Visualizzazione di 2 risultati

Filtra per denominazione
Filtra per vitigno

Malvasia Macerato – Tenute Faragò

Il Malvasia Macerato Isola dei Nuraghi IGT delle Tenute Faragò è un vino dalla personalità unica, ottenuto esclusivamente da uve Malvasia al 100%, un vitigno originario del Mediterraneo occidentale e ampiamente coltivato nelle zone intorno a Bosa e Cagliari, in Sardegna. I vigneti, estesi su terreni argillosi e limosi con importanti presenze di calcare su una superficie di un ettaro, sono coltivati utilizzando il sistema di allevamento Guyot, rinomato per garantire la massima qualità delle uve. La vinificazione inizia con una scrupolosa selezione delle migliori uve, raccolte manualmente e delicatamente diraspate prima di fermentare in vasche di acciaio a temperatura controllata per 40 giorni, mantenendo il contatto con le bucce. Successivamente, il vino affina per 6 mesi in anfore di ceramica e piccoli fusti di rovere francese, seguito da un periodo di maturazione in bottiglia prima di essere introdotto sul mercato. Il profumo del Malvasia Macerato Isola dei Nuraghi IGT è intenso e complesso, con note fruttate e floreali esaltate dall'affinamento rispettoso in legno. Di colore giallo paglierino brillante con riflessi dorati, il vino è secco, morbido e presenta una buona persistenza, con una notevole struttura ed eleganza. Questo vino è l'ideale per accompagnare piatti a base di pesce, grigliate di pesce, crostacei e molluschi, ma si abbina anche perfettamente con formaggi poco stagionati. Si consiglia di servirlo a una temperatura compresa tra i 12 e i 14 gradi Celsius per apprezzarne appieno le qualità.

Malvasia – Tenute Faragò

Il Malvasia Isola dei Nuraghi IGT delle Tenute Faragò è un vino bianco pregiato e distintivo, ottenuto esclusivamente da uve Malvasia al 100%, un vitigno originario del Mediterraneo occidentale coltivato principalmente nelle zone attorno a Bosa e Cagliari, in Sardegna. I vigneti, estesi su terreni caratterizzati da argilla, limo e significativi depositi calcarei su una superficie di un ettaro, sono coltivati utilizzando il sistema di allevamento Guyot, rinomato per la produzione di uve di alta qualità. Le uve vengono raccolte manualmente e trasportate in cantina in cassette, dove viene avviata la vinificazione con un'estrazione del mosto tramite una pressatura delicata. Dopo una lenta decantazione, il mosto fermenta in vasche di acciaio inox a temperatura controllata per circa 15 giorni. Successivamente, il vino affina in acciaio inox sui propri lieviti per almeno 6 mesi, prima di essere imbottigliato giovane e sottoposto a un ulteriore periodo di maturazione prima di essere introdotto sul mercato. Il Malvasia Isola dei Nuraghi IGT delle Tenute Faragò si distingue per il suo profumo delicato e caratteristico. Di colore giallo paglierino con riflessi dorati più o meno intensi, è secco, morbido e fresco al palato, con una piacevole persistenza e struttura. Questo vino si sposa perfettamente con piatti a base di pesce ed è ideale da gustare a una temperatura compresa tra i 10 e i 12°C