

  • Etichetta di Bronzo

LONDON DRY GIN “ROBBER”

#beredifferente di Rocco Michelli – Rapino (CH)

Design: Spazio di Paolo – Spoltore (PE)

Categoria 10 – confezioni di olio extra vergine d’oliva

  • Etichetta d’Oro

OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA “RAMO D’ORO”

Azienda Agricola “I Vignali” di Alessandro Ciarlo – Torre de Passeri (PE)

Design: We Meet Brands – Roma

  • Etichetta d’Argento

OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA PUGLIA IGP

Frantoio Oleario Felice Bitetti – Ginosa (TA)

Design: Maria Giannico Graphic Designer – Roma

Etichetta di Bronzo

  • OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA “OPUS TERRAE”

Frantoio Rapino – Lanciano (CH)

Design: Luca Di Francescantonio – Lanciano (CH)

Categoria 11 – confezioni di Birra

  • Etichetta d’Oro

BIRRA CHIARA

Profilia Spa – Birrificio Ventitre – Italian Keller

Design: Basile ADV – Bonito (AV)

  • Etichetta d’Argento

INDIA PALE ALE ARTIGIANALE “BIG BANG BEER CREPUSCOLO”

Flea Soc. Agr. – Gualdo Tadino (PG)

Design: Flea Soc. Agr. – Gualdo Tadino (PG)

Bevisardo Shop Online Banner 2024 Desktop
Bevisardo Shop Online Banner 2024 Large

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *