Filtra per denominazione

Norìolo – Cantina Dorgali

Noriolo è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Cannonau e Cabernet. Ottenuto da una collezione di varietà autoctone, il Norìolo è generoso come la sua gente e austero come la sua terra. Di colore rosso rubino intenso con lievi riflessi violacei ed un bouquet ampio ed avvolgente. Asciutto, morbido, piacevole e con leggera percezione tannica, si accompagna ai piatti a base di carni grigliate e brasate e formaggi di media stagionatura. Servire a 14-16 °C, stappando la bottiglia 30 minuti prima della mescita.

Fùili – Cantina Dorgali

Fùili è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Cannonau, Merlot, Syrah e Cabernet. Vino dal carattere marcato, capace di invecchiare a lungo, ed affinato in piccole botti francesi che meglio definiscono il suo profilo austero e morbido. Colore rosso rubino intenso, con unghia violacea. Dal profumo intenso, ben si accompagna ai primi piatti dai condimenti saporosi e zuppe di legumi, carni rosse grigliate e brasate, formaggi di media-lunga stagionatura. Servire a 18 °C stappando 20-30 minuti prima della mescita.

Radames – Antichi Poderi Jerzu

Radames è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Ogliastra, ottenuto da uve Cannonau, Carignano e Cabernet. Vino di colore rosso rubino intenso con riflessi granata. Il suo bouquet è deciso, morbido e caldo, con sentori di viola e mora, dal gusto dolce, giustamente tannico, caldo, pieno e morbido. Radames è lo sposo ideale per i grandi primi, i salumi gustosi, gli arrosti e le carni rosse in genere. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.