Zeddiani

Azienda Vitivinicola F.lli Serra

L’azienda vitivinicola F.lli Serra fu fondata all’inizio del secolo da Giovanni Antonio nonno degli attuali proprietari. Negli anni 50 è passata ai genitori e zii degli attuali che hanno aumentato le produzioni e ampliato l’azienda. Risale al 1965 la costruzione del primo corpo della cantina dove con l’ausilio di nuovi impianti e tecnologie produttive avanzate si possono raggiungere alti standard qualitativi. I vecchi sistemi di pigiatura e vinificazione, sovente causa di livelli qualitativi incostanti, sono ormai superati dall’intervento di nuove tecnologie che, nel rispetto della tradizione enologica, riescono ad esaltare i valori organolettici dei vini.

A fianco del fabbricato antico è sorto, agli inizi degli anni settanta, un nuovo complesso enologico, destinato a far fronte all’accresciuta produzione dei vigneti. L’azienda ha ottenuto tanti riconoscimenti e premi sia in campo nazionale sia regionale. E’ stata la prima azienda sarda ad ottenere il riconoscimento Denominazione di Origine Controllata con il Vino “Vernaccia di Oristano”. Da quegli anni, le attenzioni dell’azienda F.lli Serra si sono rivolte ad approfondire le conoscenze tecniche per il miglioramento dei vitigni e delle tecniche di vinificazione, grazie al sostegno costante della Facoltà di Agraria dell’Università di Sassari.

Un apporto scientifico che s’innesta armonicamente nella vita di un’azienda dall’antica tradizione. La svolta decisiva si registra all’inizio degli anni Novanta quando fanno ingresso nell’azienda i nipoti del fondatore.  Con notevoli investimenti essi hanno ampliato e potenziato le attrezzature di trasformazione. Le operazioni di pigiatura e pressatura delle uve e le operazioni di fermentazione avvengono in un apposito reparto, che ospita le vasche in calcestruzzo e in acciaio inossidabile, a temperatura controllata, ognuno dei quali costituisce un’unità di fermentazione. Si produce la famosa Vernaccia di Oristano, ottenuta dall’omonimo vitigno.

Recentemente l’azienda decide di affiancare alla Vernaccia di Oristano, un vino rosso versatile a tavola e abbastanza alcolico, il Kora Kodes, ottenuto con uvaggi di affermati vitigni come il Cabernet sauvignon e il Merlot. Le vigne di proprietà dell’azienda sono coltivate a controspalliera, con un investimento di 14 ettari, 11 ha coltivati a Vernaccia di Oristano e 3 ha con uve a bacca rossa delle cv Caddiu, Lucroazzu, Nieddu Mannu, Muristellu , Cabernet sauvignon e Merlot. L’invecchiamento della Vernaccia avviene in botti di castagno all’interno della zona di invecchiamento, dove si trovano alcune centinaia di botti, a temperatura ambiente come vuole la tradizione. Dopo la spremitura soffice delle uve, il mosto fiore è messo a maturare nelle botti di capacità compresa fra i 3 hl e i 7hl, le botti non sono mai colmate, particolarità del vino Vernaccia, come è d’obbligo per tutti gli altri vini, ma sono tenute scolme per facilitare la risalita dei lieviti in superficie dove formano un velo molto sottile e prezioso. Questo velo chiamato “flor” è responsabile del processo d’invecchiamento del vino Vernaccia. L’invecchiamento dei rossi avviene in botti di rovere di Slavonia e barriques di Allier.

Si producono vari tipi di Vernaccia, con invecchiamento e grado alcolici diversi: Vernaccia di Oristano D.O.C., e Vernaccia della Valle del Tirso I.G.T.  Inoltre si produce un vino rosso denominato Kora Kodes Isola dei Nuraghi I.G.T.

