Degustazioni vini Sardegna

Barrua 2008 – I.G.T. Isola dei Nuraghi – Agricola Punica Santadi

Barrua Agripunica 2008

Analisi olfattiva – visiva – gustativa:
Vino di colore rosso rubino con riflessi tentendi al violaceo, cristallino intenso e luminoso. Al naso si presenta intenso e complesso con sentori di frutta rossa matura, prugne, ciliegie e confettura di amarena. Presenti anche alcuni sentori speziati.
In bocca è secco, caldo, delicatamente tannico. Vino di corpo, di grande equilibrio tra morbidezza e durezza, inteso, persistente e fine. Vino che può nel tempo maturare e trasformare le ottime sensazioni iniziali.

Accostamenti al cibo
Ottimo con arrosti, selvaggina, arricchiti da aromi e spezie e formaggi semi-stagionati. Va servito a 18-20 gradi centigradi, in calice ampio.

Valutazione
Il Barrua di Agripunica lo considerò come uno dei migliori vini prodotti in Sardegna. Sarebbe interessante osservare le potenzialità evolutive date dall’invecchiamento. Potrebbe dare il meglio dopo alcuni decenni. Il vino costa circa 40 euro ma sono senza dubbio ben spesi, consiglio anche il fratello minore Montessu dal costo nettamente inferiore, sui 12 euro, ma altrettanto ottimo.

INFORMAZIONI SUL VINO

Produttore: Agricola Punica Santadi

Anno: 2008

Gradazione: 14,5% Vol

Varietà uve: 85% Carignano- 10% Cabernet S. – 5% Merlot

Denominazione: I.G.T. Isola dei Nuraghi

Classificazione: Vino rosso

Di Marco Congiu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *