Quartu Sant'Elena

Azienda Agricola Puddu

L'Azienda Agricola Puddu nasce a Quartu Sant'Elena (CA) ed è sempre stata presente sul territorio grazie alla grande passione della famiglia Puddu, che da più di quattro generazioni coltiva con passione la terra. A distanza di decenni il nostro punto forte rimane quello di voler rimanere in contatto diretto con i nostri clienti, instaurando con loro un rapporto di fiducia.

In realtà non esiste un anno di inizio della nostra attività, perchè fin dai trisavoli ci siamo sempre occupati della commercializzazione dei prodotti ed ora, dello sviluppo in chiave moderna, della produzione, con particolare attenzione al settore vitivinicolo. Ci piace sottolineare sempre che la nostra crescita è a misura d'uomo e la nostra azienda rimane a conduzione familiare.

"un piede nel passato, un piede nel futuro" 

Mappa Sardegna
Logo Azienda Agricola Puddu

Azienda Agricola Puddu

INFORMAZIONI CANTINA

  • Dove siamo: Quartu Sant'Elena
  • Vini: 2

I VINI DELL'AZIENDA AGRICOLA PUDDU

Visualizzazione di 2 risultati

Show sidebar

Palia – Azienda Agricola Puddu

Vino bianco ottenuto da uve vermentino coltivate nel territorio di Quartu Sant'Elena. Grazie alla macerazione e fermentazione per dodici ore con le bucce di uve fresche, presenta un colore giallo paglierino, con riflessi verdolini. Secco, abbastanza caldo e sapido, si sposa con primi e secondi piatti decisi e ben strutturati. Sono i grandi orecchini d'oro, arricchiti con perle di fiume, che venivano regalati alla promessa sposa. Secondo la tradizione quartese, questo dono rappresentava la dote, che la famiglia dello sposo, usava portare alla futura moglie.

Gancera – Azienda Agricola Puddu

Vino rosso di uve sangiovese coltivate interamente nel territorio di Quartu Sant'Elena. Le uve fresche, macerate e fermentate a temperatura controllata, lo rendono rosso rubino con riflessi porpora. Il forte sentore di uva appena spremuta, si unisce al tocco tannico finale, donandogli corpo seppur giovane. In armonia con carni rosse decise e ben strutturate.  È uno dei gioielli che adornavano l’abito tradizionale maschile di Quartu Sant’Elena. La gancera è una massiccia catena in argento, impreziosita con pietre colorate di pasta vitrea, che serve per chiudere il cappotto serenicu.