Anno di fondazione

1965

Superficie vitata

-

Bottiglie prodotte

-

Vitigni principali

Vernaccia

Mappa Sardegna
Logo Azienda Vitivinicola F.lli Serra

Azienda Vitivinicola F.lli Serra

INFORMAZIONI CANTINA

  • Dove siamo: Zeddiani
  • Vini inseriti: 4
  • Vitigni coltivati: Vernaccia, Cabernet sauvignon, Merlot, Caddiu, Lucroazzu, Nieddu Mannu, Muristellu

Galleria Fotografica

I VINI DELLA AZIENDA VITIVINICOLA VERNACCIA SERRA


Visualizzazione di 4 risultati

Show sidebar

Kora Kodes – Azienda Vitivinicola F.lli Serra

Kora Kodes è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, concorrono alla produzione di questo vino due vitigni internazionali Cabernet Sauvignon e Merlot. Kora Kodes prende il nome da un antico porto documentato nella geografia di Tolomeo, scritta nel 170 d.C. Il porto Kora Kodes è localizzato a sud di Cornus e a nord di Tharros; può essere identificato con il porto delle saline documentato nel medioevo e in età moderna a "Cala su Pallosu". Le generose terre "Gregori" ospitano nell'Azienda F.lli Serra i vitigni Cabernet sauvignon e Merlot. Le uve vendemmiate, vengono diraspate e sottoposte a una macerazione a temperatura controllata per un periodo di 7 giorni. Dopo pressatura soffice, il mosto ottenuto, continua la sua fermentazione in botti di rovere. Terminata la fermentazione, accede alla fase di maturazione in botti piccole di rovere che dura 12 mesi. Vino di colore rosso rubino con riflessi violacei, dal profumo intenso, con profumi spiccati di frutti rossi. Al palato si presenta pieno, asciutto, equilibrato ed armonico con struttura elegante. Per le sue doti di pienezza ha un ideale accostamento a carni rosse e cacciagione; a fine pasto si accompagna a tanti formaggi, prediligendo quelli a pasta dura ed a moderata stagionatura. Servire alla temperatura di 18 °C con bottiglia aperta un'ora prima o versata nel decanter.

Vernaccia della Valle del Tirso – Azienda Vitivinicola F.lli Serra

Vernaccia della Valle del Tirso è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica - Valle del Tirso, ottenuto da uve Vernaccia. Vino dal colore giallo paglierino, tendente all'ambrato, dal profumo intenso, persistente con sentore di crosta di pane, lievito e miele. Al palato si presenta secco, sapido e leggermente amarognolo. Può essere servito come aperitivo, ottimo come vino da dessert, si accompagna ai piatti a base di pesce, crostacei e bottarga di muggine. Servire alla temperatura di 16 °C.

Vernaccia di Oristano D.O.C. 2000 – Azienda Vitivinicola F.lli Serra

Vernaccia di Oristano D.O.C. 2000 è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata, ottenuto da uve Vernaccia. Vino di colore giallo ambra intenso e sfumature di giallo ambra, molto trasparente, dal profumo intenso, ampio, etereo con note di mandorla e confettura di fichi seguite da buoni aromi di caramello, cuoio, dattero, miele, marmellata d'arance e noce. Al palato si presenta secco, sapido, molto caldo, pieno di corpo, morbido e persistente con ricordi di caramello e mandorla. E' un vino da meditazione che può essere servito come aperitivo o come vino da dessert con i tipici dolci alle mandorle. In cucina si accompagna a carne arrosto, brasati di carne e bottarga di muggine. Servire alla temperatura di 18 °C. La Vernaccia dei F.lli Serra è stato il primo vino sardo ad ottenere, nel 1971, il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata.

Vernaccia di Oristano D.O.C. 1999 – Azienda Vitivinicola F.lli Serra

Vernaccia di Oristano D.O.C. 1999 è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata, ottenuto da uve Vernaccia. Vino di colore giallo ambra intenso e sfumature di giallo ambra, molto trasparente, dal profumo intenso, ampio, etereo con note di mandorla e confettura di fichi seguite da buoni aromi di caramello, cuoio, dattero, miele, marmellata d'arance e noce. Al palato si presenta secco, sapido, molto caldo, pieno di corpo, morbido e persistente con ricordi di caramello e mandorla. E' un vino da meditazione che può essere servito come aperitivo o come vino da dessert con i tipici dolci alle mandorle. In cucina si accompagna a carne arrosto, brasati di carne e bottarga di muggine. Servire alla temperatura di 18 °C. La Vernaccia dei F.lli Serra è stato il primo vino sardo ad ottenere, nel 1971, il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata.