Oristano

Cantina Sociale della Vernaccia

La valorizzazione e la consacrazione della Vernaccia di Oristano in campo nazionale ed internazionale è certamente merito della Cantina della Vernaccia la cui nascita risale al 1953. Con essa viene segnato il passaggio dalla produzione artigianale che non consentiva qualità e caratteristiche organolettiche costanti ed uniformi, ad una produzione ove le metodologie tradizionali si sposano a tecniche ed impianti all’ avanguardia indispensabili per l’ acquisizione di nuovi importanti mercati.

Le condizioni pedoclimatiche che caratterizzate da suoli derivanti delle alluvioni del fiume Tirso, da temperature estive favorevoli alla maturazione dell’ uva e da inverni generalmente miti, determinano le condizioni ideali per la produzione dei vini più pregiati.

Anno di fondazione

1953

Superficie vitata

100 ettari

Bottiglie prodotte

Da 300.000 a 500.000 bottiglie

Vitigni principali

Vernaccia, Nieddera, Cannonau, Vermentino

Mappa Sardegna
Logo Cantina Sociale della Vernaccia

Cantina Sociale della Vernaccia

INFORMAZIONI CANTINA

  • Dove siamo: Oristano
  • Vini e Distillati inseriti: 19
  • Vitigni coltivati: Vernaccia, Nieddera, Cannonau e Vermentino
  • Canali di distribuzione in Italia : Vendita diretta - Rappresentanti - Horeca - GDO
  • Export 25%
  • Azienda aperta per degustazioni: Si
  • Lingue parlate in azienda: Italiano - Inglese - Francese

I VINI DELLA CANTINA DELLA VERNACCIA

Filtra per denominazione
Filtra per vitigno

Sinis Bianco – Cantina Sociale della Vernaccia

Sinis Bianco è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica - Valle del Tirso. La produzione di questo vino è ottenuta con l’accurata vinificazione di diverse uve bianche. Ha un caratteristico colore paglierino con leggeri riflessi verdi. Libera un profumo lievemente fruttato, fino, ricordo di mela. Al gusto è fresco, brioso, armonico e sapido. Tradizionalmente vino da aperitivo è consigliato con il pesce, le carni bianche, i crostacei ed i frutti di mare.

Remada – Cantina Sociale della Vernaccia

Remada è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica, Valle del Tirso, ottenuto da uve Vernaccia coltivate ad alberello e a spalliera provenienti dalla Valle del Tirso, Oristano. Vino dal colore giallo paglierino e dal sapore leggermente amarognolo, fine e armonico. Ottimo come aperitivo, a tavola si sposa con i dolci in particolare quelli a base di mandorle. Servire alla temperatura di 15-17 °C.

Seu Niddera – Cantina Sociale della Vernaccia

Seu Nieddera è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Valle del Tirso, ottenuto da uve Nieddera. Vino la cui freschezza, vivacità e finezza vengono meglio apprezzate se bevuto giovane. È indicato preferibilmente con antipasti, frutti di mare, pietanze a base di pesce e come aperitivo. Caratteri organolettici: Profumo leggermente fruttato, gusto morbido e vivace di media intensità. Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Vernaccia – Cantina Sociale della Vernaccia

Vernaccia è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica - Valle del Tirso, ottenuto da uve Vernaccia. Prodotta nella valle del fiume Tirso dalle uve Vernaccia coltivate ad alberello ed a spalliera. È vino di media corposità con il caratteristico colore giallo paglierino ed il sapore leggermente amarognolo, fino ed armonico. Classico vino aperitivo, molto apprezzato con i dolci in particolare pasticcini a base di mandorle.

Montiprama – Cantina Sociale della Vernaccia

Montiprama è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Valle del Tirso, ottenuto da uve Nieddera. Le uve Nieddera hanno un’origine antica nella “Valle del Tirso” in Sardegna. Il vino giovane viene trasferito nei primi mesi dell’anno dopo la vendemmia, in botti di legno francese (tonneau e barriques) dove resta in affinamento per circa 8-10 mesi a temperatura controllata di 18 °C. Dopo l’imbottigliamento rimane in stoccaggio in cantina per 60-90 giorni prima della vendita. Caratteri organolettici: vino di buona struttura e di intensità, ha profumo di frutti rossi e legno tostato, con un gusto robusto e persistente. Si accompagna con piatti di pasta italiana al sugo e carni arrosto.

Sinis – Cantina Sociale della Vernaccia

Sinis è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Valle del Tirso, ottenuto dalla selezione di particolari uve rosse prodotte nella bassa valle del fiume Tirso. Caratteri organolettici: il colore è rosso rubino con riflessi violacei, profumato, con sapore fresco ed armonico. Si accompagna preferibilmente agli arrosti, selvaggina e carni rosse in genere.

Terresinis – Cantina Sociale della Vernaccia

Terresinis è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica - Valle del Tirso, ottenuto da uve Vermentino e Vernaccia. Uve: 85% Vernaccia, 15% Vermentino, gradazione zuccherina da 18° a 20° Babo. Fermenta in barriques di rovere a temperatura non superiore ai 18-20 °C. Caratteri organolettici: colore giallo paglierino brillante, profumo di raffinato blend tra i frutti dell’uva e la tostatura del legno. Gusto secco, morbido e caldo al palato, di buona persistenza e di medio corpo. Si abbina a piatti tipici della cucina mediterranea.