Articoli, Birra Artigianale Sardegna

Birra Puddu presenta PerMé, la prima birra artigianale, sarda e inclusiva

Birra Puddu Per Me

Perché inclusiva? Perché è adatta a tutti: ha pochissimo alcol, è senza glutine, ha bassissima carbonazione

per me, per tutti” così recita il pay -off della PerMé, la birra inclusiva di Birra Puddu, ultima nata del birrificio di Oristano. La PerMé va ad arricchire la gamma delle birre prodotte dall’azienda dal 2021, anno in cui il birrificio è nato, o meglio è rinato, visto che il progetto si basa sul recupero di un marchio fondato nel 1962 e che ha operato per diversi anni nell’oristanese e in tutta l’Isola.

In questo caso però non si tratta di una birra ordinaria. Tutto nasce grazie a un bando di Sardegna Ricerche, dedicato all’innovazione produttiva per i birrifici artigianali. Mauro Fanari, Fabio Porcu e Giuseppe Carrus, soci di Birra Puddu, credono subito nel progetto ed è così che nasce la PerMé, una birra che vuole mantenere il carattere e l’unicità di una birra artigianale (non filtrata, non pastorizzata e prodotta senza nessun additivo chimico o di sintesi), prodotta col solo utilizzo di ingredienti classici (acqua, malto d’orzo, luppolo e lievito), ma che fosse adatta a tante persone che per diversi motivi non possono godere della piacevolezza di una birra artigianale.

Quali sono le caratteristiche? Prima di tutto la gradazione alcolica. La PerMé ha soli 1.6 gradi alcolici, un valore bassissimo se si pensa che non è stato attu ato alcun processo di dealcolizzazione. Poi ha la certificazione Senza Glutine, per cui è adatta a celiaci o intolleranti al glutine. In più ha una carbonazione lieve, che la rende idonea a chi soffre di diverse malattie, a partire dalla sclerosi multipla.

L’ultima caratteristica è l’etichetta, che grazie all’ausilio del sistema di scrittura in braille, è fruibile dagli ipovedenti. In effetti ce ne sarebbe un’altra di caratteristica, la sua bontà, ma lì è meglio che ne parlino i consumatori e gli appassionati di birre artigianali. “La base di partenza è una birra di stile britannico – dice Mauro Fanari, uno dei soci e mastro birraio – una bitter leggera, ma con una certa aromaticità. Abbiamo usato malto inglese Maris Otter e Crystal, il luppolo Mosaic e il lievito British. Una vera birra artigianale, a tutti gli effetti, col carattere che ricerchiamo in tutte le birre che produciamo. Siamo felici di esser riusciti ad arrivare a certe caratteristiche, senza venire meno all’unicità e all’artigianalità che sono e saranno sempre i nostri tratti distintivi.”

Acquista online su Bevisardo
Bevisardo Banner Mobile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *