Serdiana

Pala

L'azienda Pala affonda le sue radici nella terra di Sardegna. In questi luoghi della tradizione, in queste solitudini e silenzi, a Serdiana, Salvatore Pala nel 1950 iniziava questa straordinaria avventura che oggi continua anche dopo aver passato il testimone al figlio Mario.

Oggi Salvatore Pala è fonte di preziosi consigli, custode del patrimonio storico e della realtà aziendale evolutasi grazie alla dinamicità di Mario che, con la sua guida dal 1995, ha trasformato cantina e vigneti in una azienda moderna, punto di riferimento nel panorama vitivinicolo della Sardegna.

Anno di fondazione

1950

Superficie vitata

100 ettari

Bottiglie prodotte

-

Vitigni principali

Cannonau, Nuragus, Vermentino

Mappa Sardegna
Logo Cantina Pala

Pala

INFORMAZIONI CANTINA

  • Dove siamo: Serdiana
  • Vini e Olio inseriti: 20
  • Vitigni coltivati: Cannonau, Carignano, Bovale, Monica, Syrah, Sangiovese, Vermentino, Nuragus, Chardonnay, Malvasia sarda e Nasco
  • Canali di distribuzione in Italia : Horeca - Vendita diretta
  • Percentuale Export 45%
  • Lingue parlate in azienda: Italiano - Inglese

I VINI DELLA CANTINA PALA

Oltreluna – Pala

Oltreluna è un vino rosso Monica di Sardegna DOC, ottenuto esclusivamente da uve Monica prodotto dalla cantina Pala di Serdiana in Sardegna.

I vigneti di circa 30 anni vengono coltivati ad alberello tradizionale in località “Su staini saliu” su terreni argilloso calcarei poveri di scheletro con una resa per ettaro di 70/80 quintali.

In cantina le uve previa pigiadiraspatura seguono una macerazione, con l’innesto di lieviti selezionati, a temperatura controllata di 20 °C della durata di cinque giorni minimo.

Dopo la svinatura la fermentazione prosegue, sempre a temperatura controllata in tini in acciaio inox. Terminata la fermentazione, dopo leggere chiarifiche, l’affinamento prosegue per circa 6 mesi in vasche di cemento sotterranee e in bottiglia per 2/3mesi.

Oltreluna Monica di Sardegna DOC si presenta alla vista di colore rubino intenso con unghia leggermente violacea, molto limpido.

Al naso è intenso e persistente con discreta concentrazione di note vegetali e speziate dalle quali emerge una leggera nuance di liquirizia 

In bocca Oltreluna è asciutto e morbido, piacevolmente fresco, equilibrato e armonico di buona persistenza gusto olfattiva.

Ottimo abbinato a antipasti magri, minestre asciutte e in brodo anche con salse saporose, carni bianche in tegame e grigliate, formaggi caprini e pecorini di media stagionatura.

Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Centosere – Pala

Centosere è un vino rosso Cannonau di Sardegna DOC, ottenuto da sole uve Cannonau, prodotto dalla cantina Pala di Serdiana.

Le uve con una resa di 150/180 quintali per ettaro nascono nei vigneti coltivati a spalliera bassa e alberello tradizionale sui terreni argilloso calcarei di media collina, ricchi di scheletro, a 150/180 metri sul livello del mare. 

I vigneti si trovano in Località “Is Crabilis” (Ussana) e “S’Acquasassa” a Serdiana.

In cantina le uve previa pigiadiraspatura macerano con l’innesto di lieviti selezionati per circa 6/7 giorni. Terminata la macerazione la fermentazione prosegue a temperatura controllata. Al termine della fermentazione il prodotto prosegue l’affinamento in cemento e inox per circa sei mesi dopo di che verrà imbottigliato per passare altri 2/3 mesi in bottiglia.

Centosere Cannonau di Sardegna DOC si presenta alla vista di colore  rosso rubino intenso con unghia violacea, molto limpido.

Al naso regala un profumo intenso fresco ed immediato con nuances di frutta rossa matura e note vegetali.

In bocca è asciutto e morbido di buona struttura e persistenza gusto olfattiva.

Si abbina perfettamente con antipasti di salumi, primi piatti dai condimenti saporosi, carni bianche e rosse non eccessivamente grasse, formaggi di media stagionatura.

Servire a 16-18 °C stappando la bottiglia almeno 30 minuti prima della mescita.

Soprasole – Pala

Soprasole è un vino bianco Vermentino di Sardegna DOC, ottenuto da sole uve Vermentino, prodotto dalla cantina Pala di Serdiana in Sardegna.

Le uve Vermentino,  nascono nei terreni argillosi calcarei ricchi di scheletro, di media collina, 150/180 m. s.l.m. in località Is Crabilis”  a Ussana. Le vigne di età di 35 anni sono coltivate a spalliera bassa con una resa per ettaro di 80/90 quintali per ettaro.

In cantina il mosto ottenuto dalla pigiatura soffice delle uve dopo una prima pulizia e l’innesto di lieviti selezionati, fermenta in tini inox alla temperatura costante di 15 °C. Terminate le fermentazioni, dopo leggera chiarifica, viene fatto riposare per alcuni mesi in tini inox, per poi procedere all’imbottigliamento.

Soprasole Vermentino di Sardegna DOC si presenta alla vista di colore paglierino con riflessi verdognoli, brillante. Vino dal profumo intenso e persistente con profumi floreali e vegetali, note di tiglio e balsamiche. 

Vino dal sapore con netta predominanza delle note vegetali, caldo e pieno di buon spessore ed equilibrato; con lunga persistenza gustativa.

A tavola ottimo con piatti marinari in genere, pesci dalla carne delicata anche conditi con salse leggere, minestre asciutte e in brodo dai condimenti non eccessivamente saporosi.

 Servire a 10°/12° stappando la bottiglia al momento della mescita.

Milleluci – Pala

Milleluci è un vino bianco fermo ottenuto a Denominazione di Origine Controllata, Nuragus di Cagliari, ottenuto da uve Nuragus 100%.

Le uve nascono nei vigneti su terreni argillosi calcarei poveri di scheletro in media collina in Località “Acquasassa” (Serdiana) e “Is Crabilis” (Ussana) coltivate a spalliera bassa e alberello tradizionale. Di età di 45 anni con una resa di 90/ quintali per ettaro.

In cantina il mosto ottenuto dalla pigiatura soffice delle uve, dopo una prima pulizia e l’innesto di lieviti selezionati, fermenta in tini inox alla temperatura costante di 15°. Terminate le b, dopo leggera chiarifica viene fatto riposare per alcuni mesi in tini inox, per poi procedere all’imbottigliamento.

Milleluci Nuragus si presenta alla vista di colore paglierino chiaro con unghia e riflessi verdolini. Al naso risulta delicatamente fruttato, di buona intensità e persistenza. Note fresche vegetali. Vino dal sapore secco e fresco di buona intensità e acidità. Media persistenza gusto olfattiva.

A tavola accompagna antipasti magri di pesce, minestre con conchigliacei, pesce bollito e primi dai condimenti leggeri. 

Si consiglia di servire alla temperatura di 10-12 °C stappando la bottiglia al momento della mescita.

Entemari – Pala

Entemari è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Vermentino, Chardonnay e Malvasia Sarda. Vino di colore paglierino vivace e consistente con striature verdognole, brillante, dal profumo intenso e persistente, fine ed elegante con note fruttate di mela acerba e vegetali. Sapore secco, di notevole struttura e spessore e persistenza. Di piacevole morbidezza, pieno ed equilibrato. Accompagna antipasti magri, minestre asciutte con salse non molto saporose, risotti e pesci grigliati o in salse leggere. Servire a 11-13 °C stappando la bottiglia al momento della mescita.

I Fiori Nuragus – Pala

I Fiori Nuragus è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Nuragus. Vino di colore paglierino chiaro con unghia e riflessi verdolini, dal profumo delicatamente fruttato, di buona intensità e persistenza. Note fresche vegetali. Sapore secco e fresco di buona intensità e acidità. Media persistenza gusto olfattiva. Accompagna antipasti magri di pesce, minestre con conchigliacei, pesce bollito e primi dai condimenti leggeri. Servire a 10-12 °C stappando la bottiglia al momento della mescita.

I Fiori Vermentino – Pala

I Fiori Vermentino è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Vermentino. Vino di colore paglierino con riflessi verdognoli. Brillante, dal profumo intenso e persistente con profumi floreali e vegetali, note di tiglio e balsamiche. Sapore con netta predominanza delle note vegetali, caldo e pieno di buon spessore ed equilibrato; con lunga persistenza gustativa. Accompagna piatti marinari in genere, pesci dalla carne delicata anche conditi con salse leggere, minestre asciutte e in brodo dai condimenti non eccessivamente saporosi. Servire a 10-12 °C stappando la bottiglia al momento della mescita.

Stellato – Pala

Stellato è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Vermentino. Vino di colore paglierino intenso con riflessi verdognoli, brillante. Profumo intenso e persistente, dai profumi floreali e vegetali di macchia mediterranea e di frutti estivi. Al palato si presenta piacevole corrispondenza gusto-olfattiva, caldo e pieno di buon spessore e viva acidità, equilibrato. Accompagna piatti marinari in genere, conchigliacei e crostacei; pesci dalla carne delicata anche conditi con salse leggere, minestre asciutte e in brodo dai condimenti non eccessivamente saporosi. Servire a 12 °C stappando la bottiglia al momento della mescita.

Silenzio Rosso – Pala

Silenzio Rosso è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Carignano, Monica e Sangiovese. Vino di colore rosso rubino vivace con riflessi violacei, dal profumo intenso con note di frutti rossi. Sapore asciutto e morbido di buona persistenza. Accompagna primi piatti e carni rosse magre, formaggi mediamente stagionati e freschi. Servire a 16-18 °C, stappare al momento.

I Fiori Monica – Pala

I Fiori Monica è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Monica. Vino di colore rubino intenso con unghia leggermente violacea, molto limpido, dal profumo intenso e persistente con discreta concentrazione di note vegetali e speziate dalle quali emerge una leggera nuance di liquirizia. Sapore asciutto e morbido, piacevolmente fresco, equilibrato e armonico di buona persistenza gusto olfattiva. Accompagna Antipasti magri, minestre asciutte e in brodo anche con salse saporose, carni bianche in tegame e grigliate, formaggi caprini e pecorini di media stagionatura.

I Fiori Cannonau – Pala

I Fiori Cannonau è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Cannonau. Vino di colore rosso rubino intenso con unghia violacea, molto limpido, dal profumo intenso fresco ed immediato con nuances di frutta rossa matura e note vegetali. Sapore asciutto e morbido di buona struttura e persistenza gusto olfattiva. Accompagna antipasti di salumi, primi piatti dai condimenti saporosi, carni bianche e rosse non eccessivamente grasse e formaggi di media stagionatura. Servire a 16-18 °C stappando la bottiglia almeno 30 minuti prima della mescita.

Cannonau Riserva – Pala

Il Cannonau Riserva di Pala è un vino rosso sardo DOC Cannonau di Sardegna ottenuto da uve in purezza dell’omonimo vitigno provenienti dai vigneti di Is Crabilis a Serdiana. Le uve provengono dai vigneti dell’età di 35 anni posti su terreni collinari ad un'altitudine media di 150/180 metri sul livello del mare di origine calcarea e argillosa. La resa per ettaro è di 60 quintali. Le uve vengono raccolte a mano alle prime ore del mattino e portate in cantine nel più breve tempo possibile. Dopo la diraspapigiatura macerano sulle bucce per un periodo di circa 10 giorni, al termine della fermentazione alcoolica segue la malolattica. Il Cannonau Riserva di Pala affina in botti di rovere francese da tremilalitri per dieci mesi cui segue un affinamento in acciaio per altri tre mesi e tre mesi in bottiglia prima della commercializzazione Il vino si presenta alla vista di colore rosso cupo con unghia violacea rubina, impenetrabile. Al naso regala sentori di confettura di more, piccoli frutti rossi uniti a note di cuoio e spezie. Tannino presente ma elegante, struttura e corpo, lunga persistenza. A tavola si sposa perfettamente con carni rosse alla griglia o brasate, primi piatti saporiti o piccanti, formaggi stagionati, cacciagione. Si consiglia di servire alla temperatura di 18-20 °C.

Essentija – Pala

Essentija è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Bovale. Vino di colore rubino intenso e consistente con lievi riflessi granata, molto limpido, dal profumo intenso e persistente con note preponderanti di frutta matura, su tutte prevale la prugna. Sapore asciutto e morbido di buona struttura, caldo e avvolgente. Accompagna cacciagione da piuma, carni arrosto e brasate, formaggi stagionati ma non piccanti. Servire a 18-20 °C stappando un ora prima della mescita o in caraffa.

