Simaxis

Cantina Deidda di Giampiero Deidda

Valorizzazione delle potenzialità del territorio, nuove tecniche di vinificazione e conduzione dei vigneti per produrre vini della tradizione e vini innovativi.

La Cantina Deidda nacque con il nome di Marzani Spumanti. Il proprietario Giampiero Deidda, iniziò, con grande entusiasmo e forse anche con un pizzico di pazzia a produrre dello spumante con il metodo classico nel 1998. La scelta del nome Marzani ha origini dal sardo mraxani che significa volpe (la x si legge con il suono della j francese). A Simaxis, paese dove ha sede la cantina, e dove iniziò l’avventura dello spumante, gli abitanti sono soprannominati con tale nomignolo, e il nome Marzani non è altro che l’italianizzazione di quel termine, forse troppo difficile da pronunciare per i non indigeni. Il simbolo della volpe, caratteristica di Simaxis è un simbolo che vogliamo far conoscere ed esportare assieme ai nostri vini.

Anno di fondazione

1998

Superficie vitata

-

Bottiglie prodotte

-

Vitigni principali

Vermentino e Cannonau

Mappa Sardegna
Logo - Cantina Deidda di Giampiero Deidda

Cantina Deidda di Giampiero Deidda

INFORMAZIONI CANTINA

  • Dove siamo: Simaxis
  • Vini inseriti: 13
  • Vitigni coltivati: Cannonau, Vermentino e altre uve internrazionali

I VINI DELLA CANTINA DEIDDA

Filtra per denominazione

Rosada – Cantina Deidda

Rosada è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi, ottenuto dalla leggera spremitura di uve autoctone a bacca rossa. Vino dal colore rosato tenue carminio con riflessi violacei, dal profumo delicato e intenso, fruttato. In bocca è secco, vivace ma equilibrato, va servito fresco alla temperatura di 8-10 °C. Ideale con zuppe e grigliate di pesce, minestre, antipasti e carni bianche.

Simmaco – Cantina Deidda

Simmaco, Papa e Santo del V secolo, originario di Simaxis, da il nome a questo vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve ottenuto da uve rosse autoctone e internazionali. A seguito di un’accurata vinificazione e macerazione lunga e a temperatura controllata, viene stoccato in tini d’acciaio, matura in botti di rovere per almeno 12 mesi e affina ulteriormente in bottiglia. Vino di colore rosso rubino con intensi aromi e profumi che ricordano frutti rossi maturi, marmellate e prugne. E’ un vino corposo leggermente tannico e con una buona sapidità. Queste caratteristiche verranno ulteriormente esaltate se accompagnerà piatti tradizionali tipici con carni rosse e formaggi stagionati. Se ben conservato è un vino che può affinare e migliorare ulteriormente per alcuni anni, E’ consigliabile farlo ossigenare, possibilmente usando un decanter, prima della consumazione. La cantina ne produce una quantità limitata.