Oristano

Cantina Sociale della Vernaccia

La valorizzazione e la consacrazione della Vernaccia di Oristano in campo nazionale ed internazionale è certamente merito della Cantina della Vernaccia la cui nascita risale al 1953. Con essa viene segnato il passaggio dalla produzione artigianale che non consentiva qualità e caratteristiche organolettiche costanti ed uniformi, ad una produzione ove le metodologie tradizionali si sposano a tecniche ed impianti all’ avanguardia indispensabili per l’ acquisizione di nuovi importanti mercati.

Le condizioni pedoclimatiche che caratterizzate da suoli derivanti delle alluvioni del fiume Tirso, da temperature estive favorevoli alla maturazione dell’ uva e da inverni generalmente miti, determinano le condizioni ideali per la produzione dei vini più pregiati.

Anno di fondazione

1953

Superficie vitata

100 ettari

Bottiglie prodotte

Da 300.000 a 500.000 bottiglie

Vitigni principali

Vernaccia, Nieddera, Cannonau, Vermentino

Mappa Sardegna
Logo Cantina Sociale della Vernaccia

Cantina Sociale della Vernaccia

INFORMAZIONI CANTINA

  • Dove siamo: Oristano
  • Vini e Distillati inseriti: 19
  • Vitigni coltivati: Vernaccia, Nieddera, Cannonau e Vermentino
  • Canali di distribuzione in Italia : Vendita diretta - Rappresentanti - Horeca - GDO
  • Export 25%
  • Azienda aperta per degustazioni: Si
  • Lingue parlate in azienda: Italiano - Inglese - Francese

I VINI DELLA CANTINA DELLA VERNACCIA

Filtra per denominazione
Filtra per vitigno

Ugone III – Cantina Sociale della Vernaccia

Ugone III è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata e Garantita, Vermentino di Gallura ottenuto da uve Vermentino 100%. Vino di colore giallo paglierino intenso con leggeri riflessi verdognoli, dal profumo intenso, persistente, con sentori vegetali propri della macchia mediterranea sarda. Al palato si presenta persistente, morbido, abbastanza sapido, complesso al palato con sensazione retro- olfattiva di fiori freschi. Servire alla temperatura di 8-10 °C.