Loiri Porto San Paolo

Venas

Il progetto: desideriamo esprimere tutto il carattere distintivo delle varietà di uve tipiche della Sardegna, selezionando accuratamente le uve da antichi filari. Puntiamo a recuperare le tradizioni di una volta, vinificando in botti di rovere pregiato attraverso la macerazione delle uve sulle proprie bucce, così da preservare tutti quei sapori intensi che riflettono ogni specifico "terroir".

Chi siamo: Si ritiene che sia la probabile e forse la più remota origine della parola vino. Nel sanscrito antico il verbo vena-venas indicava l'amore (è la stessa radice di Venus), ma anche il piacere e la convivialità. Sintesi ultima dei più grandi desideri che accompagnano da sempre lo sviluppo delle civiltà: la ricerca della felicità. Venas è una piccola realtà, ma una grande occasione, per quattro amici, di condividere una delle loro più grandi passioni: il vino.

Il team: Quattro soci che partecipano attivamente alla produzione del vino in tutte le sue fasi, sino alla commercializzazione. Ognuno con le proprie competenze e con il proprio bagaglio di esperienze personali e professionali. Questo è Venas. Venas ha particolarmente a cuore l’originalità delle proprie produzioni. Oltre a una maniacale attenzione alla qualità, Venas ricerca infatti la massima autenticità per i propri vini, garantendo un distacco netto dall’uniformità di stili e gusti.

La nostra filosofia: Attitudine anarchica? Forse; ma solo così si può tornare alle origini. Si è voluto fare un vino artigianale, “come lo si faceva una volta”, il cui percorso è scandito dai tempi dettati dalla natura. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di imbottigliare senza filtrare o chiarificare, così da custodire tutto il carattere della vigna, dell’uva e del terroir. I vini, attualmente un bianco e un rosso, assumono così grande personalità e una spiccata identità.

Mappa Sardegna
Logo Venas

Cantina Venas

INFORMAZIONI CANTINA

  • Dove siamo: Loiri Porto San Paolo
  • Vini inseriti: 2
  • Vitigni coltivati: Uve del territorio

I VINI DELLA CANTINA VENAS


Visualizzazione di 2 risultati

Show sidebar

Su nighele – Venas

Su Nighele è un vino rosso IGT Isola dei Nuraghi ottenuto da uve rosse tradizionali provenienti della Valle di Oddoene a Dorgali. I vigneti dell’età di 36 anni nascono su terreno a disfacimento granitico misto calcareo. Vinifcazione: l’uva, attentamente selezionata, è vendemmiata a mano e riposta in cassette. Portata in cantina, viene pigio-diraspata nel giro di pochissimo tempo dalla vendemmia. Il mosto fermenta con lieviti indigeni a contatto con le bucce per 20 giorni con continue follature della massa, senza controllo della temperatura, fino al completo consumo degli zuccheri. A fine fermentazione alcolica dopo una pigiatura soffice con torchio manuale, il vino viene travasato in tonneau da 500 litri dove svolge la fermentazione malolattica. Affinamento: in tonneau di rovere austriaco, per 12 mesi e ulteriori 9 mesi in acciaio prima di essere imbottigliato senza chiarifiche e filtrazioni. Il vino affina altri 2 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato. Si consiglia si servire alla temperatura di 18 °C. La sua gradazione alcolica è di 16% Vol.

Abal’abà – Venas

Abal'abà è un vino bianco sardo Isola dei Nuraghi IGT ottenuto da uve bianche provenienti dal territorio della Gallura. I vigneti di 42 anni nascono su terreno a disfacimento granitico. Vinifcazione Abal'abà: l’uva, attentamente selezionata, è vendemmiata a mano e riposta in cassette. Dopo la diraspatura, il mosto ottenuto, fermenta a contatto con le bucce per 15 giorni alla temperatura controllata di 20° C fino al completo consumo degli zuccheri, in seguito viene pigiato e messo ad affinare in tonneau da 500 litri sulle fecce fini dove svolge la fermentazione malolattica. Afnamento Abal'abà: in tonneau di rovere austriaco, per 21 mesi con frequenti bâtonnage. Una settimana prima di essere imbottigliato, il vino viene travasato in serbatoi d’acciaio dove riposa senza subire chiarifiche e filtrazioni. Il vino affina per altri 2 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato. Si consiglia di servire alla temperatura di 10 °C. La gradazione alcolica di Abal'abà è di 12.50 Vol.