Sardara

Cantine Fenza e Scintu

Posta nel Medio Campidano in Agro del comune di Serrenti, l'azienda vitivinicola con i suoi 10 ettari, interamente vitati, si appresta alla produzione di vini di stile tradizionale cercando di rivalutare ed esaltare i suoi storici vitigni. L'obbiettivo è quello di portare ai massimi livelli le varietà autoctone, quali il Nuragus, la Monica, il Girò e il Nasco.

Anno di fondazione

-

Superficie vitata

10 ettari

Bottiglie prodotte

-

Vitigni principali

Nuragus, Monica, Girò e Vermentino

Mappa Sardegna
Logo Cantina Fenza e Scintu

Cantine Fenza e Scintu

INFORMAZIONI CANTINA

  • Dove siamo: Sardara
  • Vini inseriti: 4
  • Vitigni coltivati: Sangiovese, Syrah, Muristellu, Monica, Girò, Vermentino e Nuragus, Moscato e Nasco

I VINI DELLA CANTINA FENZA E SCINTU

Visualizzazione di 4 risultati

Show sidebar

Puella – Cantina Fenza e Scintu

Puella è un vino bianco dolce a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Moscato e Nasco. Vino di colore giallo oro. Al naso si presenta complesso ed etereo, con note aromatiche che riportano al miele, seguite da aromi di frutta secca e in confettura. In bocca si presenta ancora con buona percentuale di zuccheri residui, che sono ben bilanciati dall'acidità e dalla struttura del vino. Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Siana – Cantina Fenza e Scintu

Siana è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Nuragus. Vino di colore giallo paglierino brillante, con sfumature verdognole. Profumo: sentori lievi di fiori di campo e frutta a polpa bianca (pesca e melone); tipiche le note agrumate di cedro candito e pompelmo maturo, un elegante finale minerale completa l'armonia minerale. Il gusto è pieno, morbido, con un ottima acidità, in bocca si impone il rosmarino fresco, seguito da note agrumate di pompelmo maturo e cedro; finale lungo e pulito, chiude con un retrogusto amorevolmente amarognolo. Servire alla temperatura di 10-12 °C.

Akiri – Cantina Fenza e Scintu

Akiri è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Monica. Vino di colore rosso rubino intenso, di buona fluidità consistenza e concentrazione cromatica. All'olfatto si presenta preciso e nitido, fresco, su tutto mora e mirtilli tipici della varietà, ed un finale speziato, con evidenti ricordi di macchia mediterranea. L'equilibrio gustativo si giova di buona tannicità, e discreto nerbo acido, ben bilanciato da un'alcolicità elegantemente controllata. Al retrogusto si avvertono la sapidità, e l'elegante nota speziata. Morbidezza e delicatezza caratterizzano l'impostazione generale di questo vino. Servire alla temperatura di 15-18 °C.

Kamalbi – Cantina Fenza e Scintu

Kamalbi è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Sangiovese, Syrah e Muristellu. Vino di colore rosso rubino con riflessi violacei. Al naso si esprimono subito le note floreali di viola e le note fruttate di ciliegia e frutti rossi tipici della varietà Sangiovese. In finale una leggera speziatura tende ad esaltare le componenti precedenti. Vino di notevole freschezza, giovane ben bilanciato; le note floreali ricompaiono per completare le sensazioni percepite dall'olfatto. Servire alla temperatura di 15-18 °C.