Degustazioni vini Sardegna

Josto Miglior Riserva 2012, Cannonau di Sardegna DOC. Antichi Poderi di Jerzu

Josto Miglior Antichi Poderi 2012

I Tacchi di Ogliastra, meraviglia di un paesaggio naturale unico, sono il teatro dove la vite e il suo frutto sono primi attori protagonisti.

Passione e intuizione sono le fondamenta di un pensiero che il Dott. Josto trasformò in un’opera concreta, fondando quella che fu (e che resta) la cantina per eccellenza del Cannonau. Doveroso quindi per gli Jerzesi dedicargli il nome della bottiglia più importante da loro prodotta, lo Josto Miglior, appunto.
Nel calice, il vino è rosso rubino fitto. Al naso è ampio grazie al susseguirsi di note di confettura di frutti di bosco e floreali tra le quali riconosciamo viola e rosa quasi appassita. In chiusura, note spezzate e dolci di cannella, cedro e tabacco, accentuate dal passaggio in barrique. In bocca il sorso è pieno ed elegante.

Vino caldo e morbido, caratterizzato da una bella freschezza e una trama tannica con sensazioni minerali che ci ricordano che siamo in alta collina, ma con un occhio sul mare. 

INFORMAZIONI SUL VINO

Produttore: Antichi Poderi di Jerzu

Anno: 2012

Gradazione: 13,5% Vol.

Varietà uve: Cannonau

Denominazione: Cannonau di Sardegna DOC Riserva

Classificazione: Vino Rosso

Di Mario Josto D’Ascanio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *