Filtra per denominazione
Filtra per vitigno

Fùili – Cantina Dorgali

Fùili è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Cannonau, Merlot, Syrah e Cabernet. Vino dal carattere marcato, capace di invecchiare a lungo, ed affinato in piccole botti francesi che meglio definiscono il suo profilo austero e morbido. Colore rosso rubino intenso, con unghia violacea. Dal profumo intenso, ben si accompagna ai primi piatti dai condimenti saporosi e zuppe di legumi, carni rosse grigliate e brasate, formaggi di media-lunga stagionatura. Servire a 18 °C stappando 20-30 minuti prima della mescita.

Hortos – Cantina Dorgali

Hortos è un vino a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve autoctone e Syrah. Vino di colore rubino intenso, con unghia violacea; molto limpido. Dal profumo intenso e fitto; fresco e fragrante; si avvertono gradevoli note di frutto rosso maturo, di confettura, e di spezie. Al palato si presenta asciutto, di grande corpo e spessore; tannicità equilibrata ed in perfetta armonia con fresca acidità; anche al palato riemergono le note fruttate e di confettura, con lievi sfumature vegetali; finale molto persistente e pulito. Accompagna molti piatti della cucina regionale; primi dai condimenti saporosi, carni grigliate e arrosto, formaggi stagionati. Servire a 16 – 18 °C, stappando la bottiglia almeno 30 minuti prima della mescita.

Don Baddore – Cantina Berritta

Don Baddore è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Cannonau e Syrah. Vino di colore rosso intenso. All’olfatto è importante l’impatto del suo affinamento in legno che lo rende un grande vino da invecchiamento, emerge poi un fruttato intenso di frutti rossi maturi sotto spirito con note speziate. In bocca è equilibrato, caldo, avvolgente e corposo, con un tannino fitto ed elegante. Ideale l’abbinamento con il capretto e le carni cotte alla brace. Servire alla temperatura di 18-20 °C.