Syir – Pala

Syir è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi ottenuto da uve Carignano e Bovale. Vino di colore rosso rubino cupo, quasi impenetrabile, profumo intenso di piccoli frutti rossi, di confettura di mora e ciliegia unite a note speziate di pepe e cuoio. Morbido nei tannini e di gran corpo, avvolgente. Lunga persistenza. Accompagna carni rosse alla griglia o brasate, primi piatti saporiti e piccanti, formaggi stagionati.

Thesys – Pala

Thesys è un vino rosso Isola dei Nuraghi IGT ottenuto da uve Bovale e Syrah provenienti dai vigneti di Uras, coltivati ad alberello tradizionale per il primo, e Senorbì, a spalliera bassa per il secondo. Il terreno: sabbie bianche e pianeggianti poco distanti dal mare per il Bovale 9 metri sul livello del mare. e terreni di collina argillo - scistosi per il Syrah 260 metri sul livello del mare. I vigneti hanno un’età di 70 anni per il Bovale e di 30 anni per il Syrah e rendono per ettaro circa 45 quintali. Le uve vengono raccolte raccolte a mano alle prime ore del mattino. La Macerazione sulle bucce a avviene a temperatura controllata per dieci giorni. Terminata la fermentazione alcolica viene svolta la fermentazione malolattica e l’affinamento in legno nuovo per 3 mesi. Allo stesso segue un affinamento in vetro per tre mesi. Thesys si presenta alla vista di un rosso rubino cupo, quasi impenetrabile. Al naso il profumo è intenso e vinoso con sentori di piccoli frutti rossi, di confettura di prugne e marasche unite a note speziate di cuoio, pepe nero e caffè tostato. Tannini eleganti e morbidi, di gran corpo, avvolgente e persistente. A tavola Thesys accompagna carni rosse alla griglia o brasate, primi piatti saporiti e piccanti, formaggi stagionati. Servire alla temperatura di 16-18 °C

Assoluto – Pala

Assoluto è un vino da uve Stramature, ottenuto da uve Nasco e Vermentino. Vino dal profumo ampio ed intenso, con evidenti note del frutto maturo, frutta secca e miele. Sapore morbido e concentrato, decisamente dolce ma equilibrato, con finale piacevole di ammandorlato; buona persistenza gusto olfattiva. Accompagna pasticceria secca a base di mandorle o noci, formaggi erborinati e un pò piccanti. Servire a 10-12 °C stappando la bottiglia al momento della mescita.

Chiaro di Stelle – Pala

Chiaro di Stelle è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Monica, Carignano, Cannonau. Vino di colore rosato brillante, con riflessi ciliegia. Profumo di piccoli frutti rossi ciliegia, lampone, mora, con note floreali e una piccola salinità. Bouquet elegante e intenso. Sapore soave, con buona corrispondenza olfattiva, note di piccoli frutti rossi e buona freschezza. Buona struttura e persistenza. Ottimo come aperitivo, con fritti di mare e di verdure, antipasti di terra delicati o di mare in salsa. Risotti di mare e alle verdure, primi piatti leggeri. Servire a 12 °C stappando la bottiglia al momento del servizio.

Olio – Pala

Olio extravergine di oliva ottenuto dalle varietà di Tonda di Cagliari e Pitz'e Carroga. Olio di colore giallo chiaro con riflessi verdolini, dal profumo Intenso con note erbacee e foglia di carciofo. Sapore dolce e carezzevole, piacevole la percezione di piccante in buon equilibrio con la nota ammandorlata. Ideale su pesci al vapore, zuppe di verdure e insalate crude.

Silenzio Bianco – Pala

Silenzio Bianco è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Vermentino e Nuragus. Vino di colore giallo paglierino chiaro con riflessi verdognoli. Sapore mediamente intenso e persistente con note floreali e fruttate. Accompagna antipasti di mare, primi piatti e pesce. Servire a 10-12 °C, stappare al momento.

S’arai – Pala

S'arai è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Cannonau, Carignano e Bovale. Vino di colore rubino intenso e consistente con lievi riflessi granata, molto limpido, dal profumo intenso e persistente con note preponderanti di frutta matura e leggermente ammandorlate. Sapore asciutto e morbido di buona struttura, caldo e avvolgente. Servire a 18-20 °C stappando un ora prima della mescita o in caraffa.